Impasti lievitati

Panini alla robiola, paprika, noci e semi

29 gennaio 2016

Panini alla robiola, paprika, noci e semi | Il mio oroscopo per il 2016 sembrava buono ( pare che il Leone sia uno dei segni fortunati di quest’anno), ma non ho pensato di dare una lettura anche a quello dei miei parenti e affini…
Tre settimane fa, mio suocero, ha fatto un bruttissimo incidente, ed è vivo per miracolo. Certo, ha riportato fratture e contusioni, ma fortunatamente, sta “bene”.
Due giorni fa, è stato il turno di mio padre…una caduta e zac ! Dolore atroce e lesione al tendine del quadricipite. O meglio, bisogna capire se si tratta di lesione o rottura. La risonanza, al momento, non consente di svelare l’arcano. Nel frattempo  ha una gamba ingessata.
Ecco, ciò che voglio dire, è che mi auguro che i “guai” siano finiti…mi auguro che si siano concentrati tutti nel mese di gennaio e che il resto dell’anno non mi riservi altre “sorprese” a tema.
Anzi, visto che gennaio non è ancora finito, quasi quasi dovrei rinchiudermi in casa fino al 31 !

Più dico che ho bisogno di riposo, calma e serenità, e più le cose girano al contrario di come vorrei. Forse dovrei provare a chiedere l’opposto di ciò che mi piacerebbe…magari potrebbe funzionare ;)
Mah, che sia una strana profezia che funziona al contrario ? :)
Mi consolo pensando che oggi è venerdì e che nel weekend potrò starmene un po’ tranquilla (almeno spero e ho quasi paura di dirlo).

Ho voglia di riposare, e di rifugiarmi nella mia cucina. Di annusare, toccare e coccolare gli ingredienti che userò per preparare i miei piatti. Ho voglia di impastare, di sporcarmi le mani di farina e sentire il profumo inebriante del pane che cuoce in forno. Sarei tentata di preparare nuovamente questi meravigliosi panini. La mollica è soffice e profumata, e la crosta è piacevolmente spessa e croccante. Sono buonissimi da mangiare così, al naturale, ma sono altrettanto buoni farciti o conditi con olio, sale e pepe. Le noci e i semi, poi, sono la marcia in più.
Io me ne sono letteralmente innamorata…voi provateli, non ve ne pentirete. Profumate anche voi la vostra domenica di pane, è una cosa meravigliosa :)

Vado a lavoro…a dispetto della profezia esco di casa e continuo a sperare ;) Buon weekend !

Incantevole…in questi giorni sono leggermente in fissa con i Subsonica, ma un pelino proprio ;)

PANINI ALLA ROBIOLA, PAPRIKA, NOCI E SEMI_1721 PANINI ALLA ROBIOLA, PAPRIKA, NOCI E SEMI_1723

5 da 1 voto
Stampa
Panini alla robiola, paprika, noci e semi
Preparazione
5 min
Cottura
30 min
Tempo totale
35 min
 
Per 6 panini - Lenta lievitazione
Piatto: Lievitati
Cucina: Italiana
Autore: m4ry
Ingredienti
  • 400 g di farina 0
  • 160 g di acqua minerale naturale a temperatura ambiente
  • 100 g di robiola
  • 20 g di noci
  • 20 g di semi di zucca
  • 1 g di lievito di birra in polvere ( mezzo cucchiaino scarso)
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 cucchiaino di miele di acacia
  • 1 cucchiaino di sale
Istruzioni
  1. Mettete tutti gli ingredienti nel cestello della planetaria e lavorate per circa 10 minuti alla prima velocità.
  2. Lavorate brevemente con le mani, formate una palla, trasferite in una ciotola, coprite con pellicola e lasciate riposare per 8/10 ore ( o per tutta la notte ), in un luogo riparato.
  3. Trasferite l'impasto su un piano infarinato e stendetelo con un matterello (dandogli la forma di un rettangolo), allo spessore di circa mezzo centimetro, o poco meno.
  4. Tagliate l'impasto in 6 triangoli e poi arrotolateli, formando i cornetti.
  5. Trasferite i panini su un piano infarinato, copriteli con un canovaccio e metteteli in un luogo riparato per la seconda lievitazione, che durerà all'incirca due ore.
  6. Trascorse le due ore, accendete il forno a 250°, foderate una teglia da forno con carta forno, trasferiteci sopra i panini, ben distanti tra loro, e infornate per circa 30 minuti.
  7. Dopo i primi 10 minuti, portate la temperatura a 220°.
  8. Una volta cotti, sfornate i panini e lasciateli raffreddare su una gratella.

PANINI ALLA ROBIOLA, PAPRIKA, NOCI E SEMI_1729 PANINI ALLA ROBIOLA, PAPRIKA, NOCI E SEMI_1736 PANINI ALLA ROBIOLA, PAPRIKA, NOCI E SEMI_1737-4 PANINI ALLA ROBIOLA, PAPRIKA, NOCI E SEMI_1751

Facebook Comments

You Might Also Like

26 Comments

  • Reply giuli 29 gennaio 2016 at 8:51

    Lascia perdere, quest’anno anche per me è iniziato malissimo. Per quanto bene sia finito il 2015, tanto male è iniziato questo. Non voglio perdermi d’animo e vorrei esorcizzare le paure. Che diamine, cucinare è un ottimo rimedio….impastare i lievitati anche di più. I tuoi panini profumano di ottimismo. Dovrei sperimentarli. Grazie per l’idea!!! E, in bocca al lupo!!!!!! :-)
    Buon fine settimana. Giuli

    • Reply m4ry 29 gennaio 2016 at 10:07

      Come recitava una vecchia pubblicità : l’ottimismo è il profumo della vita ;)
      Grazie mille Giuli, un abbraccio e buon weekend :)

  • Reply sandra 29 gennaio 2016 at 10:50

    sei un’artista, del pane e delle foto… ma lo sai

    • Reply m4ry 29 gennaio 2016 at 10:53

      Uh ! Sandra mia…è tutto amore <3 Grazie di cuore, sei speciale !

      • Reply sandra 29 gennaio 2016 at 11:22

        e si vede cara Mary, si vede che è amore!

        • Reply m4ry 29 gennaio 2016 at 11:30

          <3

  • Reply manu 29 gennaio 2016 at 11:05

    Che bellini che sono e l’idea della robiola mi piace proprio.
    Ti abbraccio e ti auguro un sereno fine settimana

    • Reply m4ry 29 gennaio 2016 at 11:14

      Grazie mille Manu ! Un abbraccio a te :)

  • Reply Imma 29 gennaio 2016 at 12:33

    Tesoro spero davvero che questo mese e tutti i suoi guai spariscono!!! I tuoi panini sono davvero troppo saporiti, spero di riuscire a provarli questo weekend!! Un bacione cara e in bocca al lupo per tuo padre e tuo suocero!!
    Imma

    • Reply m4ry 31 gennaio 2016 at 9:23

      Ti abbraccio forte Imma ! Buona domenica e grazie :*

  • Reply Patty 29 gennaio 2016 at 13:24

    Figlia bella questi me li devo preparare… sono invitanti di più!
    Vedrai che ora arriva Carnevale che tutte le serenità fa ritornare! :D
    Un bascione bella mora!

    • Reply m4ry 31 gennaio 2016 at 9:24

      Siii ! Confido nel carnevale ;) Un bacione Patty bella !

  • Reply damiana 29 gennaio 2016 at 14:41

    Meglio impastare va e non pensare alle brutte sorprese che questo nuovo anno,ci ha voluto riservare!La farina e il lievito insieme,compiono magie…sanno calmare ansia e preoccupazione,per non parlare poi di quello che riescono a farti assaporare!Immaginò il gusto e la golosa sorpresa che questi paninetti regalano…ne prendo uno cara e ti auguro un dolce e riposante fine settimana!
    Un augurio al tuo papi!;)

    • Reply m4ry 31 gennaio 2016 at 9:22

      Grazie Damiana…meglio pensare al dopo :) Un abbraccio e buona domenica.

  • Reply ipasticciditerry 29 gennaio 2016 at 18:48

    Guarda meglio che ci consoliamo con la nostra amata farina … io è meglio che non parlo. non ho letto il mio oroscopo per quest’anno ma tanto lo so che sarà come sempre, qualcosa di buono e taaaaaaaanto di meno buono … e pazienza, che ci vuoi fare? Anche se ci penso la sostanza non cambia. Io guardo il mio piccolo grande uomo, con i suoi due dentini e lo sguardo da rubacuori (quello della nonna è già tutto in mano sua ♥) e mi passano tutte le paturnie. Poi, mentre lui riposa, metto le mani in mezzo alla farina e lì è il paradiso. Che voglio di più? Questi panini mi intrippano di brutto, immagino tutta la bontà. Buon fine settimana tesoro e riposati, se riesci. Auguri a babbo e suocero e …. che foto spettacolarmente stupende hai fatto????

    • Reply m4ry 31 gennaio 2016 at 9:23

      Terry e il suo angioletto…belli che siete <3 Grazie di cuore amica.

  • Reply Silvia Brisi 29 gennaio 2016 at 19:10

    Davvero sarà un anno fortunato per il leone?? Quest’ anno mi sono scordata di leggere l’ oroscopo, speriamo!! Mi spiace per tuo suocero e tuo papà, mannaggia, speriamo si rimettano presto!!
    Si, pane-terapia ti ci vuole, funziona sempre!!
    Fantastici questi panini, li voglio provare, golosissimi!!
    Un bacione cara, spero tu possa passare il we che desideri!!
    A presto!!

    • Reply m4ry 31 gennaio 2016 at 9:22

      Così dicono le stelle…speriamo non si siano sbagliate :P Un bacio grande Silvia e buona domenica !

  • Reply ely mazzini 29 gennaio 2016 at 20:22

    Mi spiace per tuo suocero e tuo padre, auguro a entrambi una pronta guarigione :)
    I tuoi panini devono essere squisiti, e le foto splendide!!!
    Un bacione Mary

    • Reply m4ry 31 gennaio 2016 at 9:22

      Bacio grande Ely e grazie !

  • Reply zia Consu 29 gennaio 2016 at 22:06

    Mi dispiace tantissimo x queste disavventure..spero di cuore che tutto si sistemi al più presto.
    Vedrai che dopo un bel we di relax vedrai le cose con più positività :-)
    I tuoi panini sono un vero sballo e le foto tolgono il fiato..

    • Reply m4ry 31 gennaio 2016 at 9:21

      Grazie Consu ! Un abbraccio e buona domenica :*

  • Reply Inco 30 gennaio 2016 at 17:50

    Mi dispiace cara..eh si..tante volte succede che quello che non capita duranre l’anno si concentra in poco tempo.
    Meno male che tutto é andato a buon fine!!! Per il mio papà che é mancato tre mesi fa non c’ é stato nulla da fare. Queste sono prove della vita.
    Io penso che hai dato tanto e prossimamente non resta che aspettarti belle cose..magari anche novitá.
    La tua cucina, da quello che vedo, sforna sempre pane, panini da leccarsi i baffi. Vome questi.
    Ti abbraccioo, stai tranquilla, manca solo un giorno alla fine del mese

    • Reply m4ry 31 gennaio 2016 at 9:20

      Inco cara, non sapevo della perdita del tuo papà…mi dispiace davvero tanto. Ti abbraccio forte :*

  • Reply Francesca P. 31 gennaio 2016 at 21:01

    Oh Mary, leggo adesso e mi dispiace tanto di questi incidenti che fanno prendere un grande spavento e turbano la quiete… a volte la vita sembra più impazzita de solito ma l’importante è che pian piano tutto torni alla normalità, dopo la paura… la bella notizia è che oggi è 31 gennaio… :-)
    Tralascio la considerazione sull’oroscopo perchè avevano detto che il 2015 sarebbe stato l’anno del Leone ma per quanto mi riguarda stendo un velo… non sapevo lo dicessero anche del 2016, non so se temere questa previsione o incrociare le dita! :-) Di sicuro come te voglio dedicarmi a momenti personali piacevoli e leggeri nella cucina, affrontando i mesi a suon di lievitati e pane che rende migliori – e più pieni – i risvegli, anche quelli più silenziosi… il tuo ha ingredienti che mi piacciono e la robiola nell’impasto per me è un’assoluta novità!

    • Reply m4ry 1 febbraio 2016 at 9:24

      Davvero il 2015 doveva essere il nostro anno ? ahahaha ! Ecco…allora comincio a preoccuparmi…non che sia stato da buttare, però, ecco, poteva essere meglio.
      Ti abbraccio Fra, buon inizio settimana :*

    Leave a Reply