Pasta fatta in casa

I Pici …Spaghettoni giganti….

20 dicembre 2011
Questa pasta mi ha sempre incuriosita, l’avevo vista fare in TV, e mi ero ripromessa che ci avrei provato. 
Domenica mattina, è stata la volta buona, inoltre è stata l’occasione giusta per provare il mio nuovo acquisto…ebbene sì, per evitare di stare a prendete ogni volta il tavoliere di legno ( sarà anche bello da vedere e da usare…ma è una vera tortura pulirlo ), ho acquistato un bellissimo tappetino stendi pasta in silicone ! E’ comodissimo..e quando finisci lo pulisci in due minuti e lo metti via ! Eeeeee sono soddisfazioni !
Poi ero particolarmente felice perché ho chiamato mia mamma per salutarla e mi ha passato al telefono Brigida, una sua carissima amica, e ho scoperto che è una mia “seguace” ! Mi legge tutti i giorni, e conosce a memoria tutte le ricette che ho pubblicato…e anche queste sono soddisfazioni ! A proposito….ciao BRIGIDA !!!
Comunque, tornando ai PICI, mi sono dedicata alla loro preparazione, sono facili, veloci e ne vale davvero la pena…e poi con l’umore alle stelle è stato tutto super facile e super divertente.
Li ho conditi con un Ragù di salsiccia e porcini ( QUI ), una vera bontà !

PICI per 2 ( vi verranno fuori 3 porzioni ) :
250 gr. di farina 00
50  gr. di farina di semola rimacinata
acqua tiepida q.b.
Mettete la farina a fontana sulla spianatoia ( ho impastato a mano perché l’impasto era poco e non mi andava di sporcare la planetaria :-)) ) fateci un buco al centro e cominciate  a versarci dentro l’acqua tiepida e ad impastare portando all’indentro poco alla volta tutta la farina e aggiungendo acqua all’occorrenza.
Dovete lavorare l’impasto energicamente per almeno 10 minuti.
Mi raccomando alla quantità d’acqua, l’impasto, e quindi la pasta, deve venire piuttosto dura.
Una volta pronto l’impasto, formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare per 30 minuti circa.
Riprendete l’impasto, stendetelo con il mattarello e formate una sfoglia rettangolare di 3/4 millimetri di spessore.
Tagliate la pasta a striscioline per il verso più lungo del vostro rettangolo, e rotolatele con le mani sulla spianatoia formando dei grossi spaghettoni ( con diametro di 3/4 millimetri circa.
Man mano che fare i Pici, trasferiteli su altra spianatoia infarinata evitando di ammassarli.
Quando avrete finito, spolverizzare tutto con la farina, e lasciate asciugare.
Facebook Comments

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply