Go Back
Barrette al cocco, mandorle, datteri e avena, con mou, nocciole e anacardi

Per una teglia 20 x 20

Piatto: Dessert, Snack
Keyword: Barrette energetiche, Frutta secca, Mou, mousse, Snack, Snack dolci
Ingredienti
  • Per le barrette
  • 135 gr di fiocchi d'avena
  • 120 gr di farina di cocco
  • 120 gr di farina di mandorle
  • 225 gr di datteri denocciolati
  • 3 cucchiai di sciroppo d'acero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o i semini di mezza bacca)
  • 50 gr di burro di cocco (fuso)
  • Per la copertura
  • 250 gr tra nocciole tostate e anacardi
  • Per il mou
  • 120 gr di zucchero semolato bianco
  • 100 gr di burro appena salato
  • 120 gr di panna fresca
  • q.b. di fiocchi di sale
Istruzioni
  1. Accendete il forno a 160 gradi e rivestite la teglia (bordi e fondo) con un foglio di carta forno bagnato e strizzato.

  2. Mettete nel cutter l'avena, i datteri, la farina di mandorle e quella di cocco, la vaniglia e lo sciroppo d'acero e lavorate per pochi minuti, fino ad ottenere un composto ben amalgamato e compatto.

  3. Trasferite il composto nella teglia, distribuitelo in modo uniforme, appiattitelo e livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Infornate per circa 25 minuti. Sfornare e lasciate raffreddare.

  4. Per il mou, mettete lo zucchero in un pentolino antiaderente, su fiamma medio/bassa e fatelo sciogliere completamente; aggiungete il burro a pezzetti e mescolate molto velocemente per incorporarlo. Per finire, aggiungete la panna. Siate sempre veloci nel mescolare ed amalgamare. Tenete su fiamma medio/bassa e mescolate di continuo fino a quando il composto non comincerà a sobbollire; lasciatelo sobbollire, sempre mescolando, per un paio di minuti (se necessario, abbassate un po' la fiamma), e togliete dal fuoco.

  5. Non appena pronto, versate il mou in modo uniforme sulla base, aggiungete fiocchi di sale e completate con nocciole e anacardi triturati grossolanamente. Spennellate la frutta secca con sciroppo d'acero e trasferite in frigo per un'ora e mezza.

  6. Tagliate il dolce a quadrotti, o come preferite, e servite.

Note

Potete sostituire l'olio di cocco con la stessa quantità di burro fuso.

Potete trasferire le barrette in un contenitore a chiusura ermetica e conservarle in frigo per almeno una settimana. 

Nota: Ricetta liberamente tratta (e modificata) da Donna Hay.