Go Back
Fusilli con salsiccia di Norcia, pomodorini arrosto e ricotta salata
Piatto: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Pasta fresca, Pomodorini, Pomodorini arrosto, salsiccia di Norcia
Porzioni: 4
Autore: m4ry
Ingredienti
  • 550 gr di pomodori ciliegia
  • 400 gr di fusilli freschi
  • 250 gr di salsiccia di Norcia
  • 1 cucchiaio colmo di pesto
  • 1 cucchiaino di miele d'acacia
  • 20 ml di rum
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1/2 limone (la scorza grattugiata)
  • q.b. di ricotta salata grattugiata
  • q.b. di olio evo, pepe, peperoncino, origano e zucchero
Istruzioni
  1. Accendete il forno a 200°, modalità ventilata.

  2. Tagliate 200 gr di ciliegini a metà e disponeteli su una teglia, rivestita di carta forno, a faccia in su. Conditeli con sale, pepe, origano, qualche pizzico di zucchero e infornateli per circa 30 minuti, o fino a quando non risulteranno arrostiti. Una volta pronti, teneteli da parte.

  3. Ponete un'ampia padella su fiamma medio bassa con dentro un filo d'olio, il peperoncino, lo spicchio d'aglio (privato dell'anima centrale) tritato finemente e la scorza di limone.

  4. Quando sentirete salire profumo d'aglio, aggiungete la salsiccia privata del budello e sminuzzata finemente. Alzate la fiamma e fate rosolare per circa 5 minuti. Abbassate nuovamente la fiamma e aggiungete il cucchiaio di pesto, il miele, il rum e fatelo evaporare. Aggiungete i ciliegini rimasti (interi), salate appena e coprite. Fate cuocere a fiamma bassa, fino a quando i pomodori non saranno "scoppiati", ma non fate addensare il sugo. Spegnete, assaggiate ed eventualmente aggiustate di sale.

  5. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e completate la cottura in padella, insieme al sugo, così da far assorbire il liquido in eccesso. Solo se necessario, aggiungete un po' dell'acqua di cottura.

  6. Impiattate e completate con i pomodorini arrosto, la ricotta salata e un filo d'olio.

Note

Se preferite, i pomodorini arrosto, potete saltarli in padella, insieme alla pasta e al sugo.