Go Back
5 da 1 voto
Torta allo yogurt con prugne e mandorle

Per uno stampo da 18 cm a un massimo di 22

Piatto: Dessert, Torte da credenza
Cucina: Italiana
Keyword: mandorle, Prugne, Torta, yogurt
Ingredienti
  • 3 uova medie
  • 120 gr di farina 00 autolievitante
  • 80 gr di farina di mandorle
  • 110 gr di burro leggermente salato morbidissimo
  • 185 gr di zucchero
  • 125 gr di yogurt greco al 5% di grassi
  • 1 limone (scorza grattugiata)
  • 550 gr di prugne
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiano di cannella in polvere
  • q.b. di sciroppo d'acero
  • q.b. di mandorle a lamelle
Istruzioni
  1. Accedete il forno a 180° in modalità statica e imburrate infarinate uno stampo a cerniera.

  2. Lavate le prugne, affettatele sottilmente e mettetele a macerare con il succo di limone, i 3 cucchiai di zucchero e la cannella.

  3. Lavorate con le fruste il burro con lo zucchero e la scorza di limone, fino a ottenere un composto bianco e soffice. Aggiungete un uovo alla volta e lavorate sempre con le fruste fino a incorporarle completamente. Aggiungete le due farine (+ il lievito, se non disponete di quella autolievitante) e lo yogurt.

  4. Aggiungete quasi tutte le prugne all'impasto, mescolate e trasferite nella tortiera. Livellate la superficie e decorate con le prugne tenute da parte. Aggiungete le mandorle a lamelle e completate con qualche cucchiaio dello sciroppo che è rimasto sul fondo della ciotola in cui avete messo a macerare le prugne.

  5. Infornate per circa 50/55 minuti. Verificate la cottura con uno stuzzicadenti, che dovrà risultare asciutto. Sfornate e fare raffreddare nello stampo prima di sformare il dolce. Trasferite su un piatto di portata, distribuire sulla superficie una quantità di sciroppo d'acero a piacere e servite.

Note

- La farina di mandorle potete farla voi, triturando finemente le mandorle in un cutter. 

- Potete sostituire la farina autolievitante con farina 00 normale e aggiungere all'impasto 8 gr di lievito per dolci.