Go Back
Tartellette al pesto, cipolle caramellate, pomodori e provola affumicata

Tartellette di pasta frolla salata, farcite

Piatto: antipasto, Aperitivo, Piatto unico
Cucina: Italiana
Keyword: Cipolle caramellate, Pasta frolla salata, Pesto, Provola affumicata
Porzioni: 4
Autore: m4ry
Ingredienti
  • Per la pasta frolla salata
  • 250 gr di farina 00
  • 125 gr di burro salato
  • 2 uova medie
  • 1 cucchiaio di acqua ghiacciata
  • 2 pizzichi di sale
  • scorza grattugiata di un limone
  • 3-4 rametti di timo
  • Per le cipolle caramellate
  • 4 cipolle di Tropea medio-piccole
  • q.b. di olio evo sale e pepe
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna integrale
  • una spruzzata di aceto bianco
  • 3-4 rametti di timo
  • Per i pomodori
  • 300 gr di pomodori (datterini gialli, rossi e pomodori zebrati)
  • sale, pepe, origano, scorza grattugiata di mezzo limone, timo, qualche pizzico di zucchero
  • Per completare
  • 120 gr di provola affumicata
  • 4 cucchiaini di pesto
  • q.b. semi di sesamo e sesamo nero
Istruzioni
  1. Per la pasta frolla salata, mettete tutti gli ingredienti (tranne acqua e uovo) nel cestello della planetaria, lavorate con il gancio a foglia, fino a ottenere un composto sabbioso. Aggiungete l'uovo (solo uno) e l'acqua e lavorate fino ad ottenere una palla (basteranno pochissimi minuti). Lavorate brevemente la pasta con le mani, formate una palla, appiattitela appena, avvolgetela nella pellicola e trasferite in frigo almeno per un'ora.

  2. Per le cipolle di Tropea, pelate le cipolle, lavatele e affettatele sottilmente. Trasferitele in padella con un filo d'olio, salate, pepate e fate andare a fiamma dolce. Quando saranno diventate morbide, aggiungete lo zucchero, fatelo sciogliere bene, spruzzate con l'aceto, alzate la fiamma e fate evaporare. Spegnete e aggiungete le foglioline di timo.

  3. Lavate i pomodori, incideteli e allargate appena la fessura con le dita, trasferiteli in una ciotola e conditeli con sale, pepe, origano, scorza di limone, timo e zucchero. Lasciate insaporire.

  4. Accendete il forno a 180 gradi, in modalità statica.

  5. Dividete l'impasto in 4 pezzi uguali e formate delle palline. Stendetele su un foglio di carta forno con il matterello a uno spessore di circa 3 millimetri. Spennellare la superficie di ogni tartelletta con un cucchiaino di pesto, aggiungete le cipolle caramellate al centro (lasciando un bordo di circa 4 cm), i pomodori e la provola affumicata. Ripiegate la pasta, spennellate il bordo con il tuorlo d'uovo, cospargetelo con i semini, trasferite su una leccarda rivestita con carta forno e cuocete per circa 30 minuti.

  6. Servitele calde o tiepide.