Fusilli alla crema di finocchi, asparagi e spinaci con mandorle e ricotta salata

Per 3 persone

Piatto: Primo piatto
Cucina: Italiana
Ingredienti
  • 240 gr di fusilli
  • 500 gr di asparagi
  • 80 gr di spinacini
  • 30 gr di mandorle tostate e tritate grossolanamente
  • 1 grosso finocchio
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 limone (la scorza grattugiata)
  • 1 cucchiaino di miele di acacia
  • q.b. di sale, pepe, olio evo
  • q.b. di ricotta salata
Istruzioni
  1. Mondate e lavate le verdure. 

  2. Private gli asparagi delle parti più fibrose e separate le teste dai gambi. Affettate i finocchi.

  3. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, salatela e quando inizierà a bollire, tuffateci dentro i gambi degli asparagi e i finocchi, tenendone da parte qualche fetta. Quando saranno diventati morbidi, tirateli su con una schiumarola. Trasferiteli nel bicchiere del frullatore a immersione, aggiungete un cucchiaio d'olio, 20 gr di spinacini e frullate tutto fino a ottenere una crema. Aggiustate di sale. Se necessario, aggiungete un po' dell'acqua di cottura delle verdure. Tenete da parte.

  4. Mettete un'ampia padella antiaderente su fiamma basso, aggiungete dell'olio, lo spicchio d'aglio tritato finemente e la scorza di limone grattugiata. Quando sentirete salire profumo, aggiungete le teste degli asparagi e il finocchio tenuto da parte, affettato sottilmente. Salate, pepate, aggiungete il miele e fate cuocere per qualche minuto. Spegnete, aggiungete gli spinacini e coprite con un coperchio.

  5. Cuocete la pasta nella stessa acqua in cui avete sbollentato le verdure. Scolatela al dente (tenendo da parte un po' dell'acqua di cottura) e saltatela in padella insieme agli asparagi, finocchi e spinaci. Aggiungete la crema di verdure e se necessario un po' dell'acqua di cottura. Mescolate bene, spegnete e mantecate con un po' di ricotta salata grattugiata.

  6. Distribuite la pasta nei piatti di portata, completate con le mandorle tostate, con altra ricotta salate, un filo d'olio e servite subito.