5 da 2 voti
Cake alla vaniglia e cioccolato

Per uno stampo da plumcake da 10x27 cm o anche leggermente più piccolo

Piatto: Dessert
Ingredienti
  • 300 gr di farina 00
  • 250 gr di zucchero semolato bianco
  • 150 gr di burro morbidissimo
  • 170 gr di yogurt greco al 0% di grassi
  • 3 uova medie
  • 8 gr di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia ( o i semini di una bacca)
  • 60 ml di latte
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 40 ml di panna fresca
  • 30 ml di acqua
  • q.b. di sale
  • 100 gr di cioccolato a piacere ( al latte, con nocciole, al mou...)
Istruzioni
  1. Accendete il forno a 180°, in modalità statica e imburrate e infarinate lo stampo ( o rivestitelo con carta forno precedentemente bagnata e ben strizzata).

  2. Sminuzzate i 150 gr di cioccolato fondente e trasferiteli in una ciotola insieme a due/tre pizzichi di sale. Mettete in un pentolino la panna con l'acqua, ponete su fiamma bassa e non appena il composto inizierà a sobbollire, spegnete e versatelo sul cioccolato. Mescolate con una spatola affinché si sciolga completamente. Fate raffreddare e tenete da parte (mescolate di tanto in tanto).

  3. Lavorate con le fruste il burro morbidissimo insieme allo zucchero e alla vaniglia ( a velocità medio-bassa) fino a ottenere una crema bianca e soffice.

  4. Aggiungete le uova una alla volta e fatele incorporare bene all'impasto. Aggiungete la farina setacciata insieme al lievito. Amalgamate bene e completate con lo yogurt e il latte.

  5. Una volta ottenuto un composto liscio e omogeneo, trasferitene la metà in una ciotola, aggiungetevi il cioccolato fuso e mescolate bene.

  6. Trasferite i due composti nello stampo da plumcake a cucchiaiate, alternandoli tra loro. Cospargete la superficie del dolce con qualche pizzico di sale, spezzettate grossolanamente i 100 gr di cioccolato prescelto e affondate i pezzi sulla superficie del dolce.

  7. Infornate per circa 40 minuti o fino a quando infilzando uno stuzzicadenti non ne verrà fuori asciutto.

  8. Sfornate e lasciate raffreddare nello stampo prima di sformare il dolce e servirlo. 

Note

Per la superficie del dolce scegliete il cioccolato che preferite...lasciatevi tentare dalla voglia del momento.