5 da 3 voti
Tarte ricotta e stracchino con cavolo cappuccio, asparagi e mandorle

Per 8 tarte con diametro da 8/9 cm o una tarte con diametro da 23/26 cm

Piatto: antipasto, Aperitivo
Cucina: Italiana
Porzioni: 8
Ingredienti
  • Per l'impasto
  • 280 gr di farina di farro
  • 20 gr di farina integrale di grano tenero
  • 150 gr di yogurt greco
  • 80/85 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di sale
  • Per la farcitura
  • 300 gr di cavolo cappuccio (peso al netto degli scarti)
  • 350 gr di ricotta di mucca
  • 90 gr di stracchino
  • 1 uovo medio
  • 1 cucchiaino di miele d'acacia
  • q.b. di olio evo, sale, pepe
  • Per completare
  • 500 gr di asparagi
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • q.b. di mandorle a lamelle
  • q.b. di sale, pepe, burro
Istruzioni
  1. Impastate la farina con il sale, lo yogurt e l'acqua. Aggiungete poca acqua per volta e se necessario aumentate o diminuite la quantità indicata. L'impasto dovrà risultare morbido ed elastico (non appiccicoso ma nemmeno nervoso). Mettete in una ciotola, coprite con pellicola e fate riposare per almeno mezz'ora. 

  2. Mondate e lavate il cavolo cappuccio, eliminate la parte più dura, affettatelo sottilmente e fatelo cuocere, a fiamma bassa,  in una padella andiaderente con olio evo, sale e pepe. Deve diventare morbido. Una volta cotto, fatelo raffreddare completamente.

  3. Private gli asparagi della parte più dura e fibrosa lavateli bene e cuoceteli per qualche minuto in acqua bollente (tuffateli quando l'acqua bolle) con un cucchiaino di zucchero e sale. Scolateli e trasferiteli in una ciotola con acqua ghiacciata. Scolateli bene e saltateli in padella con burro, sale e pepe. Tenete da parte.

  4. Mescolate in una ciotola la ricotta con lo stracchino, aggiungete l'uovo, il miele, qualche pizzico di sale, pepe e il cavolo cappuccio. 

  5. Accendete il forno a 200° modalità ventilata. Imburrate gli stampi. Stendete l'impasto con un matterello, quanto più sottile possibile, su un piano infarinato. Rivestite gli stampi, bucherellate l'impasto sul fondo con i rebbi di una forchetta, ungete appena il fondo con un filo d'olio e farcite con il composto di ricotta. 

  6. Decorate con gli asparagi e le mandorle a lamelle e infornate per circa 30 minuti. Sfornate e fate riposare per 5 minuti prima di servirle.

Note

Probabilmente vi avanzerà un po' d'impasto. Potete allargarlo appena con le mani, trasferirlo su una teglia rivestita di carta forno, condirlo con olio e sale e infornarlo per qualche minuto. 

Volendo, potete aggiungere alla farcitura dello speck tagliato a listarelle.