5 da 2 voti
Crema alla zucca e cocco con riso Nerone saltato

Per 2 - 3 persone

Piatto: Primo piatto
Porzioni: 3
Ingredienti
  • 600 gr di zucca (peso al netto degli scarti)
  • 130 gr di patate (peso al netto degli scarti)
  • 650 ml di latte di cocco (io Alpro)
  • 2 cucchiaini colmi di burro di cocco*
  • 1 spicchio d'aglio tritato finemente
  • 1 cucchiaino di polvere 5 spezie (mix Finocchio, Anice stellato, Pepe di Sichuan, cannella e Chiodi di garofano)
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 4 cm di zenzero fresco grattugiato
  • 2 cucchiaini colmi di "farina" di cocco
  • 1 lime (il succo)
  • 160 gr di riso integrale Nerone o venere
  • 2 foglie di alloro + altre per la decorazione del piatto
  • q.b. di sale e peperoncino
Istruzioni
  1. Ponete sul fuoco dell'acqua salata (abbondante) e quando bolle, aggiungete il riso nerone che richiede una cottura piuttosto lunga ( il mio, 40 minuti). Una volta pronto, scolatelo bene e tenetelo da parte. 

  2. Mettete il burro di cocco in una pentola abbastanza capiente, ponete su fuoco basso e fatelo sciogliere. Aggiungete l'aglio, lo zenzero, il cumino, il peperoncino, la polvere di 5 spezie e le due foglie di alloro. Fate tostare e quando sentirete salire profumo, aggiungete zucca e patate, precedentemente lavate e tagliate a cubetti.

  3. Fate insaporire, salate, aggiungete il latte di cocco e fate cuocere fino a quando zucca e patata non saranno diventate completamente morbide. Eliminate l'alloro e frullate tutto con il frullatore a immersione e se necessario, trasferite nuovamente sul fuoco per far addensare.

  4. Una volta pronta la crema, completate con il succo di lime.

  5. Tostate in un pentolino la farina di cocco per due/tre minuti. Tenderà a prendere un  colore leggermente dorato. 

  6. Saltate il riso nerone con un cucchiaino di burro di cocco o con olio di sesamo.

  7. Trasferite la crema di zucca nei piatti di portata, completate con il cocco tostato e decorate con le foglie di alloro fresco. Il riso mettetelo in una ciotola a parte affinché ciascun commensale possa aggiungerlo a piacere alla crema di zucca.

Note

*In alternativa usate olio di sesamo per dare al piatto un tocco più "esotico"

Il riso Nero è originario della Cina, ma oggi viene coltivato anche in alcune zone della Pianura Padana. Si narra che in passato i contadini cinesi lo coltivassero solo per l'imperatore e la sua corte. Gli venivano attribuite proprietà afrodisiache. E' un riso integrale che necessita di circa 40 minuti di cottura e ha un profumo che ricorda il legno, il sandalo e il pane appena sfornato. La consistenza del chicco è corposa e croccante. Mangiato in purezza è una vera bontà.