5 da 5 voti
Finta lasagna al cioccolato fondente, cioccolato bianco al pistacchio e lamponi
Preparazione
30 min
Cottura
1 h
Tempo totale
1 h 30 min
 
Ovviamente, se preferite, potete evitare di distruggere la torta come ho fatto io. Potete sformarla su un piatto di portata e decorarla con la ganache al cioccolato bianco e pistacchi e con i lamponi.
Piatto: Dessert
Cucina: Italiana
Autore: m4ry
Ingredienti
  • Ingredienti
  • (per uno stampo da 26/28 cm di diametro)
  • Per la torta
  • 250 g di burro morbido
  • 200 g di panna acida
  • 135 g di di zucchero bianco
  • 135 g di zucchero di canna integrale
  • 300 g di farina 00
  • 80 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale ( anche due)
  • 1 bacca di vaniglia
  • 30 g di rum dolce
  • 35 g di cacao amaro
  • 250 g di cioccolato fondente
  • Per la ganache al cioccolato bianco
  • 100 g di cioccolato bianco e pistacchi
  • 70 g di panna fresca
  • 2 pizzichi di sale
  • 1 cucchiaino colmo di crema di pistachi
  • Per la decorazione
  • Una vaschetta di lamponi da 125 g
  • granella di pistacchi
Istruzioni
  1. Accendete il forno a 160°.
  2. Fondete a bagnomaria il cioccolato fondente e tenetelo da parte.
  3. Imburrate e infarinate lo stampo.
  4. Mettete nel cestello della planetaria ( montata con le fruste ) il burro, la panna e lo zucchero e lavorate a velocità media fin ad ottenere una crema soffice.
  5. Aggiungete le uova, una alla volta, lavorando bene dopo ogni aggiunta.
  6. Mescolate in una ciotola le due farine e il cacao con la bustina di lievito e il sale e aggiungete un cucchiaio alla volta al composto di burro e panna, sempre lavorando a velocità media.
  7. Aggiungete il rum e il cioccolato fuso, e lavorate.
  8. Una volta amalgamati bene gli ingredienti, trasferiteli nello stampo e infornate per un'ora circa; fate la prova dello stuzzicadenti che dovrà venirne fuori asciutto, ma non completamente.
  9. Sfornate il dolce e se decidete di non distruggerlo, lasciatelo intiepidire nel suo stampo. Una volta freddo, lo decorerete con la ganache, la granella di pistacchi e i lamponi.
  10. Se invece avete deciso di preparare la lasagna al cioccolato, quando il dolce è ancora tiepido, sbriciolatelo con le mani e trasferite il composto in una teglia rettangolare o in quella da voi prescelta.
  11. Schiacciate il composto con le mani, per compattarlo, e livellate con il dorso di un cucchiaio.
  12. Per la ganache, mettete in un pentolino antiaderente il cioccolato a pezzi con la panna e il sale, mettete su fiamma bassa e mescolando di continuo, fate sciogliere perfettamente il cioccolato fino ad ottenere una consistenza liscia e lucida.
  13. Togliete dal fuoco, continuate a girare per due, tre minuti così da far intiepidire appena e aggiungete la crema di pistacchio. Mescolate bene e versate delicatamente sul dolce.
  14. Cospargete tutto con granella di pistacchio, decorate con i lamponi e lasciate riposare a temperatura ambiente per un'oretta prima di servire.