Monthly Archives:

Aprile 2016

Frammenti di vita

Clarice Lispector – Io adoro volare

13 Aprile 2016

Se avete qualche minuto, fermatevi a leggere questa poesia meravigliosa. Mi ha folgorata. Me ne sono innamorata, probabilmente perché mi ci sono rispecchiata. Tutto e il contrario di tutto…proprio come mi sento a volte.  Clarice Lispector  – Io adoro volare Già nascosi un amore per paura di perderlo, già persi un amore per averlo nascosto. Già strinsi la mano di qualcuno per paura, già ebbi tanta paura, al punto di non sentire più la mia mano. Già cacciai persone che…

Continue Reading

Torte e dessert

Torta con confettura di frutti rossi e frosting allo yogurt e lamponi

11 Aprile 2016

Torta con confettura di frutti rossi e frosting allo yogurt e lamponi | La mia settimana inizia con un sole splendente e un umore stellare…tutto merito del weekend estremamente rigenerante appena passato. Sono stati due giorni bellissimi, perfetti, vissuti con tanta armonia e serenità. Ritmi lenti ma densi. C’è stato spazio per tutto…anche per il riposo. Ieri Giuseppe mi ha coccolata regalandomi un pranzo buonissimo. Si è messo ai fornelli, deciso e attento, e ha preparato un ragù favoloso e…

Continue Reading

Impasti lievitati

Flammkuchen con funghi, asparagi e crème fraîche

8 Aprile 2016

Flammkuchen con funghi, asparagi e crème fraîche | Risveglio un po’ grigio quello di stamattina. La tipica giornata uggiosa…quella in cui il sole si nasconde dietro a un cielo grigio chiaro e denso, che rimane sempre un po’ indeciso tra il piovere e il non piovere e una temperatura esterna che ancora non so com’è. Negli ultimi giorni qui ha fatto piuttosto caldo, perlomeno di giorno. Poi, la sera, nebbia densa e umidità a gogo. Son felice che sia venerdì.…

Continue Reading

Primi piatti

Riso e fagioli alle spezie, con germogli e yogurt

4 Aprile 2016

Riso e fagioli alle spezie, con germogli e salsa allo yogurt | Oh ! E dopo tanti sballottamenti, cerco finalmente di ritornare a una parvenza di “normalità”. Stavo ripercorrendo all’indietro il mese appena passato, e mi sono resa conto che sono stata quasi sempre in giro, poi è arrivata Pasqua…e insomma, era da un po’ che non mi rintanavo in cucina con la mia macchina fotografica. E devo dire che mi è mancato. Certo, come mio solito, ho “esagerato”, perché…

Continue Reading