Dolci al cucchiaio

Flan al cioccolato fondente con cuore morbido di pera & dulce de leche su pere al vino rosso..Ombretta..e il mio bisogno di riprendere un po’ di fiato..

14 febbraio 2013

Buongiorno amici
carissimi.
E’ da un po’ che ci penso e ci ripenso, ma sono giunta alla
conclusione che mi serve un momento di “pausa” dal blog. Con questo non sto
dicendo che intendo chiudere i battenti, ma semplicemente che sento il bisogno
di “rallentare” un pochino. Sono certa che siete in grado di comprendermi.
Gestire un blog, e farlo bene, comporta tanti sacrifici in termini di impegno,
costanza e creatività. E quando parlo di sacrificio, mi riferisco
prevalentemente al poco tempo libero che ho a disposizione. Cucinare,
ambientare, scattare le foto, selezionarle, trascrivere le ricette e poi aspettare
l’ispirazione giusta per riuscire ad abbozzare un post, rispondere ai commenti,
passare a salutare gli amici..insomma, è un vero e proprio lavoro, seppur piacevole, ma è un lavoro. A volte ho come la sensazione di perdere di
vista la mia vita reale, ho come la sensazione di perderne di vista alcuni pezzi, o meglio, ho come la sensazione di “sacrificarne” ogni giorno una piccola parte. Se ciò accade, è a causa della mia quasi totale incapacità di dosare. Vivo di
estremi, di tutto o di niente, di bianchi o di neri. A volte ricordo che esistono le
sfumature, le vie di mezzo, ma il ricordo dura poco, e ritorno nel mio mondo di
eccessi. Le cose, o le faccio bene, o preferisco non farle. Purtroppo sono fatta
male, e cambiare non è facile. Ho sempre preteso troppo da me. E’ così fin da quando ero bambina. Il mio senso del dovere tende a prevalere su tutto, e va a “sporcare” anche quelle situazioni e quei momenti che in realtà dovrebbero essere solo ed esclusivamente piacere.
Con tutto questo cosa
voglio dire ?? Voglio dire che cercherò di vivere il blog in modo più spontaneo, o meglio, in modo più giocoso. Come un hobby, una passione. Per usare le parole di Valentina, in modo meno “tedesco“. Magari mi limiterò a pubblicare solo le ricette senza farle
precedere da “elucubrazioni”. O magari mi limiterò a parlare esclusivamente di
cucina. O magari capiterà che pubblicherò un po’ meno, che non riuscirò a rispondere sempre e con puntualità a tutti i
vostri commenti o che magari non riuscirò ad essere sempre presente nei vostri blog. O magari capiterà che tutto continuerà ad essere
come sempre. In ogni caso, ci sarò, vi leggerò e vi penserò. Ripeto, questo è
il mio stato d’animo odierno, il mio pensiero di oggi. Magari è solo una fase, magari tra una settimana, sarò di nuovo qui, bella carica, con tante cose da raccontare e una nuova energia positiva da trasmettere…in fin dei conti la primavera è vicina, giusto ?? Ma ora è
fondamentale che ritrovi la mia dimensione. Che ricominci a fare le cose per me
e per il mio amore.  E’ fondamentale che
io ritrovi il piacere fine a se stesso per tutto ciò che faccio. E’ un percorso
indispensabile, è un percorso che sento di dover e di voler compiere. Sono certa che mi capite.
A chiusura di questo post,
prima che le parole mi abbandonino, volevo dire che questo dolce è per
Ombretta.
Cara Ombretta, non potevo
non partecipare al tuo giveaway, visto e considerato
l’affetto e l’amicizia che mi lega a te. Grazie a questo blog, la mia vita si è
intrecciata a quella di tante persone meravigliose, e tu sei tra queste. Così come
accade nella vita reale, alcuni rapporti sono destinati a finire in una bolla di sapone, altri, invece, come il nostro, si rafforzano e crescono fino al punto di cessare di
essere semplici rapporti di “buon vicinato telematico”. Ho avuto la fortuna di
abbracciare prima Valentina, e poi te, e spero di riuscire ad abbracciare anche altre/i care/i amiche/i blogger a cui tengo tanto, e con cui quasi quotidianamente mi confronto ( un bacio grande anche a voi, vi voglio bene ). Ho
deciso di donarti questo dolce perché per me simboleggia l’amore. Questo è il dolce preferito di Giuseppe. E’ un
dolce a  cui siamo entrambi molto
affezionati perché lo preparo spesso in  coincidenza
di ricorrenze particolari. E’ il mio cavallo di battaglia nelle cene con amici,
e sono certa che piacerà tanto anche a te. E’ un dolce semplice, ma nello
stesso tempo avvolgente e voluttuoso. E’ caldo, morbido e goloso. Secondo me,
questo dolce ti rappresenta alla perfezione. Per te ho creato questa versione
inedita con il cuore di pera e dulce de leche.
Ti voglio bene amica mia
:) 
Vi voglio bene amici ! A
presto, anzi, a prestissimo ! <3

Guardate questo video..vi ci immedesimate un pochino ??

Ricetta per 4 flan :
Per il flan
50 gr. di zucchero
100 gr. di cioccolato fondente di ottima qualità 
70 gr. di burro
1 uovo
2 tuorli
15 gr. di farina 00
Per il cuore di pera & dulce de leche
Mezza pera abate
una nocciola di burro
2 cucchiaini di zucchero
cannella in polvere
2 cucchiaini di dulce de leche
Per le pere al vino rosso
1 pera abate
vino rosso ( io Malvasia )
cannella in polvere
4/5 cucchiai di zucchero di canna
Per il cuore di pera & dulce, sbucciate la pera, tagliatela a piccoli pezzetti e fatela cuocere in un pentolino con il burro e lo zucchero. Una volta cotta, frullatela con il frullatore ad immersione insieme al dulche. Trasferite il composto in uno stampo di silicone composto da tante piccole monoporzioni ( tipo stampo per il ghiaccio) e lasciate congelare per almeno un’ora. Io ne ho di varie forme a sfera, cuore o stella. Con la dose indicata, vi verranno fuori esattamente 4 cuori.
Per le pere al vino rosso, sbucciate la pera, privatela del torsolo e tagliatela a fette spesse circa mezzo centimetro. Mettetele all’interno di un pentolino antiaderente, copritele con il vino rosso ( dovrà coprirle totalmente a filo ), aggiungete lo zucchero, la cannella e fate cuocere su fuoco basso. Il vino rosso dovrà restringersi parecchio, fino quasi a caramellare, ma dovrà rimanere comunque fluido. Le pere devono rimanere intatte, se dovessero cuocersi prima che il vino abbia raggiunto la densità desiderata, tiratele via dal fuoco, tenendole  da parte, e fate cuocere ancora un po’ il vino.
Per i flan, prendete una pentola dal doppio fondo e scioglieteci dentro il cioccolato con il burro a fiamma bassissima
Girate di frequente per fare in modo che burro e cioccolato si leghino bene tra loro. Non appena sciolto il tutto spegnete il fuoco e rigirate di tanto in tanto.
Intanto lavorate l’uovo e i tuorli con lo zucchero con una frusta elettrica, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete il cioccolato fuso con il burro al composto di zucchero e uova, amalgamate tutto bene. Aggiungete la farina. Amalgamate bene.
Preriscaldate il forno a 200° C. Imburrate o infarinate (o rivestite di carta da forno) 4 formine ( ring da 7/8 cm di diametro ) senza fondo e disponetenele sulla placca ricoperta di carta da forno. Riempite con l’impasto. Disponete un cuore di pera e dulce al centro di ciascuna premendo leggermente. 
Se non disponete di ring, andranno benissimo degli stampini in alluminio mono porzione ben imburrati e infarinati.
Infornate e cuocete per 10 minuti circa, anche qualcosa in più, dovete avere l’idea che i bordi del dolce abbiano preso un pochino di consistenza e vedrete la superficie diventare da lucida ad opaca.
Deve cuocersi solo l’esterno, il cuore deve rimanere morbido, quasi liquido.
Disponete su ciascun piatto di portata qualche fettina di pera, adagiateci sopra il flan, sfornandoli con delicatezza aiutandovi con una palettina piatta ( ove abbiate utilizzato i ring), e irrorate con un po’ di vino rosso. Servite immediatamente.
n.b. I flan possono essere preparati in anticipo e conservati in frigo, così da metterli in cottura solo poco prima di servirli, avendo cura di tirarli fuori dal frigo mezz’ora prima.
Volendo, potete evitare il cuore di pera & dulce e preparare dei semplici flan al cioccolato, in tal caso serviteli con frutta fresca, panna montata e spolverizzateli con zucchero a velo.

Il giveaway di Ombretta

Facebook Comments

You Might Also Like

141 Comments

  • Reply alpexex 14 febbraio 2013 at 7:17

    comprensibilissimo. vai di pausa…

  • Reply Ale 14 febbraio 2013 at 7:19

    CARA AMICA, fai quello che ti senti di fare…questo blog ha preso troppo anche me ma io alterno post profondi a post veloci…con la bimba è un po' difficile star dietro a tutto! io ti capisco…e sappi che mi mancherai se dovessi assentarti per un po'! Spero anch'io un giorno d'incontrarti…questo dolce è favoloso così come sono le foto! ciao tesoro!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 10:29

      Ci incontreremo Ale..ne sono certa..
      Ma io non sparisco..sono qui…come farei senza di voi ?? Bacio a te !

  • Reply Federica 14 febbraio 2013 at 7:30

    Ti capisco benissimo tesoro, eccome se ti capisco. Vivere di estremi non è mai positivo. Bisognerebbe trovare il giusto equilibiro per tutto. Lo ripeto anche per me, perchè alla fine faccio lo stesso. Quando faccio una cosa cerco sempre di dare il massimo e corro il rischio che quello che dovrebbe essere un hobby, un passatempo, si trasforma in un lavoro. E tutto allora pesa! Ho passato il tuo stesso momento di "crisi", mi son detta di rallentare ma pian piano mi son fatta anche riprendere la mano e periodicamente ho la tentazione di chiudere tutto. Vedrai che un po' di stacco, ritmi più lenti ti aiuteranno a ritrovare respiro, energia e "voglia" . Il dolce hai preparato per Ombretta è favoloso, mi sto sciogliendo pure io come quel cuore cremoso :D!
    Un abbraccio grandissimo chery, buona giornata
    TVB <3<3<3

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 10:31

      In effetti il mio è un bisogno forse più mentale..ho semplicemente bisogno di vivere qualche giorno, un periodo senza "condizionamenti"..Non potrei mai mollare questo spazio..è il mio spazio..l'ho costruito giorno dopo giorno con amore..fa parte di me..della mia vita..ma devo riuscire a ristabilire con lui un rapporto più "razionale" e "umano".
      Ti abbraccio tesoro, e ti voglio tanto bene ! Grazie per esserci sempre <3

  • Reply Memole 14 febbraio 2013 at 7:55

    Golosissimo questo dolcetto…E se ti serve staccare la spina fai bene…Ogni tanto ne abbiamo bisogno…Spero che dopo un pò di pausa ritornerai fra noi…

  • Reply maria 14 febbraio 2013 at 8:26

    Mia cara Mary, se devo essere sincera mi mancherà l'appuntamento quasi quotidiano con il tuo blog, ormai è un'abitudine il fatto di aprire il blog e correre da te per vedere se hai pubblicato una bella ricettina e leggere i tuoi pensieri. Ci sta prendersi una pausa, già il tempo è poco e pure io mi sono ridotta a scrivere e aggiornare il blog ormai ogni 10 gg..questo dolcetto è una meraviglia, che bello l'idea di dedicarlo a Ombretta..un caro abbraccio e a presto amica mia di blog!!!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 10:33

      Maria cara..ci sarò..magari in modo diverso..ma ci sarò..tengo troppo a ciascuno di voi e al mio piccolo angolo. A volte si sente il bisogno di fare una pausa, anche solo per raccogliere le idee, i pensieri, e partire più carichi di prima.
      Ti abbraccio…sei bella tesoro ! <3

  • Reply cadè 14 febbraio 2013 at 8:31

    Certo che ti comprendiamo, devi fare quello che senti! Ti conosco da poco ma ti ho subito sentita vicina. Mi dispiacerà non leggere i tuoi post e i tuoi commenti ma rispetterò la tua scelta. Ricaricati, prenditi tempo, noi ti saremo comunque vicine e ti accoglieremo a braccia aperte . Un bacio grandissimo, Candida
    P.s. Il flan è golosissimo e le foto sempre bellissime

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 10:36

      Ho solo bisogno di ricaricarmi un pochino..sento il bisogno di nuova energia..di nuovi stimoli. Sento il bisogno di rinnovarmi. Cara cadè, ci sarò..vedrai..ci sarò..
      Anche io mi sono affezionata a te :)
      Un abbraccio !

  • Reply urs 14 febbraio 2013 at 8:33

    bellissimi i tuoi dolci..è un piacere essermi trovata in questo piccolo spazio di bontà e saggezza :)..Ursula http://laltraora.blogspot.it/

  • Reply Berry 14 febbraio 2013 at 9:07

    Se non fossi in ufficio avrei una piccola lacrima caduta sotto il mio occhio.
    Se non fosse che scrivi anche di cucina ti direi che oggi ho letto solo ciò che riguardava le tue riflessioni e non il resto, purchè bellissimo, era già sufficiente la prima parte.
    Se non fosse che dall'altra parte ci sei tu che mi mancherai tanto, farei le famose spallucce e non mi interesserebbe molto di una assenza virtuale.
    Ma tu sei TU, mia dolce e saggia amica, sono così felice di averti incontrata che una gioia sarà per me saperti felice, in qualsiasi dimensione sia.
    Ti abbraccio fortissimo e sappi che ti voglio bene!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 10:38

      Posso solo dirti una cosa..che in qualunque dimensione sarò..tu lo saprai sempre !
      Ti voglio bene..e non sai quanto sia felice di averti incontrata..<3

  • Reply Dana Ruby 14 febbraio 2013 at 9:11

    Io ho passato un periodo simile il mese scorso, avevo deciso di chiudere il blog e continuare la mia vita normalmente, sai spesso mi pesa dovermi concentrare il fine settimana a scattare foto e fare aspettare il marito che sta lì con la forchetta in mano! A volte semplicemente dovremmo capire quali sono le cose veramente importanti e viverlo come dovrebbe essere vissuto, ovvero una vetrina di ciò che ci piace fare, certo è una parte di noi e del nostro essere, ma non impegnarsi tanto come se fosse un lavoro…Io ti capisco, purtroppo siamo molto simili e credimi se ti dico che mi dispiacerebbe proprio non leggere più i tuoi post, ti abbraccio tesoro, un bacio!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 10:41

      Cara Dana..è così..la verità è che a volte dimentichiamo di essere umane..
      Dana, io sarò qui..e tu continuerai a leggermi..come io continuerò a leggere te..non potrei mai rinunciare a voi, e tanto meno al mio angolo..ma devo riportare il tutto ad una dimensione che mi faccia star bene davvero..voglio trasmettervi positività, gioia e tante cose belle ! Ti abbraccio tesoro <3

  • Reply Elisa 14 febbraio 2013 at 9:14

    Ma certo che ti capisco: fai benissimo a rallentare un po' se senti questo bisogno e non devi assolutamente preoccuparti! Fai come ti senti, apri la porta alle sfumature (non alle 50 di grigio però eh! :P): se un giorno hai voglia di parlare solo di cucina fallo, se hai voglia di parlare di te senza ricetta scrivi, se vuoi pubblicare tutti i giorni per una settimana e poi per due non pubblicare nulla, fallo senza troppe paranoie! Il bello del blog è anche questa libertà che abbiamo di muoverci e comportarci come vogliamo no? :)
    Sei una persona davvero speciale, amo leggerti e spero di incontrarti prima o poi! Bellissima dedica e dolce meraviglioso! ^_^
    Ti abbraccio forte forte! :*

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 10:46

      Ahhahaha..quelle sfumature non entreranno MAI in casa mia !! Hai colto perfettamente il senso del mio post cara Elisa..il mio è un bisogno di "libertà"..di rinnovamento e cambiamento…credo che questo sia il culmine di un percorso intrapreso da un po', un percorso che mi ha aiutata a rimettere in ordine un po' di cose…AMO voi e AMO il mio blog per ciò che rappresenta..il blog mi ha fatto incontrare voi !
      Ti voglio bene ! <3

  • Reply serena 14 febbraio 2013 at 9:30

    Ci sono già troppe cose che richiedono imperativi e doveri vari nella vita. Il blog rischia di essere davvero totalizzante e solo chi ne ha uno può capire davvero fino a che punto. Chi di noi non ha trascurato tutto il resto per scattar foto, scrivere post e passare a salutare le amiche ?! .. beh, io credo che nel momento in cui si senta della pressione o ci si renda semplicemente conto che è troppo .. occorra rallentare , prendere fiato per poi riprendere con rinnovata energia. Ok, ho scritto cazzate. Amica mia, take your time. Quello che voglio dirti è semplicemente questo: rispetta i tuoi tempi. baci baci baci e buona giornata!
    ti abbraccio

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 10:48

      No, non hai scritto cazzate..hai scritto solo la verità..la verità di chi comprende il senso delle mie parole. Io sono fatta così..mi arrivano momenti come questo..ed è giusto assecondarmi. Avrei anche potuto non scriverlo questo post..ma il desiderio di condividere con voi il mio stato d'animo è sempre molto grande..siete amici, e con gli amici si parla..ci si confronta..Ti abbraccio anche io <3

  • Reply Emanuela - Pane, burro e alici 14 febbraio 2013 at 9:31

    Cara Mary, come si può non condividere il tuo pensiero? E' giusto dare alle cose il giusto peso e non diventarne succubi! Siamo noi che gestiamo il blog e non il blog che gestisce la nostra vita! Prenditi i tuoi tempi! E fai solo quello che ti fa piacere!
    Io intanto mi godo questo meraviglioso flan e fammiti fare i complimenti per la foto del profilo, bella ed intensa! :)
    un bacione cara!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 10:50

      Bravissima Emanuela..parole sante ! "Siamo noi che gestiamo il blog e non il blog che gestisce la nostra vita! "..e io avevo perso di vista questo importantissimo "dettaglio" !
      Grazie per tutto, davvero ! Un bacione a te !

  • Reply Tina/Dulcis in fundo 14 febbraio 2013 at 9:45

    noi siamo qui ad aspettarti,fai quello che ti senti di fare…ottimi flan,un abbinamento di ingredienti che adoro…un baro bacione:)))

  • Reply Inco 14 febbraio 2013 at 9:55

    Ti è venuto una meraviglia.. E' da un po' che ho in mente di farlo, a me piace con il cuore morbido, ai bambini no!
    Approfitto per mangiarne uno tuo.
    Buona giornata carissima, sei una ragazza d'oro.
    incoronata

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 10:51

      Sei bella Inco..grazie davvero..
      p.s. un po' di egoismo nella vita ci vuole..questi tortini, evitando il cuore di pera e dulce, si preparano in 5 minuti..tieni contenta te stessa e regalati un dolcino che ti piace !
      Un bacione !

  • Reply Alessandra 14 febbraio 2013 at 10:02

    E' giusto prendersi una pausa (magari mangiando un tortino :P) perchè il blog è un passatempo, uno svago… Noi tutte saremo qui ad aspettarti, non temere :*

  • Reply Anonimo 14 febbraio 2013 at 10:17

    …DOLCISSIMA……ti capisco fino in fondo anche se mi dispiacerà non poterti leggere quasi tutti i giorni……comunque sei entrata nel mio cuore e lì rimani!!!
    Prenditi tutto il tempo che vuoi e fai solo quello che ti senti di fare (cioè un sacco di cose) ….ti aspetto qui.
    Un doppio abbraccio
    Tina

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 10:55

      Tina cara..sapevo che saresti passata…sei sempre così dolce con me..Tina ci sarò..continuerai a leggermi..io sarò qui..ho solo bisogno di riprendere un po' di fiato e di trovare una dimensione che mi faccia sentire bene con me stessa e con voi.
      Voglio riuscire a trasmettervi positività come facevo un tempo..voglio essere una boccata d'aria fresca non solo per me stessa, ma anche per voi..
      Ti voglio bene amica dolcissima ! <3

  • Reply Badit 14 febbraio 2013 at 10:19

    Cara Mary,condivido in pieno i tuoi pensieri.Sopratutto l'incapacità di dosare le forze ed il "senso del dovere",probabilmente sono caratteristiche intrinseche del nostro segno zodiacale.Tempo fa ti chiesi come facevi a curare così bene il tuo blog e a rispondere a tutti gli amici.
    Il viaggio che ho appena fatto è nato,soprattutto, dall'esigenza di staccarmi per un po da questo mondo virtuale,che a volte ti fa perdere il contatto con la realtà.
    Spero solo che non " sparisci"…
    Un bacio :)

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 10:57

      E' così Giovanni..capita che arriva un momento in cui ci si ritrova intrappolati nella rete…per carità, mi sono resa conto che di virtuale c'è ben poco..ma paradossalmente, per star dietro alla "rete" si tralascia un po' la vita reale..e non va bene..
      Giovanni, non sparisco..sarò qui..tengo a voi e tengo al mio angolo..ho solo bisogno di rinnovare i miei pensieri.
      Un bacio a ate :)

  • Reply SQUISITO 14 febbraio 2013 at 10:26

    prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno cara…noi saremo qui ad attendere le tue prossime delizie!
    un bacio grande

    • Reply angolodidafneilgusto 15 febbraio 2013 at 20:51

      Grazie tesoro :) il tuo commento era finito nello spam..misteri di blogger ! Ti abbraccio !

  • Reply ♫ ♪ Anna ♫ ♪ 14 febbraio 2013 at 10:33

    Carissima devi fare quello che ti senti di fare senza nessun obbligo, io ci sarò sempre ^_^
    bellissimo flan sai che non lo conoscevo O-O ora lo conosco bellissimi!
    Un abbraccio bacini!

  • Reply Dolcemeringa Ombretta 14 febbraio 2013 at 10:38

    Mary mi son commossa lo ammetto ed e' vero… Primo perche' so che non partecipi a tante cose per cui questo e' un regalo immenso per me, secondo lo sai quanto sono legata a te nel profondo e le tue parole so che sono sincere, terzo e' un dolce fantastico e se e' il preferito di Giuseppe lo capisco quel cuore morbido e' come te dolce e fuori hai quella crosticina dura, nel senso che sei tenace… io ti ammiro per la persona che sei perche' porti avanti sempre e comunque le tue ragioni!!! noi ne abbiamo parlato di questo tuo " RALLENTAMENTO" e sai che sono con te sempre e comunque. Gia' sai che io con te non rallento nulla perche' ti ho incontrata ma non ci penso a perderti!!!
    un grande abbraccio e noi ci sentiamo presto;) :****

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 11:02

      E io mi sono commossa nel leggere il tuo commento..il mio è un pensiero fatto con il cuore..avrei voluto aspettare il giorno del tuo compleanno…ma poi ho pensato che San Valentino è il giorno in cui si festeggia l'amore. L'amicizia è una sfumatura dell'amore..e un altro modo di amare….è un modo di amare altrettanto totalizzante.
      Grazie..tu sai che ci sarò..sai che il mio è un bisogno del momento..ho solo bisogno di ricaricarmi un pochino..di vivere tutto con più naturalezza..
      Sei una donna meravigliosa..goditi questo dolce..perché è tutto per te <3
      Bacio tesoro !

  • Reply Dani 14 febbraio 2013 at 11:58

    Mary tu devi fare tutto quello che ti senti! Secondo me devi solo trovare la giusta dimensione. Hai ragione il blog in parte è una specie di "lavoro" nel senso che è un hobbie che porta via molto tempo e rischia di diventare stressante in alcuni momenti. Devi solo capire quel'è il limite entro cui ti fa stare bene e non andare oltre!
    Per esempio io all'inizio pubblicavo molti più post ma poi mi sono resa conto che non riuscivo a stare dietro a tutto così ora, a prescidere da quanto ricette provo a settimana, pubblico solo due volte e sempre negli stessi giorni (che ovviamente sono giorni per me comodi). La parola d'ordine è FELICITA' :D
    Che bello questo tripudio di cioccolata, io vado in visibilio *_*
    Bacioni

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 13:52

      Mi piace la tua parola d'ordine..si…voglio farla MIA !
      Ti abbraccio forte !!!

  • Reply Emma Mon 14 febbraio 2013 at 12:27

    Ciao Mary, se senti di dover prenderti una pausa allora fallo, noi saremo qui al tuo ritorno. Anche io agli inizi non riuscivo a pesare i tempi, ma alla fine ho raggiunto un accordo con me stessa e adesso riesco a fare le cose con calma e serenità. Spero che anche tu riuscirai. Buon San Valentino! Il tuo flan me lo mangerei imediatamente. Un grande abbraccio. :*

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 13:53

      Grazie per l'augurio Emma..devo prendere un po' di misure :) Ti abbraccio ! :**

  • Reply Claudia 14 febbraio 2013 at 12:45

    quando parli di pezzettini di vita persi per vivere nel mondo irreale, o meglio monotematico, del blog…è spaventosamente vero! non sai quante volte ci ho pensato anch'io…banalmente mi rendo conto a volte di non rifare mai un piatto che ci è piaciuto, sempre in corsa verso nuove ricette!!! fai bene, ritmi lenti, più pause, più spontaneità…
    il dolce è spettacolo, da chef stellato, baci!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 13:54

      Anche per me è la stessa cosa..mi spingo sempre oltre, oltre e ancora oltre..e mi perdo qualche pezzo di puro piacere per strada..e tanti piccoli pezzi di puro piacere persi fanno tanto..
      Sono felce che il mio dolcino ti piaccia :)
      Un bacione e grazie :**

  • Reply Adam Bite 14 febbraio 2013 at 12:54

    ti capisco perfettamente.
    un break ogni tanto ci vuole, noi ti aspettiamo :)

    le foto sono bellissime, il dolce sembra un quadro!
    baci, abbracci e Buon San Valentino ;)
    a presto, carissima!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 13:55

      Caro Adam..quanto sei bello..buon San Valentino anche a te. Ti abbraccio forte <3

  • Reply Sara 14 febbraio 2013 at 13:58

    Fai benissimo a prenderti una pausa dal blog! Ci vuole! condivido in toto il tuo pensiero..il blog è un lavoro..seppur piacevole! Sapessi quante volte sbircio tra i vostri blog ma non ho tempo e spesso voglia (intesa come mancanza di ispirazione per non scrivere la solita frase banale che odio da morire, tanto lasciarla agli altri, tanto riceverla)! e spessissimo lascio correre..mi tengo aggiornata ma non lascio segno! Sapessi quanto mi dispiace…ma non c'è alternativa..o faccio cosi o rischio di perdermi!
    Quindi cucina, fotografa e posta solo quando ti va..senza problemi. chi ti vuole bene ti seguirà cmq!

    Ti mando un grosso bacio
    Sara

    ps: questo flan è mondiale..quella cioccolata fusa fa venire una voglia estrema!! fameeeeeeee :))!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 14:04

      Cara Sara, sono totalmente d'accordo con te..a me fa piacere commentare se ho tempo di leggere e se ho la giusta predisposizione..che senso ha lasciare parole giusto per..??
      Ricambio con affetto il tuo bacio..e grazie, grazie davvero :***

  • Reply Letizia - The miss tools 14 febbraio 2013 at 14:00

    Rallentare a volte é davvero importante per ritrovare l'equilibrio ….golosissimi questi flan. Trascorri una splendida giornata. Baci

  • Reply Cristina D. 14 febbraio 2013 at 15:02

    Mary, ti capisco…non bene…benissimo riguardo alla tua percezione del blog che può diventare un lavoro. Io l'ho aperto poco più di un anno fa e per almeno la prima metà dell'anno ho postato le ricette con la relativa foto e nulla di più, per mancanza di tempo. Ho pochissimi iscritti perché continuo ad aver pochissimo tempo libero per girare per gli altri blog. Ma pazienza ! Se diventa una fatica (già se ne fa abbastanza nella vita), per me personalmente non ne vale più la pena. Quel che conta è godere in quel che si fa. E non perdere di vista le priorità che ci fanno star bene. Nel mio caso creare dolci. Questo tuo è golosissimo ! Un bacio

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 15:53

      E' così cara Cristina..è giusto trovare un equilibrio, e ancor più giusto è sentirsi felici e sereni per tutto quello che si fa :)
      Ti abbraccio ! Grazie davvero :**

  • Reply Mary 14 febbraio 2013 at 15:56

    Cara Mary ,come ti capisco ! Come sai ho aperto questo blog da poco e se devo essere sincera le mie giornate sono notevolmente cambiate, per me e' diventato un chiodo fisso ,non faccio altro che girare per blog per conoscere nuovi amici,
    questo per un verso mi fa piacere pero' nello stesso tempo vedo che sto cominciando a trascurare altri miei interessi,e questo non mi piace.Anch'io sono come te ,non so dosare le cose ,e se trovo qualcosa che mi piace fare mi ci butto con tutta me stessa.Rilassati un po' e prendi tutto il tempo di cui hai bisogno ,io verro' sempre a trovarti!!!!
    Un bacione e buon San Valentino!!!!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 16:17

      Cara Mary, come in tutte le cose, bisognerebbe cercare di non eccedere. Io sono una persona estremamente passionale..e come scrivevo, non vado molto d'accordo con le mezze misure..ho un modo tutto mio di vivere le cose, e arriva un momento in cui mi "esaurisco"..ora mi devo solo ricaricare..ma questo non vuol dire sparire…o azzerare..ma semplicemente seguire l'istinto e i desideri del momento, senza forzare troppo..
      Un abbraccio stretto e grazie mille :***

  • Reply F. 14 febbraio 2013 at 16:06

    Condivido tutto quello che hai detto e fai assolutamente bene! Questo spazio non deve diventare un obbligo, ma restare una passione, seppur impegnativa, comunque una passione. Prenditi la tua pausa e torna più carica che mai, noi ti aspetteremo a braccia aperte! Un bacione, Fede

    Ps questo dolce è sensazionale!

  • Reply Vaty ♪ 14 febbraio 2013 at 16:08

    ….. :') :')
    ti chiamo dopo..

  • Reply Ros Mj 14 febbraio 2013 at 16:11

    Cara, sarà anche bello pensare che, mentre ti prendi un po' di tempo per te e per la tua vita, come è giusto che sia, c'è qualcuno a cui già manchi (a me), che correrà a vedere ogni giorno se c'è una tua nuova ricetta (io), che cercherà il tuo commento per ognuno dei suoi strambi post da svitata (sempre io), e che ti manderà un pensiero da amica, amica da poche settimane, ma che significa? Il feeling quando c'è…scatta, si annullano distanze e l'affetto colma prima gli spazi vuoti del cuore. A presto, dolcissima Mary (non esagerare però…;-)

  • Reply Ros Mj 14 febbraio 2013 at 16:12

    Dimenticavo….buon San Valentino, tesoro!!!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 16:23

      E' vero Ros..è come dici tu..la simpatia quando scatta, scatta..anche per me nei tuoi confronti è stato un qualcosa di immediato…senti feeling…sintonia..ed è una sensazione bellissima.
      Tesoro, stai tranquilla..ci sarò..come farei senza di voi ?? Devo solo vivere tutto in modo un po' più sano..devo ricaricarmi un pochino e pensare un po' a me..ai miei bisogni immediati..
      A prestissimo tesoro <3

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 16:24

      Dimenticavo anche io..buon San Valentino :**

  • Reply Valentina 14 febbraio 2013 at 16:44

    Tesoro, ti capisco benissimo… la vita procede e non sempre si riesce a stare al passo con tutto… come ti ho detto, questo è un periodo caotico per me ed essere presente come vorrei è impossibile purtroppo… Se hai voglia di rallentare, fallo… avere un blog deve essere qualcosa di rilassante e non uno stress, ci sono momenti in cui è necessario staccare un pochino o semplicemente camminare lentamente per assaporare meglio tutto ;) Io per te ci sono sempre, sono qui. Quando vuoi :) Questo flan è fantastico, mi piace tantissimo anche il ripieno… e ci credo che è il cavallo di battaglia… acquolina solo a guardarlo! :D Complimenti!!! Ombretta sarà felicissima, molto bella, dolce e calzante la dedica che le hai fatto :) Ti abbraccio amica mia, ti voglio un bene grande :* Buon San Valentino e grazie di tutto <3

  • Reply La firma cangiante 14 febbraio 2013 at 16:45

    Ti capisco perfettamente. Il blog da una parte riempie parte delle mie giornate, mi da soddisfazione, mi piace un sacco e però richiede tanto impegno, tanto tempo e tante energie. Giusto ogni tanto staccare un po', anche se come te anche io faccio fatica a farlo.

    C'è da dire che io leggevo molte più elucubrazioni che ricette, ora come si fa?

    Soluzione: subappaltare una o più giornate a un vignettista di famiglia (giù le mani, Giuseppe è già prenotato), pubblicarne le tavole e se qualcosa va storto dare la colpa a lui. Facile no?

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 18:09

      Infatti..credimi..sento di aver bisogno di staccarmi un pochino, ma il distacco mi pesa..ormai sento quest blog quasi come se fosse una parte di me..con lui ho un rapporto un po' morboso…e non credo che sia molto sano…

      Ahahaha..tu davvero ti illudi che io riuscirò a non elucubrare più ??? Mal che vada..passi e mi lasci un saluto..se poi vuoi mettere veramente a frutto le tue incursioni qui da me, potresti improvvisarti cuoco..e preparare una bella cenetta per le donne di casa ;)

      La tua idea mi piace…e non fare il geloso..Giuseppe potresti prestarmelo ogni tanto..poi, con il nuovo look del Bradi..vuoi mettere ??

      Un bacione, e buona serata ;)

    • Reply La firma cangiante 14 febbraio 2013 at 19:36

      Guarda che la cenetta la preparo quasi tutte le sere per le donne di casa, mia moglie arriva tardi e quindi… solo che faccio cose un po' più semplici, ieri sera vermicelli alle vongole, la sera prima carne alla pizzaiola… cose così :)

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 23:05

      Vedi ? Bravo ! Non credevo che tu cucinassi :) in realtà anche io durante la settimana preparo pasti abbastanza tranquilli..:)

      Per quanto riguarda Giuseppe non ti sbilanci eh ? Non lo vuoi mollare : D

  • Reply Stefania Cucina 14 febbraio 2013 at 16:52

    Cosa darei per assaggiare questo splendido dolce!
    Per quanto riguarda il blog, so cosa intendi..fà quello che ritieni più giusto con tranquillità :-)
    Baci :-)

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 18:10

      Tesoro..provalo..è molto più veloce di quel che sembra..e vedrai che bella soddisfazione :)
      Grazie ! Un bacione !

  • Reply mirmia 14 febbraio 2013 at 17:53

    Mo tu dimmi come faccio io:( io che ti scrivo da poco ma ti seguo da sempre… Ma invece penso che fai bene prenditi piu tempo c te e x il tuo amore chi ti segue capira' , io ti scrivero' comunque so che leggerai le stupidaggini che scrivo… Non sono mplto brava ad esternare i miei sentimenti ma ti voglio bene:) un bacione

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2013 at 18:13

      Tesoro…no, non farmi la faccina triste..io ci sarò..dove vuoi che vada ?? Ci tengo tanto a voi..come farei io ?? Amo coccolarvi e amo le vostre coccole, i vostri pensieri gentili, il vostro affetto..mi fate sentire sempre avvolta…
      Tu scrivimi quando vuoi..anche in privato..io sarò felicissima di leggerti :)
      Ti voglio bene anche io <3

  • Reply La casa sulla scogliera 14 febbraio 2013 at 18:08

    Ma questa è PURA GODURIA!!!!
    Niente di meglio, in una giornata come questa…
    Qualsiasi cosa poi tu decida di fare, noi ti aspettiamo!
    Baci
    Elli

  • Reply Tiziana M 14 febbraio 2013 at 20:15

    hai ragione in tutto, questo blog ti prende ti avvolge e fatica a mollarti, più si va avanti è più diventa un vero "lavoro" e se già se ne ha un primo il tempo libero rimane davvero poco, siccome il blog alla fine è una scelta è giusto che ognuno decida di dedicargli il tempo che merita e il resto alla propria vita, capisco che tu ti senta un po soffocata, che tu ormai ti senta quasi in obbligo di rispettare delle "scadenze" di pubblicazione o di dover scrivere sempre qualcosa, però fidati che ci si abitua a tutto e il tuo nuovo modo di gestire il blog andrà bene a tutti perchè sarà quello che vuoi tu e sarà quello che ti rispecchia!!! qui mica dobbiamo timbrare il cartellino.. poi le novità son sempre così belle!!!! goditi questa serata, goditi il tuo dolce perfetto, bellissimo da vedere e sublime da gustare e fai quello che vuoi!!! tesoro ti stringo forte

    • Reply angolodidafneilgusto 15 febbraio 2013 at 6:55

      Grazie Tiziana..in questo periodo si sono accavallate un po' di cose…e allora la mia è una esigenza soprattutto mentale..
      Un abbraccio grande..buona giornata :***

  • Reply Sara Drilli 14 febbraio 2013 at 21:32

    Mary…una volta mi hai scritto di ritrovarti negli sfoghi che avevo scritto, in quello stato d'animo di malinconia,confusione etc…che tiravo fuori. Oggi posso dire di immedesimarmi IO nelle tue parole. IO DI FATTO ho allentato senza darne annuncio,perchè come dici tu..diventa un vero lavoro, che però non può prendere un posto troppo grande nella vita di tutti i giorni, Almeno per quello che mi riguarda….ma ci ritroveremo sempre,ne sono sicura.
    Flan eccezionale e tu PRECISA nei dettagli,grazie e UN ABBRACCIO.

    • Reply angolodidafneilgusto 15 febbraio 2013 at 6:57

      Ciao Sara :) E' come dici..bisogna dosare..mai eccedere..mai dimenticare la vita "reale"..certo che ci ritroveremo sempre :) Ti abbraccio forte :**

    • Reply Sara Drilli 16 febbraio 2013 at 15:00

      Un altro abbraccio allora! :D <3

    • Reply angolodidafneilgusto 16 febbraio 2013 at 16:53

      :** <3

  • Reply kiara 14 febbraio 2013 at 21:47

    capisco benissimo il tuo stato d'animo, e avere un blog deve essere solo che un piacere e non deve diventare un ossessione, ti capisco perfettamente e prenditi tutto il tempo che hai bisogno………… Bacioniiiiiiiiiii kiara

  • Reply Maria Luisa ♥ 14 febbraio 2013 at 21:49

    Anch'io ti comprendo benissimo, il blog è un passatempo, ma se diventa troppo impegnativo è quasi un lavoro….prima la tua vita e poi il blog…noi ti aspetteremo….questo flan deve essere delizioso..buona serata carissima!!!

  • Reply nella 15 febbraio 2013 at 7:47

    Mamma mia che dolce sublime..che invidia Ombretta mia, per aver ispirato una delizia simile!
    Come ti capisco amorè, questi eccessi, queste elucubrazioni, questa voglia di mollare, per poi non cambiare nulla , il bianco o il nero, la noia, la voglia di riprendere , dell'occupare spazio…tutto coincide , tutto è perfetto quando si vive di pancia…
    Potrai avere una riflessione , M4ry mia , ma tutto tornerà come prima…
    Per fortuna le caratteristiche di un carattere non si cambiano!

    • Reply angolodidafneilgusto 15 febbraio 2013 at 10:50

      Si..è vero..è quasi impossibile cambiare..ci si può correggere..ma fondamentalmente rimaniamo sempre ciò che siamo !
      Ti abbraccio Nella cara, e grazie :)

  • Reply Elle 15 febbraio 2013 at 8:04

    Tesoro mio bello, prenditi tutto il tempo che ti necessita. Smetti di cucinare, fotografare, trascrivere e goditi la vita. Solo di una cosa ti prego: non smettere mai di scrivere di te nei tuoi post. Perché sono convinta che molte persone, come me, passino tutti i giorni sul tuo blog per la bellissima persona che sei tu più che per le tue ricette (seppur grandiose, ma tu vieni prima!).
    Io mi sono chiesta spesso se il blog veramente valesse tutta la fatica ed il lavoro che ci sto mettendo. Poi però nelle giornate no mi ritrovo a leggere i tuoi commenti, quelli di Ombretta e di altre persone ed allora mi dico che sì, vale ogni singolo minuto che ci "perdo". Però mi sono anche data delle regole: il weekend niente pc! Cucino, se ne ho voglia, ma con calma. E mi riprendo il mio tempo! Tu prenditi tutto il tempo che ti serve per trovare i tuoi ritmi, noi siamo con te qualsiasi cosa decida di fare! Un bacione
    PS: inutile dire quanto mi piaccia questa versione inusuale di tortino al cioccolato :)

    • Reply angolodidafneilgusto 15 febbraio 2013 at 10:55

      Elle, vedi anche per me è la stessa cosa..il vostro affetto è come una droga naturale..il fatto di sapere che qualcuno mi vuol bene in modo disinteressato..che mi pensa..che è interessato a ciò che ho da dire..è una sensazione bellissima, a cui credo non sarei capace di rinunciare. E' un momento, una fase..una di quelle fasi con cui ci si ritrova a fare i conti nella vita..magari nei momenti in cui si è premuto un po' troppo sull'acceleratore..
      Grazie per esserci sempre <3

  • Reply sabina 15 febbraio 2013 at 8:41

    tesoro abbiamo già avuto modo di confrontarci sull'argomento e sai che ti capisco perfettamente……è difficile staccarsi un pochino, fai sempre quello che credi sia più giusto per te.
    Questo è anche il dolce preferito di mio marito, credo forse di tutti gli uomini.
    Un abbraccio fortissimo e buon fine settimana

  • Reply Tantocaruccia 15 febbraio 2013 at 11:32

    Chiaramente devi fare quello che ti fa piacere. Ma secondo me ci puoi riuscire benissimo a dare la giusta misura alle cose. Ci possono essere periodi in cui si sta bene col proprio blog, la propria cucina, le proprie letture, le proprie scritture, periodi in cui al blog riserviamo solo pochi pensieri e facciamo altro. Non è nemmeno vero che la vita è un'altra perchè, almeno per me, cucina e blog fanno strettamente parte della mia vita e senza, bè dovrei, come minimo, trovarmi un altro hobby e non so se ci riuscirei!.. Per quanto riguarda me, che sono una persona estremamente razionale e riflessiva, così deve essere! Ma, appunto, si tratta di me..
    Se posso dirti una cosa, secondo me le riflessioni fanno parte di te (come anche di me) e sarebbe un peccato dire BASTA completamente.
    Questi dolcini sono i miei preferiti, la Francia in questo caso mi ha insegnato bene. A fine pasto sono una Coccola e quel cuore morbido… Yum
    A presto cara Mary!

    • Reply angolodidafneilgusto 15 febbraio 2013 at 13:28

      Esatto..voglio solo trovare la giusta misura. Certo che il blog è reale..fa parte della mia vita, è nella mia vita..ma mi son resa conto che mi ritrovo a "sacrificare" un po' di cose..e non va bene..o per lo meno, non va più bene se cominci a sentire un certo peso per quello che fai. E hai anche ragione quando dici che le riflessioni fanno parte di me..
      Ho solo voglia di assecondarmi e ascoltarmi, anche nei pensieri..
      Ti abbraccio tesoro…e buttiamoci in questo week end..vorrei che fosse un week end di relax, ma con brio :)
      Bacio, e a prestissimo !

  • Reply Michela 15 febbraio 2013 at 15:40

    Ti comprendo. So cosa vuoi dire. Basta che tu trovi la tua giusta dimensione. anche io ho un rapporto intenso con il blog, ma ho cambiato il mio approccio in pochi mesi. Prima pubblicavo troppo. Adesso pubblico al massimo due giorni a settimana (difficilmente arrivo a 3). Adesso i miei post mi piacciono di più: sono più curati. Scrivo quando ne ho l'ispirazione. Cucino nel week end sentendo la felicità dell'attesa durante la settimana. Per ora va bene così, quando non andrà più bene cambierò. L'importante è fare ciò che ci va…sempre.
    Ti abbraccio forte e ti aspetto sempre magica donna :*

    • Reply angolodidafneilgusto 15 febbraio 2013 at 20:52

      È così..basta dosare e rimettere tutto in ordine..
      Tesoro grazie..ti voglio bene <3

  • Reply Cristina 15 febbraio 2013 at 16:40

    Cara… Questo tuo angolo è un posticino accogliente e io mi ci sento a casa, ho fatto tante delle tue ricette e ho letto tanto di te che ho l'impressione di conoscerti ^_^
    Se però senti di dover rallentare, fallo senza sensi di colpa. E' giusto che questo sia un momento piacevole e non un lavoro.
    Forse ti serve solo un pò di riposo, forse no… Ma noi saremo sempre qui, anche solo per salutarti o per leggere di come ti va la vita.
    Un caldo abbraccio!

    • Reply angolodidafneilgusto 15 febbraio 2013 at 20:54

      Cara Cristina grazie davvero per il tuo affetto..mi hai commossa ! Un abbraccio :*

  • Reply luoghinonluoghi 15 febbraio 2013 at 16:47

    talento puro

  • Reply Francesca 16 febbraio 2013 at 9:01

    Ciao, il tuo blog è molto bello e ci sono delle ricettine molto interessanti. Se ti va passa anche da me.
    Francesca.
    http://inmysweetkitchen.blogspot.it/

  • Reply Artù 16 febbraio 2013 at 13:12

    Hai ragione, anche io ogni tanto staccò dal blog, non ho voglia di cucinare oppure cucino e non fotografo, penso che sia normale agire così…siamo donne, siamo umane, abbiamo ritmi e tempi che devono incastrar si con la realtà…prendila come viene!

    Ti abbraccio e w la tua amicizia con ombretta! Appena ho un attimo ti scrivo in privato. Ti aggiorno su una faccenda!

    • Reply angolodidafneilgusto 16 febbraio 2013 at 18:20

      Voglio prenderla come viene..si è creato un forte legame di dipendenza con il blog, e un po' mi spaventa..non amo le dipendenze perché rendono meno liberi, in tutti i sensi.

      Tesoro, attendo la tua e-mail..e grazie…tanti bacini <3

  • Reply Monique 16 febbraio 2013 at 13:18

    Tesoro, allora sei "umana" anche tu?? ;-))
    Ti capisco e ti appoggio ampliamente.
    Il tempo libero è sempre davvero poco ed il blog deve rimanere una passione e non un lavoro.
    Certo ci sono dei momenti in cui il blog ti prende alla grande forse anche perchè si è più ispirati e più vogliosi di proporre cose nuove … altri in cui le idee si azzerano oppure si ha poco tempo … e la cosa brutta è che ci sentiamo "quasi in colpa" perchè non postiamo niente … e non va bene.
    Quando ci si sente quasi "obbligati" a fare qualcosa, questo qualcosa non è più una cosa piacevole …
    Prenditi i tuoi tempi come è giusto che sia … anche io ho preso i miei e, volente o nolente, è una scelta dettata dal fatto che prima non stavo molto bene, che la voglia di cucinare era pari a zero (anche solo l'odore dei cibi) e che tra qualche mese la mia vita cambierà radicalmente! E' in arrivo una cicogna rosa!!! ;-)))
    Non l'ho ancora annunciato sul mio blog ma ci tenevo a dirtelo ed ho colto l'occasione visto questa tua argomentazione circa il blog.
    Magari ci saremo di meno ma ci saremo sempre con la mente e con il cuore!
    Un bacione tesoro!!!

    • Reply angolodidafneilgusto 16 febbraio 2013 at 18:24

      Umana io ???? Ahahahaha…ti piacerebbe :PPPP
      Tesoro !!! Lo sapevo, io lo sapevo che eri in attesa..non ho voluto chiedertelo esplicitamente…ma lo avevo capito, e non sai quanto sia felice per VOI !
      Tornando alla mia "relazione" con il blog…il mio problema è che mi ha presa troppo..non mi manca la voglia…ma tutto mi condiziona troppo..ogni scelta sembra quasi sempre condizionata dal blog, e non va bene. Il blog dev'essere un gioco, e non un impegno..sono dipendente..e non va bene..mi devo disintossicare :D !
      Mi raccomando sai..cerca di far la brava ;)

  • Reply George 16 febbraio 2013 at 14:25

    Sei una dell blogger più forti e impegnate su più fronti, capace di post profondi, dal cibo alla cultura, alle amiche, alle idee, capisco che tu possa sentirti un po' stanca … rallenta un po', ma non ci abbandonare. Un abbraccio, intanto mi mangio anche questo, gnam,gnam e mi bevo un buon rosso, glu, glu …

    • Reply angolodidafneilgusto 16 febbraio 2013 at 18:26

      Non puoi capire quanto mi faccia piacere questo tuo commento..questo pensiero così affettuoso, sentito e sincero..GRAZIE !!!
      Non vi abbandono..non ne sarei mai capace perché vi voglio troppo bene..senza di voi come farei ?? Un abbraccio a te..:**

  • Reply CuorediSedano 16 febbraio 2013 at 16:51

    Un dolce fantastico!!!
    Buona pausa!

  • Reply Iva 16 febbraio 2013 at 17:17

    Prenditi il tempo che devi cara!! Buon riposo…
    intanto sbavo sulla tua tortina!

  • Reply Angelica p 17 febbraio 2013 at 8:46

    Buondì!
    Che bello il tuo blog!
    Ho letto bene il post e condivido pienamente quello che hai scritto. Anche per me il bog, nato come hobby si è trasformato quasi in "lavoro". Fai la spesa, prepara la ricetta, fotografare la ricetta, sistemare le foto, scrivere il post, condividerlo, commentare…è un impegno che ovviamente è piacevole ma stanca!Quindi se hai bisogno di stoppare è fondamentale che tu lo faccia oppure che rallenti soltanto il ritmo, le persone che ci tengono a te e ai tuoi post non ti dimenticano solo perchè posti 1 volta a settimana! : )
    Buona domenica
    Angelica

    • Reply angolodidafneilgusto 17 febbraio 2013 at 11:43

      Ciao Angelica, grazie mille e ben venuta :)
      In effetti il bisogno di staccare è mio..mi sento un po' dipendente…e le dipendenze non mi piacciono, perché mi condizionano troppo.
      So che l'affetto di chi mi segue è con me..perché è assolutamente reciproco.
      Un abbraccio, e buona domenica :)

  • Reply Enly 17 febbraio 2013 at 11:54

    Non sono di dolci e purtroppo li evito.
    Ragazzi ho fatto un post sulla classifica dei romanzi/libri che più mi sono piaciuti, Vi invito nel mio blog per fare anche voi una classifica dei romanzi/libri che più vi sono piaciuti o anche poeti che più vi piacciono :). Vi aspetto :).

  • Reply Alessia 17 febbraio 2013 at 12:27

    Mary non sai quanto ti capisco, ho passato anch'io questa fase e considera che i miei post sono sempre molto brevi visto che non mi piace scrivere e parlare di me!!! Comunque da quando l'ho presa con più leggerezza, mi diverto di più e anche se la frequenza delle mie ricette cambia un po' in base al mio umore, penso di aver trovato un giusto equilibrio. L'unica cosa che ancora mi fa stare un po' in ansia è di non riuscire a far visite costanti ai blog che mi piacciono di più, ormai ne seguo tanti e devo dire che non è per niente facile!!
    Il dolce che hai preparato per Ombretta è fantastico, si capisce che ci tieni alla sua amicizia e come sempre ti sei impegnata al massimo e con un risultato per me eccellente!!!
    Un bacio grande.

    • Reply angolodidafneilgusto 17 febbraio 2013 at 17:17

      Ciao tesoro..credo di dover prendere un po' di misure..di dovermi "disintossicare" un pochino..questo è un mondo che mi piace..ma senza tendertene conto mi ha risucchia..devo venire fuori un pochino…
      Un abbraccio, e grazie !
      Bacio :**

  • Reply Alligatore 17 febbraio 2013 at 12:41

    Divertente il video, e, in effetti, essendo così piena di cose da fare, un rallentamente dolce ci può stare, ma non troppo ;)

    • Reply angolodidafneilgusto 17 febbraio 2013 at 17:20

      Quel video me lo ha fatto conoscere, un po' di tempo fa, una persona che "conoscevo".
      Cercherò di non assentarmi troppo ;) Un abbraccio !

  • Reply Per incanto o per delizia 17 febbraio 2013 at 16:17

    Ciao Mary come stai? Che gola questo flan… deve essere buonissimo!

    • Reply angolodidafneilgusto 17 febbraio 2013 at 17:20

      Sto benino, grazie :) Spero che tu stia bene. Un abbraccio e a presto :)

  • Reply Paola 17 febbraio 2013 at 17:13

    Ciao tesoro chi più di me può comprendere il tuo desiderio di una pausa, non ti preoccupare il blog è una tua creatura e puoi gestirla come meglio vuoi purchè tu stia bene. Cmq rispetto le tue scelte e ti aspetto con affetto! Bello il tuo flan! un bacio
    paola

    • Reply angolodidafneilgusto 17 febbraio 2013 at 17:22

      So che mi capisci..ci sei passata prima di me, e credo sia fisiologico..a volte, per quanto si tiene a qualcosa, si sente il bisogno di prenderne un pochino le distanze..devo rimettere un po' di cose in ordine :)
      Ti abbraccio, e grazie ! <3

  • Reply il monticiano 18 febbraio 2013 at 10:03

    Ecco spiegato il motivo della tua assenza dal tuo blog (e anche dal mio).
    Prenditi tutte le pause che ti sono necessarie, la blogosfera non dev'essere un lavoro, meglio uno "sgobbo". Dovrebbe essere soltanto un piacevole svago dalle quotidianetà della vita.
    Un caro ed affettuoso saluto,
    aldo.

    • Reply angolodidafneilgusto 18 febbraio 2013 at 14:31

      Caro Aldo..sentivo il bisogno di "disintossicarmi" un pochino..mi serve un po' di riposo mentale..
      Spero di tornare presto..non appena mi sentirò pronta a farlo :)
      Ti abbraccio !

  • Reply giuli 18 febbraio 2013 at 12:01

    Io credo che sia fondamentale assecondare il proprio istinto. Anch'io ho deciso di prendermi una pausa, di diverso genere, ma che sentivo di dover fare, da molto tempo…..e quando arriva il momento, é giusto che sia cosí…….
    Il tuo flan é golosissimo e irresistibile…..un bacione

    • Reply angolodidafneilgusto 18 febbraio 2013 at 14:32

      E' così..è giusto ascoltarsi..in questo caso, per me, è fondamentale !
      Ti abbraccio e a presto :***

  • Reply Paola 18 febbraio 2013 at 18:25

    Capisco perfettamente quello che scrivi e il tuo sentirti "legata" al blog che poi inevitabilmente diventa parte di noi. Questo è anche il motivo per cui mi sono imposta un "limite" nella pubblicazione delle ricette; io come te amo parlare e raccontare, ridere e scherzare con ghi legge come una sorta di diario e se tu non lo facessi più credimi sarebbe una perdita enorme; quindi rallenta, diminuisci, ma non toglierci parte di te!!Poi il lavoro che c'è dietro in effetti è immane, per questo mi sono limitata ai dolci io che è vero che sono la mia passione, ma mi permettono anche una produzione meno continua (diciamo così), anche per evitare di alzare a 1000 la glicemia di parenti e amici…riposati, svagati…ma ricordati che qui c'è sempre qualcuno che anche se non ti commenta, legge sempre cosa scrivi, guarda sempre le tue foto, legge tutte le tue ricette…:)
    Buon riposo e ti abbraccio fortissimissimo :*

    • Reply angolodidafneilgusto 18 febbraio 2013 at 20:05

      Cara Paola grazie…grazie davvero per le tue parole..mi hanno fatto tanto bene. Ti abbraccio con affetto :***

  • Reply Ilaria 18 febbraio 2013 at 22:29

    Come ti capisco dolcissima Mary. Non sai quante volte ho pensato la stessa cosa, non sai quante volte dico a Tommy che alla sera sono stanca e seguire il blog, rispondere ai commenti e girellare per lasciare una traccia del proprio passaggio dalle amiche diventa quasi un secondo lavoro… che purtroppo devo fare alla sera tardi, quando le mie foze sono quasi pari a zero. Ultimamente sto persino sacrificando la pausa pranzo a lavoro per cercare di star dietro a tutto, ma sto annaspando alla disperata ricerca di un appiglio. Non mi frantendere (anche se so che stai capendo perfettamente le mie parole), è divertente, è bello, è piacevole, è una gioia far parte di questo bellissimo mondo, ma non possiamo negarci che per far tutto bisogna obbligatoriamente rinunciare a qualcos'altro.
    Se in questo momento hai bisogno di qualcosa di diverso rallenta i ritmi. Fa in modo che il blog diventi il tuo rifugio dallo stress… non deve diventare invece fonte di stress. Altrimenti finisce la passione.
    Mannaggia a me… non sei la sola che sta facendo elucubrazioni mentali quest'oggi.
    Hai scelto un dolcetto meraviglioso per il giveaway di Ombretta. Davvero un'ottima scelta.
    Un bacio.

    • Reply angolodidafneilgusto 19 febbraio 2013 at 9:38

      Credo che il nostro sia un "comune" sentire..credo sia fisiologico cominciare a provare un po' di stanchezza, anche perché, diciamocelo chiaramente, la vita di tutti i giorni è impegnativa !!!
      Non ti nascondo che questi giorni di stop mi stanno giovando..faccio piccole incursioni…e via ;)
      Un abbraccio tesoro e buona giornata :**

  • Reply Kappa in cucina 19 febbraio 2013 at 8:59

    Amica mia ti capisco benissimo! bisogna anche godere di altre gioie…non dev'essere un lavoro. Dev'esser un piacere e un divertimento… il mio blog non è il mio lavoro ma il mio spazio personale…. quindi ti capisco! Spero però che un giorno ci potremo vedere anche noi… spero che non mi abbandonerai su instangram(ahahahah) ti lovvo amica e il dolce per ombretta è semplicemente golosissimo! bacioni cara!

    • Reply angolodidafneilgusto 19 febbraio 2013 at 9:39

      Certo che ci incontreremo..credo che sarò presto a Milano :)
      E chi ti molla ?? Ahahahaha
      Ti lovvo anche io, baciiiiii

  • Reply Valentina 19 febbraio 2013 at 9:00

    Valentina dice un sacco di cose, ma il più delle volte sono min****te. Tranne quando ti dico che hai una mano magica e che sei un'amica splendida.
    Spero anch'io di poter abbracciare Ombretta, ma intanto, per proprietà transitiva, è come se l'avessi fatto.
    Ti voglio bene Mary!

  • Reply Alice - Operazione fritto misto 19 febbraio 2013 at 9:59

    Hai detto la cosa più giusta: farlo bene.
    Quante persone riempiono i propri blog (che siano di cucina, di moda o di qualsiasi altra cosa) giusto per le visualizzazioni? Per dire che fanno tanto ed essere seguiti di più, ma il cui contenuto, alla fin fine, è ben poco?
    Ce ne sono già troppi; certo, spesso funziona, ma credo che il bello del proprio blog sia anche vedere quanto piaccia realmente (e non per "sub4sub")!
    Nel tuo non ho mai visto post pubblicati giusto per, nè ricette da poco!
    Qui mi piace perchè leggo parole vere di una ragazza vera, affiancate a ricette che sono piccoli capolavori impiattati!
    Ovviamente il blog poi cambierà (tanto o poco che sia) in base ai tuoi gusti, però io preferirò leggere un tuo intervento in meno, ma ricco e appassionante come adesso!
    Un grosso abbraccio Mary!

    Alice

    • Reply angolodidafneilgusto 19 febbraio 2013 at 14:18

      Alice cara, grazie…vedi, credo che pur volendo..non so se sarei capace di cambiare il mio modo di scrivere i post..mi sa che ti toccherà continuare a sorbirti le mie elucubrazioni :D !
      Un abbraccio a te tesoro, e grazie, grazie davvero !
      <3

  • Reply Ritroviamoci in Cucina 19 febbraio 2013 at 16:53

    Ciao Mary, se senti il bisogno di staccare fai bene a farlo, per te e per questo spazio.
    Io non ho una visione chiara del mio blog: a volte mi piace scrivere solo di cucina, altre di me e dei miei pensieri filosofici e di fatti di vita quotidiana, ma forse questo seguire naturalmente i miei pensieri lo rende autentico.
    La tua ricetta è degna di un ristorante stellato e il video, che non avevo mai visto, molto carino.
    Ti abbraccio forte.

    • Reply angolodidafneilgusto 19 febbraio 2013 at 18:52

      Ciao Vale :) Io sentivo il bisogno di allentare un momento la presa..mi sentivo sotto pressione, ma per tante cose..forse mi sentivo solo un po' arida interiormente..sai, l'aridità interiore rende difficile la comunicazione, e per me questo blog è prevalentemente il posto in cui mi piace raccontare..ma ultimamente mi sentivo come svuotata..non ti nascondo che questi giorni di stop mi hanno fatto bene, anche perché, contemporaneamente, sono riuscita a risolvere un po' di cose che non mi aiutavano a riemergere..
      Il complimento al mio dolce, fatto da te, vale davvero tanto ! Grazie ! Un bacione :**

    Rispondi a Per incanto o per delizia Cancel Reply