Biscotti

Cookies al cioccolato & pinoli..

14 settembre 2012

Eccoci
qui, siamo arrivati a venerdì.
E’ inutile, il tempo è una ruota che gira. A
volte hai come la sensazione che certi giorni siano la copia sputata l’uno
dell’altro e altre volte, invece, hai come la sensazione che un giorno non sia
mai uguale all’altro. Dove sta la verità ?? Forse nel mezzo ? Si, sta
sicuramente nel mezzo. E sta nel mezzo per il semplice fatto che ci sono gesti che compiamo
ogni santo giorno e che probabilmente continueremo a compiere nello stesso modo
fino alla fine dei nostri giorni, e poi ci sono le variabili, gli imprevisti,
le novità.. Sono proprio quelle variabili a fare la differenza. Ma anche le
variabili possono essere uguali, o possono essere diverse. Insomma, è un casino
! Io, in questo periodo, ho come la sensazione di vivere giorni
uguali, seppur diversi ! Mi rendo conto che il mio possa sembrare un concetto alquanto strano o contraddittorio, ma in realtà non
lo è  !
Non lo è, per il semplice fatto che a volte non ci rendiamo conto che sono proprio le piccole cose a fare la
differenza. Siamo forse troppo concentrati sulla routine e tendiamo a perdere
di vista i piccoli gesti, gli incontri casuali, una chiacchierata con una
persona cara…insomma, tutte quelle piccole cose, le variabili, che insieme alla nostra routine compongono ogni nostra
singola giornata, che rendono ogni singola giornata diversa dalla precedente e
che  le conferiscono il vero valore. Ovviamente non parlo di valore in termini assoluti. Mi
sono lamentata tante volte della mia routine, non rendendomi conto che
probabilmente , l’essere unano, per sua natura, ha bisogno di certezze, di
punti fremi, perché in fin dei conti la stessa vita è un enigma, ogni giorno è di per se un grosso
punto interrogativo..e allora accade che la nostra routine, ciò che  assai spesso fuggiamo, è
la nostra vera certezza, almeno nelle intenzioni. E’ lei che alla fine fa la
differenza e ci da un senso. Da un senso a ciò che siamo e al nostro moto
perpetuo. Quando parlo di routine, non mi riferisco solo al lavoro, ma all’insieme delle nostre “regole” quotidiane. Ecco, alla fine di tutto questo alquanto contorto concetto
“pseudo filosofico”, dove volevo andare a parare ?? Volevo andare a
parare a quella che sarà la mia variabile della prossima
settimana…ehhhhhhh…signore e signori si parte…Mary prende il volo !! Ieri
pomeriggio ho avuto un flash ! Avevo rimosso il fatto che martedì prossimo
parto con un collega ( il lettore anonimo..) per Barcellona. Che sia chiaro, non si tratta di vacanza, ma di lavoro.
Starò via 4 giorni. Che ne dite della mia variabile ?? Vi piace ?? Le variabili
servono, sono essenziali ! Guai se non ci fossero. Barcellona è una città che
amo. E’ una città viva, dinamica, moderna e antica insieme. Ci sono stata tante
volte, ma ci ritorno sempre con grande piacere. Certo, non avrò molto tempo a
disposizione per andare in giro, ma sono certa che qualcosina riuscirò a farla
;) Sono una donna piena di risorse io, che vi credete :D ???
E
alla fine, ma solo alla fine di questo post, spendiamo due parole per questi
biscotti che sono buonissimi :)
Per
me biscotto=coccola e preparare biscotto=gesto d’amore…e quindi per voi,
oggi, una vagonata d’amore <3 !! Mi raccomando…fatevi bastare tutto questo
amore per l’intero week end..lunedì torno con una nuova dose :D !


Soulsavers – In the morning



Ricetta per 20
biscotti
Ricetta tratta dal
Cavoletto e liberamente modificata
280 gr di farina 00
170 gr di burro ( la
ricetta  originale prevedeva il burro
salato )
2 pizzichi di sale
150 gr di zucchero di
canna
1 uovo
2 cucchiai di
sciroppo d’acero
60 gr di gocce di
cioccolato
40 gr di pinoli ( la
ricetta originale prevedeva le noci )
qualche goccia di
essenza naturale di vaniglia
Mettete nella planetaria il burro ammorbidito e lavoratelo con lo zucchero, con il pizzico di sale e la vaniglia fino ad ottenere una crema chiara e morbida. 
Aggiungete l’uovo e lo sciroppo d’acero e mescolate ancora. Aggiungete la farina, e lavorate. Aggiungete le gocce di cioccolato e i pinoli, lavorate e trasferite l’impasto in frigo per 2 ore.
Accendete il forno a 180°. Riprendete l’impasto dei biscotti, ricavatene 20 palline e poggiatele su una teglia da forno rivestita con apposita carta e appiattitele con le mani. 
Infornate per 15 minuti circa e in ogni caso fino a quando i bordi dei biscotti saranno leggermente dorati. Fate raffreddare prima di conservare in un barattolo di latta o di vetro.
N.B. Creano dipendenza !
Facebook Comments

You Might Also Like

69 Comments

  • Reply Federica 14 settembre 2012 at 6:28

    Penso che due giorni a prima vista uguali, tutto sommato non potranno mai essere identici perché non è identico il nostro “mood” e già questo basta ad inserire delle variabili, seppure all’apparenza impercettibili.
    Io sono sicuramente tagliata per la routine, ho bisogno di certezze e punti fermi. Eppure sento la necessità di un piccolo” scossone” di tanto in tanto, mi ricarica e dà energia come il cambio della batteria.
    Certo la tua variabile della prossima settimana, anche se per lavoro, è una gran bella variabile :)
    biscotto=coccola e preparare biscotto=gesto d'amore ma quant’è vero? E’ la stessa sensazione che ho io e forse è anche per questo che ultimamente “biscotto” a gogò! Faccio scorta della tua vagonata d’amore per il week end e contraccambio con una vagonata altrettanto grande e calorosa in arrivo :) Un bacione tesoro, buon fine settimana

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 9:00

      Io non lo so più..nel senso che sto cambiando..anche il mio approccio ai viaggi di lavoro sta cambiando…prima mi scocciavano, ora mi rendono felice..è proprio vero, si cambia nella vita.
      Ciò che amo sempre, però, è la sensazione di piacere che provo la sera..appena rientro a casa :)
      Bacione a te tesoro mio !

  • Reply Limone e Stracciatella 14 settembre 2012 at 6:45

    Portami con teeeee, io adoro Barcellonaaaaa!! Peccato però che non abbia più avuto occasione di tornarci da ben 8 anni. Sniff, come passa il tempo. Però, contrariamente a te, a me piacciono le mie routine. Non tutte, più che altro quelle che chiamo "tradizioni", come il tradizionale film della domenica sera sul divano per gustarsi l'ultimo riposo prima di una nuova settimana, il caffé delle 7, per iniziare al meglio la giornata, la sbirciata mattutina ai blog, per tenermi aggiornata su quello che combinate, la passeggiata estiva dopo-cena,… Però mi piacciono anche quei piccoli imprevisti che spezzano la giornata: una visita inattesa, un compito inatteso,… Insomma, se non ci fosse routine non apprezzeremmo questi piccoli spezza-routine.
    E che dire dei tuoi biscotti? Cioccolatooooo e ho detto tutto! Bacione e buon viaggio

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 9:03

      Vieni tesoro..vieni :))) A me le mie routine, forse, non dispiacciono più, anzi..a certe sono proprio affezionata, un pò come te . Ci sono gesti che in realtà si sono trasformati in riti :) E poi, sono proprio ciò che di piacevole c'è nella routine :)
      Bacio tesoro !

  • Reply nella 14 settembre 2012 at 6:58

    I biscotti sono fantastici, da mangiarli pure sulla carta , intendo la carta del post…
    La routine e gli imprevisti fanno sempre parte della nostra vita…
    Chissà perchè spesso si mischiano….e la routine può diventare imprevisto e l'imprevisto routine!
    Buone passeggiate sulle ramblas….

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 9:05

      E' così, la vita è un misto di tutto…e come hai ragione mia cara Nella…spesso routine e imprevisto si mischiano, si scambiano, si attorcigliano…ehh…che casino !
      Ti abbraccio forte e ti auguro una buonissima giornata !

  • Reply Babe - La Cucina di Babe 14 settembre 2012 at 7:00

    Ho da poco cominciato anche io ad usare i pinoli nei dolci, tipo nelle torte, ma non ho mai provato nei biscotti!
    Seguirò il tuo suggerimento visto quanto amo i cookies!!!! :)

  • Reply Elisa 14 settembre 2012 at 7:09

    Hai perfettamente ragione: i giorni sembrano tutti uguali ma dovremmo concentrarci di più sulle variabili che fanno senz'altro la differenza. La tua variabile mi piace eccome: vorrei tanto andare a Barcellona! :)
    E mi piacciono moltissimo anche questi cookies: splendidi!
    Smack smack

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 9:08

      Si, le variabili fanno la differenza..eccome se la fanno :)
      Barcellona merita di essere visitata..città meravigliosa..e come si mangia bene ;)
      Bacio !

  • Reply Artù 14 settembre 2012 at 7:57

    Ehilà che risveglio dolce questa mattina….quei cookies sono perfetti, davvero buonissimi….

    vogliamo comunque tue notizie durante il tuo soggiorno di lavoro a barcellona…non ci abbandonare eh???

  • Reply syl 14 settembre 2012 at 7:59

    Mary, salutami Barcellona! Ho vissuto per un anno e mezzo in una cittadina appena fuori Barcellona, la mia seconda figlia è nata lì, quindi sono molto legata a questa città :)
    Mi sa che ti rubo i biscotti per la festra della mia "spagnoletta"!
    Baci

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 9:14

      Tesoro…Barcellona riceverà il tuo saluto speciale…contaci !!
      Bacio !

  • Reply Kappa in cucina 14 settembre 2012 at 8:01

    Le piccole cose ci aiutano a vivere ma alcune volte non stiamo nemmeno attenti al sorriso del bambino nella macchina davanti, sorridendo ci saluta con la manina e noi siamo li pensiamo e non abbiamo neppure tempo per un sorriso ma se sorridessimo a quel bambino forse sarebbe meglio anche per la nostra anima….I piccoli gesti quotidiani che alcune volte possono essere fatti con più amore…variabili che non possiamo controllare e nemmeno gestire ma devono esserci sempre se no sarebbe troppo triste.
    Barcellona come variabile mi piace tantissimo!!! biscotti favolosi…rubo la ricettina! un bacione amica mia! ti lovvo e buon fine settimana….guarda in faccia la vita senza mai abbassare la testa alla quotidianetà che può variare…

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 9:16

      E' vero…a volte sembriamo alienati..e non guardiamo…non siamo capaci di vedere e cogliere…
      Bacio tesoro ti lovvo anche io e mi raccomando, divertiti nel week end :)

  • Reply Dolcemeringa Ombretta 14 settembre 2012 at 8:04

    Mary io ieri sera avevo bisogno della mia piccola cosa un gelato!!!! sto scoppiando!!! o meglio mi fanno scoppiare a lavoro posso partire con te per Barcellona?! che variabile sarebbe!!!!!ho pure bisogno di coccole ma tante per cui credo di essere capace di mangiarmeli tutti i biscottini!!!
    ora via di nuovo un bacio al volo amor mio:-)

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 9:19

      Certo che puoi venire con me a Barcellona. Tesoro, devi imparare a mantenere il giusto distacco dalle cose. Come dico sempre, innervosirsi, arrabbiarsi, arrovellarsi, non cambia il corso delle cose. Solo l'agire lo può cambiare. Tu respira..respira sempre, pensa al mare e vedrai..vedrai che andrà subito tutto meglio.
      Io le coccole te le farei volentieri..Bacio amore mio !

  • Reply Memole 14 settembre 2012 at 8:05

    Che biscottini deliziosi!!!

  • Reply coccoecannella 14 settembre 2012 at 8:31

    Buona la tua coccola!!!
    Barcellona è bellissima :-)…non si può non amarla, quindi buon viaggio spezza routine (anche se di lavoro)!
    Buon fine sett!
    Elisa

  • Reply Vaty ♪ 14 settembre 2012 at 9:20

    ..e che VARIABILE!! Barcellona è stupenda e anche dopo il lavoro te la gusterai.
    TESORO, TU SAI GIA' TUTTO. TI DICO SOLO CHE SONO LA PERSONA PIU FELICE AL MONDO.
    PASSO SOLO PER DIRTI QUESTO: TI VOGLIO BENE.
    Vaty

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 9:21

      Vaty e io, oltre a dirti che TI VOGLIO BENE, ti dico anche che sono SUPER ORGOGLIOSA DI TE, e che MERITI tutta la FELICITA' del mondo !!!

  • Reply Bianca Neve 14 settembre 2012 at 9:27

    Si, hai proprio ragione, questi biscotti sono proprio coccole d'amore!!!

  • Reply Norma Maroe 14 settembre 2012 at 9:37

    Adorabili questi biscotti Mary! Come te, con tutti questi discorsi scombinati hihihii "la sensazione di vivere giorni uguali, seppur diversi" L'ho letta due volte per capirla, ma alla fine mi ci sono riconosciuta ;)
    La mia variabile di oggi è una barbosissima conferenza in orario aperitivo (pessimi), che dici mi porti a Barcellona?
    Un bacione ;)

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 9:44

      AHAHAHA..a volte mi capita di rileggere quello che ho scritto e mi dico : "ehhhh???" il fatto è che davvero, io sono un pò contorta..nel senso che non sono mai lineare..ahaha..mi rinchiuderanno in manicomio fino alla fine :D !
      Vieni…passo a prenderti martedì :)
      Bacio grande !!!!!

    • Reply Norma Maroe 14 settembre 2012 at 10:17

      Tsè, la "contortaggine" è tipica delle persone geniali come noi ;)
      T'aspetto, ma portami i biscotti che sennò un t'apro hihihi
      Bacininini

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 10:21

      Mi piace assai questa cosa del GENIALE….si….dai…;)

  • Reply Valentina 14 settembre 2012 at 9:37

    Mary, con te pure la carta forno diventa un elemento di decorazione: potrei odiarti per questo, se solo non ti volessi così bene :D

    Sui giorni sempre uguali non mi pronuncio: i miei sono così ed infatti inizio ad odiarli non poco. paradossalmente avere troppo tempo libero non è così positivo (a meno che non sei Marina Berlusconi :D)

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 9:45

      Sei troppo simpatica ciccina amore mio…e sapessi quanto bene ti voglio io….:))
      Eh…Marina Berlusconi…e non è l'unica porca miseria..:) Però credimi..mi sarei sparata se avessi avuto un padre così ;)
      Bacio grande !

  • Reply Claudia 14 settembre 2012 at 11:13

    anche se è per lavoro mi sembra una bella oportunità per conoscere l'estero! biscotti favolosi! baci!

  • Reply Ale 14 settembre 2012 at 11:23

    ok vieni da me a prendere il plumcake e poi mi porti da te per assaggiare questa favola di biscotti!!! gnamm…bella Barcellona, ci sono stata 2 anni fa…io prendo il volo venerdì ma destination Albania…non vedo l'ora!!!!Un bacio! :)

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 12:50

      Visto che finalmente è arrivato anche per te il momento di partire ?? Bacio !

  • Reply Valentina 14 settembre 2012 at 12:29

    Ciao Mary :) questi biscottini sono golosissimi, buoni buoni buoni… li voglio fare! :D Barcellona è splendida, la adoro, spero di ritornarci presto! Un bacio grande, buon week end e una vagonata d'amore anche a te! :*

  • Reply Tina/Dulcis in fundo 14 settembre 2012 at 12:56

    adoro la Barcelona,so che e un viaggio di lavoro ma cerca di approfittare per uscire un po' e farti una passeggiata,l'aria li e sublime…grazie per i biscotti pieni di amore,ti mando anch'io un abbraccio e ti auguro felice fine settimana ^_^

  • Reply LORENA PIZZO 14 settembre 2012 at 13:14

    ti seguo e spero ricambierai…
    http://www.5minutiearrivo.com/

  • Reply maximusoptimusdominus 14 settembre 2012 at 13:54

    Variabile…very required in life to keep the sanity and to always release you from the dull routines of everyday life…only the dull routines though…the pleasurable ones must be maintained and enhanced…
    Barcellona…awesome spot…I see you have others who also want to come away with you ;) ..so I wont impose this time..but any other time is fine for variating your routine ;)
    And let me tell you dear..the Cookies al Cioccolato e Pinoli are simply delicious…and I must say..the touch of Maple Syrup is simply sublime…love Maple Syrup :)
    So let me know when Barcellona or any other variable destination ;)
    KISSES
    Joe

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 17:37

      Variables are part of life … and they are really essential .. I agree with you..
      Thank you Joe..kisses :)

    • Reply maximusoptimusdominus 14 settembre 2012 at 19:47

      You are so welcome … :)
      So seeing as how you agree…when do we leave for Barcellona beautiful? ;)
      I await ..and we can make it a belated bday celebration also! :)
      kisses :)

  • Reply Giulia 14 settembre 2012 at 14:08

    Alla faccia della routine Mary, ogni due mesi te ne parti per un viaggio di lavoro ehehe :) Chissà che bella Barcellona a Settembre.. Io non ci sono ancora stata ma ovviamente è sulla mia lista dei posti da vedere… poi ci devi raccontare eh?? Goditela mi raccomando, anche se dovrai lavorare…. Biscotti super!!! Un abbraccio

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 17:39

      Ahahaha..è un caso..giuro che è solo una caso :D !
      Racconterò tutto..anche perchè settimana prossima, fatta eccezione per lunedì, vi scriverò da Barcellona. Non appena possibile, vacci !
      Bacio grande !

  • Reply Dani 14 settembre 2012 at 14:21

    Mi piace tanto la Spagna! Barcellona l'ho visitata alcuni anni fa (non riuscivo a capacitarmi di quanto siano belle tutte le cose realizzate da Gaudì – di fronte alla Sagrada Famiglia stavo per piangere *_*) ma a giugno ho passayo alcuni giorni a Madrid ed è stato molto bello.
    Cerca di godertela più che puoi, lavoro permettendo. E portati qualcuno di questi biscottini che ti faranno di sisuro stare su ;-)
    Baci

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 17:41

      Amo Gaudì..era una mente geniale..e non ti nascondo che sono curiosissima di ritornare alla Sagrada Famiglia..:))
      Madrid mi manca..ma è una delle mie prossime tappe, spero presto :)
      Bacio grande !

  • Reply v@le 14 settembre 2012 at 16:51

    ti ringrazio dei biscottini mary.. semrpe gentilissima :)
    bellissima barcellona fai un bel giro non lavorare solo eh!!! un bacio
    ;)

    • Reply angolodidafneilgusto 14 settembre 2012 at 17:42

      No..tranquilla cercherò di seguire il tuo consiglio :)
      Bacio grande ;)

  • Reply kiara 14 settembre 2012 at 18:35

    bellissimi i tuoi cookies, io non li ho mai fatti anche se come biscotti mi hanno sempre attirato. baci ciao kiara

  • Reply Ely 14 settembre 2012 at 18:58

    Devo dirti la verità… Mi piacerebbe molto avere queste variabili ogni tanto e invece sto sempre qui :-)))
    Biscottini goduriosi mica male eh??? Con una salutare spremuta colazione perfette!!!! Baci

    • Reply angolodidafneilgusto 15 settembre 2012 at 6:47

      Ehh..queste variabili ogni tanto non guastano..sono particolarmente felice di partire…chissà perchè ;)
      Bacio grande !

  • Reply Tiziana 14 settembre 2012 at 21:34

    io vorrei avere una vita piena di variabili, le adoro, adoro essere impegnata mi piacerebbe fare tante cose diverse, corsi, gite, eventi.. certo ma poi sono sufficientemente pigra da crearmene davvero poche!! va beh.. alla fine ci annoia la quotidianità ma senza siamo persi!! sai che anche per me fare i biscotti è davvero una coccola.. un gesto che mi da serenità.. questi devono essere deliziosi e perfetti a colazione.. che bello che te ne vai un po in giro.. dopo aspetto una bella ricettina spagnola!!! un bacione buon weekend

    • Reply angolodidafneilgusto 15 settembre 2012 at 6:49

      L'ideale sarebbe una routine con qualche variabile. Io, ad esempio, sento il bisogno di casa e per me sarebbe davvero difficile stare sempre in viaggio…però ogni tanto ci vuole :)
      Ok, vada per la ricettina spagnola :)
      Bacio grande !!!

  • Reply sabina 15 settembre 2012 at 7:07

    alla faccia delle variabili….Barcellona…..quanto mi piace…..anche se per lavoro sei sempre a Barcellona, mica lavorerai 24 ore!!!!
    Ho comperato proprio ieri un libro del "cavoletto", mi piace molto e i tuoi biscotti sono una vera coccola per iniziare bene la mia giornata, anche una spremutina per me è sempre una coccola.
    Un bacione tesoro e se non ci si legge divertiti a Barcellona

    • Reply angolodidafneilgusto 15 settembre 2012 at 8:00

      Tesoro il computer viene con me, e con lui tutti voi..quindi certo che ci leggeremo e ci scriveremo :)
      Ti abbraccio forte e ti auguro una buona giornata :)
      Bacio grande !!!!!

  • Reply monica 15 settembre 2012 at 8:02

    è vero è vero sono le piccole cose a fare la differenza, cara Mary parole sante! e che biscotti, amo i pinoli e amo le dipendenze… ho anche il burro salato in frigo mi sa che presto saranno infornati … un abbraccio e buon fine settimana:)) mony

    • Reply angolodidafneilgusto 15 settembre 2012 at 10:35

      E' proprio così..provali questi biscottini..perchè sono buoni :)
      Bacio grande !

  • Reply Blackswan 15 settembre 2012 at 9:28

    I giorni della vita che si ricordano veramente sono pochissimi. Una decina ? forse meno.Tutto il resto è noia.Fortuna che c'è la musica :)

    • Reply angolodidafneilgusto 15 settembre 2012 at 10:36

      Dai..ma quanto sei esagerato..:) Sarà che io ho un'ottima memoria ?? Ehi..ma che fai ?? mi citi Califano ??? Naaaaa…

  • Reply la bottega dei sensi 15 settembre 2012 at 16:09

    buoni…quando arrivi alle gocce di cioccolato..puro godimento

  • Reply Inco 15 settembre 2012 at 16:09

    Immagino..già in una tazza con latte e caffè i tuoi squisiti biscottini..e perchè no,anche un bel bicchiere di spremuta. Colazione perfetta!!!!
    Anche se li mangerei ad ogni ora.
    Stupende..anche le foto.
    Buona domenica.
    Inco

  • Reply Monique 16 settembre 2012 at 9:23

    Caspita che favolosa "variabile" mia cara!
    Il mio lavoro non mi porta da nessuna parte se non nei comuni della mia zona … chi potrebbe mai incaricarci di realizzare una casa chissà dove? Lavorassi per Renzo Piano magari anche, ma non è il mio caso …
    Volentieri organizzerei però una variabile del genere nel mio tempo libero! ;-)
    Barcellona è splendida … sono andata quasi una decina di anni fa ma mi è rimasta davvero molto nel cuore.
    I tuoi biscotti creano sicuramente mooooolta dipendenza!!!
    Buon viaggio tesoro!

    • Reply angolodidafneilgusto 16 settembre 2012 at 16:03

      Si..in effetti è una bella variabile..domani sera mi tocca preparar la valigia e poi via :)
      Bacio grande e buona domenica !

    Rispondi a Dolcemeringa Ombretta Cancel Reply