Browsing Tag

parole

Frammenti di vita

#mercoledì INTENSITA’

12 ottobre 2016

  Io sono il tempo Tu sei foglia rossa di calore d’autunno Io scorro incessante Tu ti trattieni, densa Io mi lascio spesso vivere Tu decidi, scegli, ti fai raccogliere.   Ci sono dei #mercoledì magici, quelli con la M maiuscola, in cui lavori, scrivi, progetti, ti innamori. Non tutti i giorni sono uguali, non da quando ci conosciamo, da quando le nostre vite hanno preso la stessa direzione e si sono scontrate. In uno di questi folli scambi di…

Continue Reading

Frammenti di vita

Ciao Marina…

2 settembre 2016

“Si chiama Amore ogni superiorità, ogni capacità di comprensione, ogni capacità di sorridere nel dolore. Amore per noi stessi e per il nostro destino, affettuosa adesione a ciò che l’Imperscrutabile vuole fare di noi anche quando non siamo ancora in grado di vederlo e di comprenderlo.” Sull’Amore – Herman Hesse Cara Marina, ci sono viaggi che non vorresti fare mai, come quello che in questo momento mi sta portando a Milano da te. Il fatto è che questa volta non…

Continue Reading

Frammenti di vita

Quei piccoli cambiamenti che…

25 agosto 2016

“Il momento del cambiamento è l’unica poesia.” Adrienne Rich I cambiamenti fanno parte della vita e a me, oggi, piacciono molto. C’era un tempo che facevo fatica ad adattarmi alle cose nuove. Tendevo sempre a rimanere saldamente ancorata alla mia “comfort zone”, perché i cambiamenti mi mettevano in crisi. Mia mamma mi racconta che quando ero piccina ero molto abitudinaria, anche con il cibo. Ho mangiato i biscotti Plasmon almeno fino ai 10 anni, e non concepivo minimamente l’idea di…

Continue Reading

Frammenti di vita

La palla è rotonda…un po’ come la vita

3 luglio 2016

“Ma Nino non aver paura di tirare un calcio di rigore, non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore, un giocatore lo vedi dal coraggio, dall’altruismo e dalla fantasia.” La leva calcistica della classe ’68 – F. De Gregori La verità è che sono una vigliacca ! Sono una gran vigliacca quando si tratta di calci di rigore. Non riesco a guardare, cammino avanti e indietro nella stanza con le orecchie tappate. Sbuffo e respiro a stento.…

Continue Reading

Frammenti di vita

Rotolando ancora verso sud, tra Polignano e Nardò…

22 giugno 2016

“Alice, dove sei? Strana bambina, antica Alice, presta il tuo sogno: Basta con le moderne narrazioni, Vorrei seguirti col riso e col bagliore: Stanco sono, stasera, di santi e peccatori. Noi siamo amici da quando Lewis e il vecchio Tenniel Ti immortalarono in rosso e oro. Vieni! Il tuo candore è una primavera perenne: Fammi essere di nuovo giovane prima che sia vecchio. Tu sei un bicchiere di giovinezza: questa sera voglio Immerso nei tuoi magici labirinti vagare, Là dove…

Continue Reading