Frammenti di vita

Post temporaneo, che si autodistruggerà la settimana prossima, penso…

1 luglio 2017

“Io ho un’ansia da prestazione nei confronti della vita
che mi fa sembrare tutto urgente.”
D. De Silva- Terapia di coppia per amanti

Eccomi! A tutti gli amici che mi hanno scritto per chiedermi che fine avessi fatto, volevo rassicurarvi, sono qui e sto bene :) E’ solo un periodo molto frenetico. Mi sto dedicando a un lavoro impegnativo e importante (che è quasi giunto al termine), che mi sta succhiando impegnando tutti i weekend (e non solo), così, il tempo che mi rimane per pensare a questo mio amatissimo blog (e a quello degli amici) è davvero poco. Facciamo inesistente, che è meglio.

Ma conto di rimediare, lo giuro! Anche perché ho tantissima voglia di ricominciare a leggervi e a postare tante ricettine intriganti che mi frullano per la testa ;)

Infatti, per paura di “perdere” le idee, non faccio altro che prendere appunti…ormai ne ho un quaderno pieno :)

A questo bisogna aggiungere che sto trasferendo il mio blog in un nuovo spazio hosting e che tutte le attività di “trasloco” termineranno il 5 luglio…pertanto, pubblicare non ha senso, visto che è stato fatto backup di tutto ed è fermo al mio ultimo post del 19 giugno. E intanto è arrivato già luglio…

Pertanto, questo post è una semplice comunicazione di servizio per dirvi che torno presto, parola di scout :) Voi aspettatemi però! Ahahahaha!

Vi abbraccio – in senso virtuale, senza stringere eh…che qui si muore di caldo – vi auguro un buon weekend e vi lascio una delle mie due canzoni “tormentone” del momento…Sei la mia città.

A prestissimissimissimo!

 

Facebook Comments

You Might Also Like

14 Comments

  • Reply L' Alligatore 1 luglio 2017 at 14:37

    Devo dire, che riesci invece a fare un sacco di cose extra-lavoro: dalle splendide foto di cucina, al preparare le stesse cose che fotografi, e poi splendidi post dove mischi cose tue a cose culinarie speciali … per questo dico, ti aspettiamo.

    • Reply m4ry 1 luglio 2017 at 18:40

      Grazie di cuore Alli, davvero. Sì, cerco di incastrare tutto per bene, per quanto mi è possibile. Lavoro, famiglia, passioni…oggi, ad esempio, è stata una giornata infernale. Mi sono appena seduta dopo un’intera giornata trascorsa a cucinare e fotografare. Ho fatto anche ginnastica e tante altre cose! Ahahahah! Fortuna che il caldo dei giorni passati si è spento. Oggi c’è vento e si respira un po’, e soprattutto posso tenere spenta l’aria condizionata sia perché la tollero poco ma anche e soprattutto perché per quanto mi è possibile faccio sempre attenzione a ridurre al minimo l’impatto ambientale ;) Un abbraccio a te e a Elle e buon weekend :*

  • Reply Elle 2 luglio 2017 at 12:57

    Quindi se il post si autodistrugge significa che la migrazione è andata bene :)
    Io, lo ammetto, non avevo notato lassenza, perché dall’ultimo tuo post mi frulla in testa solo una cosa: fare la torta con l’abbinamento cioccolato e ciliegie. Controllo mentalmente gli ingredienti, confermo che me ne mancano troppi, progetto di procurarmeli, immagino comunque le sostituzioni. Mi fai quest’effetto ;)
    Io ti aspetto buona buona :)*

    • Reply m4ry 2 luglio 2017 at 13:13

      Ahahahah! Tu sei la donna delle sostituzioni ;) Quel dolce merita…è una droga, pensa che io l’ho preparato per due settimane di seguito, e ho detto tutto ;)
      Un abbraccio Elle e buona domenica! A presto :*

  • Reply Simo 2 luglio 2017 at 20:59

    …anche io mi trovo in un periodo difficile, non riesco a seguire nulla, spero passi presto…
    Ti abbraccio e spero che tu possa presto ritrovare il giusto equilibrio, fra le tue passioni, il lavoro e il tempo libero!

    • Reply m4ry 3 luglio 2017 at 8:09

      Spero che passi presto Simo, e che tu riesca a trovare la serenità e l’equilibrio di cui hai bisogno. Un abbraccio stretto :*

  • Reply Silvia Brisi 2 luglio 2017 at 21:11

    Ti aspettiamo!!
    Un abbraccio!!

    • Reply m4ry 3 luglio 2017 at 8:10

      Un abbraccio a te Silvia e grazie :*

  • Reply zia consu 3 luglio 2017 at 10:05

    Tesorina che bello rileggerti :-) non preoccuparti, noi siamo qui ad aspettarti e ad inaugurare la nuova casina del blog :-)
    Buona settimana e a presto <3

    • Reply m4ry 3 luglio 2017 at 10:11

      Buongiorno e buon inizio settimana! Nessun cambiamento di tipo estetico o strutturale…mi sono solo trasferita su un nuovo spazio hosting per questioni di sicurezza….dopo l’attacco hacker che avevo subito, ho ritenuto giusto correre ai ripari. Un abbraccio e grazie :*

  • Reply ipasticciditerry 3 luglio 2017 at 15:26

    Bene, cominciavo a preoccuparmi. Va bene, io ti aspetto lo sai. Migri di nuovo? Speriamo che la prossima versione del tuo blog abbia un front per i commenti un pochino più grande ahahahahah Sai che ormai sono anziana e non ci vedo più! Ahahahh mi è venuta in mente una cosa buffissima: Non ci vedo se è troppo piccolo il carattere. Non ci sento per un otite temporanea … un rudere insomma! La tua amica Terry è un rudere, ormai è ufficiale ahahahh Sto ridendo come una scema. Ti abbraccio amica mia, ti voglio bene.

    • Reply m4ry 5 luglio 2017 at 7:50

      Tesoro sarà una migrazione senza modifiche estetiche, solo funzionale. Guarda, con la vista comincio ad avere problemi pure io…senza occhiali da vicino ci vedo benissimo, ma con, non è cosa. Infatti non sto mettendo le lenti a contatto, perché metterle significherebbe dovermi procurare gli occhiali da vicino, e non mi sento psicologicamente pronta! ahahahah!
      Ehi, sorda e pure cieca, ti voglio bene ugualmente! :D Scherzi a parte, guarisci presto…<3

  • Reply Francesca 11 luglio 2017 at 0:09

    Non ti avevo ancora detto quanto amo queste foto: la vividezza delle ciliegie, il loro colore particolare, la luce che le anima, quei fiori blu che sembrano lucciole accese… però non dovevi mettermi la citazione da “quel” libro di De Silva, mannaggia a te, ahaha! Ti perdono solo perchè sei tu… :*

    • Reply m4ry 13 luglio 2017 at 10:44

      Eh…ma io De Silva lo adoro…lo sento tanto affine, perlomeno nei pensieri di alcuni dei suoi personaggi. In vacanza mi porterò il suo ultimo libro…:)

    Leave a Reply