Frammenti di vita

I desideri, come chicchi di melagrana…buon 2017

30 dicembre 2016

“La vera scelta non è mai tra il fare una cosa e il non farla.
Ma tra il farla o non farla per coraggio oppure per paura.”
M. Gramellini – L’ultima riga delle favole

Quest’anno mi ero ripromessa di non scrivere nessun post per il fine anno perché pensavo che questo, contenesse già tutti i pensieri più o meno contorti che mi passano per la testa. Poi, per caso, un paio di giorni fa, mi sono imbattuta nel post di auguri che ho scritto l’anno scorso, questo, l’ho riletto e mi sono anche commossa.

Mi sono resa conto di quanto continui ad essere ancora attuale quel post e di quanto sia ancora vivo il senso di ogni singola parola che ho scritto.

Mi sono guardata indietro e ho realizzato che quest’anno è stato davvero pieno…ricco. Sono successe tante cose e ho vissuto momenti in cui sono stata bene e altri in cui ho sofferto per la perdita di persone che amavo ( e amo). Altri ancora in cui mi sono sentita a tratti persa e a tratti schiacciata da doveri e responsabilità a volte più grandi di me. Poi ancora serenità, come in questo momento.

Ieri ho incontrato una persona a cui tengo molto, abbiamo scambiato due chiacchiere, e ad un certo punto mi ha detto: “io ti voglio un gran bene…sei una persona speciale. Promettimi che non cambierai mai. Che resterai sempre così. Però cerca di prenderti più cura di te. Di pensare un po’ di più a te stessa, di guardare le cose nel modo giusto. Di trovare la tua strada, quella che ti fa stare davvero bene”.

Come spesso accade, sentirsi dire certe cose, ci aiuta ad aprire maggiormente gli occhi su ciò che siamo e su come veniamo visti. Per quanto mi riguarda in quelle parole non solo ho trovato tanto affetto, ma anche una spinta verso ciò che mi manca un po’, e cioè il pragmatismo.

Sono molto pratica nella vita quotidiana, nel mio lavoro, nell’affrontare le cose…ma quando si tratta di me, dei miei desideri, dei miei sogni e del cercare di concretizzare cose che magari potrebbero portarmi davvero a quel cambiamento di rotta tanto sperato, mi blocco. Parlo, ma non agisco. Le idee restano sospese come fumetti per aria e mi “nascondo” dietro a tanti “vorrei, ma non posso”. Certo, impedimenti oggettivi ci sono realmente…ma qualche piccolo passo concreto, penso che si possa e si debba fare.

Almeno potrò dire di averci provato…

Così, l’unico impegno che penso di voler prendere per questo nuovo anno, è con me stessa (e ti pare niente?!). Voglio dedicare più tempo ai miei progetti, alle mie passioni e cercare di concretizzare i miei desideri. Voglio continuare ad essere quel che sono, ma con un pizzico di pragmatismo in più.

Me lo devo.

Il mio motto per il 2017 sarà : #azione.

Vi abbraccio ancora una volta e vi auguro di trovare la vostra strada, qualora la stiate cercando o di continuare a percorrere quella che già state battendo, se è quella giusta e vi fa stare bene.

I sogni non hanno età e soprattutto a volte si realizzano…buon 2017!

 Acrobati

Facebook Comments

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply Ilaria 30 dicembre 2016 at 15:18

    Un grande abbraccio.
    E che il 2017 sia un anno intenso come l’ultimo.

  • Reply zia consu 30 dicembre 2016 at 18:37

    Buon anno anche a te tesorina <3<3<3

  • Reply Silvia Brisi 30 dicembre 2016 at 20:55

    E faresti solo che bene!!
    Tantissimi auguri Mary, che tu possa realizzare quello che desideri, e sento che lo farai!!
    Un bacio grande!!

  • Reply George 1 gennaio 2017 at 19:19

    Buon anno!

  • Leave a Reply