Frammenti di vita

La mia colonna sonora di oggi…Happy Ending

6 dicembre 2015

“Wake up in the morning, stumble on my life
Can’t get no love without sacrifice
If anything should happen, I guess I wish you well
A little bit of heaven, but a little bit of hell”
Mika – Happy Ending

M4R_0653

Domenica di sole…in tutti i sensi. Soprattutto dentro di me.

Mi sono alzata più tardi del solito, erano quasi le nove. La prima cosa che ho fatto, è stata sbirciare come stava l’ impasto del pane. Mi guardava tutto gonfio e fiero attraverso la pellicola con cui ho avvolto la ciotola ieri sera, dopo averlo impastato.
L’ho rovesciato sul piano infarinato e con molta delicatezza, gli ho dato le ultime pieghe di rinforzo, prima di trasferirlo nel cestino della lievitazione e lasciarlo lì almeno altre due ore…

Solo dopo ho fatto colazione…il mio solito latte freddo con caffè e zucchero mascobado…ma oggi, niente fette biscottate. Ho mangiato una fetta del dolce che ho preparato ieri, e che vi posterò nei prossimi giorni.

Provo un gran senso di rilassatezza…mi sono fatta i programmi mentali per la mattinata. Già, perché la mattina, cerco di farmi una scaletta di massima. Magari la stravolgo strada facendo, ma almeno ho l’idea di tutto ciò che conto di fare. E’ più una speranza, in realtà.

Oggi, in più, c’e anche da addobbare l’albero. E’ un piccolo rito che accompagna me e Giuseppe da 12 anni…anche se di solito, lo addobbiamo sempre il giorno dell’Immacolata. Quest’anno abbiamo ha deciso di anticipare…

Abbiamo un albero enorme, che supera i due metri e con un diametro altrettanto importante.
Lo riempiamo di tante lucine dorate…ecco, l’addetta alle luci sono io, ho una buona capacità di riuscire a metterle bene e ovunque…guardate che non è facile ;)
E poi arriva il momento degli addobbi…abbiamo tantissime cose : palline stranissime, fatine e folletti…
Addobbi acquistati nel corso degli anni, un po’ per volta…ogni anno qualcosa di nuovo. Anche questa è una piccola usanza che ci accompagna. E’ bello, perché così hai idea del tempo che passa, ma in senso positivo. Mi riferisco a quel tempo che passa e che ti riempie di ricordi che ti fanno stare bene. Di pezzi di vita carichi di emozione e sentimenti che ti danno l’idea dell’intensità, dell’amore e dell’unione che ti lega a un’altra persona.

Il nostro è un albero magico…mi capita di incantarmi ad osservare nel dettaglio alcuni dei personaggi che lo “abitano” e lo fanno sembrare vivo.
La sensazione è quella di avere sotto gli occhi una favola che prende forma…

Passavo da queste parti solo per augurarvi buona domenica e lasciarvi una canzone che mi accompagna da qualche giorno. Purtroppo non sono riuscita a trovare la versione che volevo…ma se per caso siete abbonati Sky, guardatevi il concerto che Mika ha tenuto al Tetro Sociale di Como. Io non lo seguo, ma penso che Happy Ending sia una canzone davvero bella…è una canzone di quelle che trasmettono speranza. E c’è sempre bisogno di speranza. Finché c’è vita, c’è speranza, si dice così, giusto ?

Happy Ending

Facebook Comments

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply L' Alligatore 6 dicembre 2015 at 11:53

    Anche noi ci siamo alzati più presto del solito … le 11 :)
    Be’, quanto agli addobbi, io mi limito a guardarli sbalordito, e l’alberello, rosso, è attaccato al muro da qualche giorno con palline che saranno mangiate da qui a natale, visto che sono di cioccolato (spero fondente).

    • Reply m4ry 6 dicembre 2015 at 12:45

      Ahahaha ! Le palline di cioccolato ( fondente ) sono il top…anzi, mi hai dato una bella idea per gli acquisti futuri :P Buona domenica :*

  • Reply Silvia Brisi 6 dicembre 2015 at 17:03

    Anche noi abbiamo fatto l’ albero oggi!! Però il nostro è mini!!
    Ed è talmente carico di aggeggini e lucette che sembra una centrale elettrica folle e divertente!!
    Un abbraccio Mary!! Buona Domenica . . . sera ormai!!

    • Reply m4ry 6 dicembre 2015 at 19:46

      Oggi poi è finta che l’albero l’ha addobbato tutto Giuseppe…eh eh eh, ma io ho fatto tutto il resto ! Un bacione grande e buona serata :)

  • Reply Silvia 7 dicembre 2015 at 8:54

    Ma quanto è vero! Le lucine sono sempre difficili da ben posizionare! L’albero, anzi gli alberi, ne faccio sempre due, uno nel piano dove mangeremo a Natale, uno in quello in cui viviamo tutti i giorni. ?
    Un abbraccio ?

    • Reply m4ry 7 dicembre 2015 at 9:31

      Bello però…due alberi :) Un abbraccio a te !

  • Reply ipasticciditerry 8 dicembre 2015 at 12:36

    Già … e mai come oggi mi trovi daccordo: finchè c’è vita c’è speranza! Anche noi oggi dovevamo fare l’albero ma Lino è a letto con l’influenza. abbiamo passato proprio una bella notte, avanti e indietro dal bagno e ho finito adesso di pulire tutto. Gli uomini non lo sanno che quando devi vomitare, devi mirare dentro il water? Il mio non lo sa e ora se la dorme beatamente, dopo una Tachipirina per la febbre. Perciò niente albero … non mi va di farlo da sola, senza di lui.

    • Reply m4ry 8 dicembre 2015 at 19:12

      :) spero stia meglio…noi lo abbiamo fatto, e ce lo stiamo già godendo. Il grosso l’ha fatto Giuseppe, ma io ero lì a supportarlo, come sempre ;)

    Leave a Reply