Verdure

Asparagi bianchi al forno con ricotta e trito aromatico

8 maggio 2015

“Io adesso respiro forte. Ma tu tienile sempre lì,
promesso ?
Una sul cuore. Una sulla testa.”

Avrò cura di te – Gramellini/Gamberale

Ed è ciò che sto facendo…respirare forte…

Settimana praticamente finita…volata. Mi è passata sotto il naso e a tratti non me ne sono accorta.
Sarà perché ogni giornata è stata piena all’inverosimile.
Piena a lavoro, piena dopo il lavoro, piena la notte…affollata di pensieri.
Piena al risveglio…affollata di altrettanti pensieri.
Notti fatte di dormiveglia, e giorni iniziati all’alba.
Pomeriggi fatti di sbadigli…
Pensieri di varia natura.
Immagini, progetti, programmi…e soprattutto desideri. I più disparati.
Giorni che a tratti mi sono sembrati l’uno la continuazione dell’altro, o meglio, la ripetizione dell’altro.
Un susseguirsi di déjà vu.
E’ stata una settimana strana.
Confido nel weekend, più che altro per ritrovare un certo ordine…un ordine mentale, soprattutto !

Che sia un bel weekend…che possa essere come più desiderate…

Gli immortali

La ricettina che vi propongo oggi è tutto sommato leggera, e adatta a questa stagione. Ho trovato gli asparagi bianchi e non ho saputo resistere. Mi sono piaciuti molto, poi, preparati così, sono davvero molto sfiziosi e profumati. Provare per credere ;)

 

Asparagi bianchi gratinati con ricotta e mandorle 29 Asparagi bianchi gratinati con ricotta e mandorle 28

Stampa
Asparagi bianchi al forno con ricotta e trito aromatico
Preparazione
30 min
Cottura
25 min
Tempo totale
55 min
 
Piatto: Vegetariana
Cucina: Italiana
Autore: m4ry
Ingredienti
  • Ingredienti per 2
  • 500 g di asparagi bianchi
  • 200 g di ricotta di mucca
  • 1 limone
  • 1 spicchio d'aglio
  • un mazzetto odoroso ( prezzemolo, erba cipollina, timo)
  • 2 cucchiaini di miele
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di mandorle a lamelle
  • pane carasau q.b.
  • olio evo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Istruzioni
  1. Mettete una pentola con acqua, sale, zucchero e aceto sul fuoco e portatela a bollore.
  2. Accendete il forno a 200°.
  3. Lavate gli asparagi e privateli della parte più dura.
  4. Sbollentateli per qualche minuto o fino a quando non riuscirete ad infilzarli con una forchetta.
  5. Una volta cotti, scolateli.
  6. Preparate il trito aromatico sminuzzando finemente lo spicchio d'aglio con il mazzetto odoroso e tenete da parte.
  7. Lavorate la ricotta con la scorza di limone grattugiata, sale, pepe e i due cucchiaini di miele.
  8. Prendete una teglia da forno e foderatela con carta forno, e disponeteci dentro uno strato generoso di pane carasau,
  9. Condite con sale e olio e adagiateci sopra gli asparagi.
  10. Condite con olio evo, con qualche pizzico di sale, con la ricotta. con le mandorle, i pinoli e cospargete tutto con il trito aromatico.
  11. Infornate per circa 20/25 minuti.
  12. Sfornate e lasciate riposare per 5 minuti prima di servire.

Asparagi bianchi gratinati con ricotta e mandorle 26 Asparagi bianchi gratinati con ricotta e mandorle 31

Facebook Comments

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply ConUnPocoDiZucchero Elena 8 maggio 2015 at 9:27

    la ricetta me la segno subito perchè domani ho in arrivo 2 bei mazzi di asparagi bianchi!!! e la ricotta sai che non manca mai da me quindi… ;-)
    che sia un buon week end ache per te bellezza!!
    a presto ;)

    • Reply m4ry 9 maggio 2015 at 9:39

      Bella che sei !
      Un abbraccio e a presto ;)

  • Reply Valeria 8 maggio 2015 at 14:02

    Spero anche io di avere un bel weekend, ci vorrebbe davvero :)
    Che buoni gli asparagi bianchi, mangio più quelli verdi ma sono fantastici preparati così :)
    Un bacione e, per l’appunto, buon w.e. :D

    • Reply m4ry 9 maggio 2015 at 9:39

      Te lo auguro Valeria :) Un abbraccio !

  • Reply Silvia Brisi 8 maggio 2015 at 14:15

    Insolito modo di cucinarli!! E assolutamente da provare!! Brava Mary, davvero interessanti!!!
    Anche per me questa settimana è stata velocissima, e piena di impegni, non sono stata a casa una sera, infatti mi rifarò nel we!! Un bacioneee!!

    • Reply m4ry 9 maggio 2015 at 9:38

      Speriamo che nel weekend il tempo rallenti un po’…
      Un abbraccio :)

  • Reply ipasticciditerry 8 maggio 2015 at 14:49

    Anche io adoro gli asparagi bianchi e li ho fatti giusto ieri! Molto gustosi anche fatti così, hai sempre l’idea in più. Per me è stata una settimana di malanni! Fortuna che è finita. Buon fine settimana anche a te tesoro

    • Reply m4ry 9 maggio 2015 at 9:37

      Tesoro…spero che tu stia meglio….ti abbraccio <3

  • Reply Monica 8 maggio 2015 at 16:16

    Amo la tua capacità di donare meraviglia anche con pochi ingredienti, che combinati si legano in un piatto iper invitante. Davvero, sei estremamente variegata, reinterpreti e viaggi con la fantasia, ottenendo risultati che mi fanno dire ‘io non ci sarei mai arrivata’.
    Bello questo, perché veloce, buono, con quel morbido-croccante che adoro!
    Ti auguro un sereno weekend

    • Reply m4ry 9 maggio 2015 at 9:37

      Monica….ma grazie ! Ma che commento bellissimo :)))
      Un abbraccio :*

  • Reply ely mazzini 8 maggio 2015 at 21:34

    Ottimo modo di cucinare gli asparagi bianchi, hanno un aspetto davvero appetitoso, e mi piace un sacco l’aggiunta delle lamelle di mandorle per dare quel tocco croccantino, bravissima!!!
    Bacioni, e passa un fantastico weekend

    • Reply m4ry 9 maggio 2015 at 9:36

      Grazie Ely :) Un abbraccio e felice weekend :)

    Leave a Reply