Carne Secondi piatti

Arrosto di filetto di maiale all’arancia con crema di patate allo zenzero

3 febbraio 2015

Brrrr! Ma che freddo fa ? Non riesco a distendere le spalle, sono un tutt’uno con il collo…ho le mani freddissime. Fuori splende il sole, ma è un bluff. Penso che la temperatura sia vicina allo zero. Che voglia di starmene a casa oggi, avrei così tante cosine da fare…pazienza ! Ieri, all’ora di pranzo, mi sono ritrovata già a fare programmi per il weekend. Programmi prontamente condivisi con la mia metà. Mi era arrivato fortissimo il desiderio di andare da qualche parte a fare una bella “gita”. Di trascorrere una domenica fuori, pranzare fuori, fare un po’ di shopping in qualche mercatino…cose così, insomma. Ed ecco che domenica, tempo permettendo, questo bel progetto prenderà forma, e io sono già impaziente ! Nelle ultime due settimane, non mi sono mossa da casa, anzi, nel weekend, ho anche “lavorato” tantissimo. Domenica sera, ad un certo punto, Giuseppe mi ha detto : “Amo, ma ti sei resa conto che è dalle 4 di oggi pomeriggio che sei al computer?”. Ho guardato l’ora, ed erano quasi le 8…Il mio “problema” è che prendo tutte le cose sul serio. Son perfezionista. D’altro canto, se non dedico del tempo nel weekend a cucinare, sistemare foto, trascrivere ricette, varie ed eventuali, quando devo farlo ? E allora, il prossimo fine settimana, sarà un fine settimana di cazzeggio semi-totale. Ogni tanto ci vuole. Ma oggi, non è giornata di cazzeggio, anzi…si preannuncia una giornata bella piena, come quella di ieri. Quindi, occorre raccogliere una buona dose di energia, concentrazione e soprattutto voglia, per affrontarla al meglio ! Cambiando discorso, e parlando ( finalmente ) di cucina, ecco che vi lascio una ricettina davvero interessante e gustosa. Un piatto di quelli che confortano e riscaldano. Ditemi quello che vi pare, ma per me, arrosto e crema di patate, insieme, sono il top. Le patate, condite con il sughetto dell’arrosto diventano ancora più buone. Qui, poi, le note dell’arancia e dello zenzero armonizzano tra loro esaltando e valorizzando il sapore di tutti gli altri ingredienti. Un piatto piacevolissimo, che se accompagnato da un buon vino rosso e del pane casereccio, diventa da 10 e lode ! 
Ora corro…oggi vi lascio con Someone like you, più che altro perché nella parte in cui prende le note alte e canta “Never mind, I’ll find someone like you I wish nothing but the best for you, too Don’t forget me, I beg, I remember you said Sometimes it lasts in love, but sometimes it hurts instead Sometimes it lasts in love, but sometimes it hurts instead“, ecco, io vorrei avere la voce come la sua, e mi illudo di averla…e vi garantisco che non è un bene, soprattutto per chi mi sta attorno ;) 

 

 


Ricetta per 4
2 filetti di maiale da 400 g l’uno
Per la marinatura
il succo di due arance
1 cucchiaio di miele
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaio di aceto balsamico
5/6 bacche di ginepro
olio evo
pepe
sale
Per la cottura della carne
2 spicchi d’aglio
olio evo
una noce di burro
rosmarino o timo
Per la crema di patate
2 grosse patate lesse
3 cucchiai di panna liquida.
2 cucchiai di latte
sale
pepe
un centimetro di zenzero fresco grattugiato

Procedimento
Preparate la marinatura con gli ingredienti indicati, e trasferiteci dentro la carne. Fatela marinare per circa due ore.
Accendete il forno a 180°. Mettete una padella idonea alla cottura in forno, sul fuoco. Aggiungeteci olio, burro e rosmarino ( o timo). Una volta sciolto il burro, trasferiteci dentro la carne e fatela rosolare bene su tutti i lati. Salate, pepate, bagnate con metà della marinatura e trasferite in forno. Dopo circa mezz’ora di cottura, aggiungete la restante marinatura, e completate la cottura per un’altra mezz’ora. Abbiate cura di irrorare ogni tanto il pezzo di carne.
Schiacciate le patate ancora calde e lavorandole con la frusta, aggiungete la panna, il latte, il sale, il pepe e lo zenzero. Tenete da parte.
Una volta cotta la carne, fatela riposare qualche minuto prima di affettarla e servirla con la crema di patate. Servite con abbondante sugo e volendo, potete completare il piatto decorando con pepe macinato al momento, un filo d’olio e buccia d’arancia grattugiata, oltre che con del timo fresco.

Vi ricordo il primo imperdibile contest di Taste&More, per tutte le regole di funzionamento, cliccate QUI ! 

Facebook Comments

You Might Also Like

19 Comments

  • Reply peppe 3 febbraio 2015 at 8:21

    Che delizia questo arrosto?bello e molto buono……………..

  • Reply Iva 3 febbraio 2015 at 8:59

    Anche per ultimamente i week end sono impegnativi… ma parlando di domenica questo arrosto è un pranzo della domenica perfetto!

  • Reply Elena 3 febbraio 2015 at 10:13

    questo arrosto fa venire una fame!! complimenti!

  • Reply AliceOFM 3 febbraio 2015 at 10:36

    Questa crema di patate allo zenzero mi ispira non poco…
    E questo fine settimana goditi il meritato riposo: sei una sfornatrice seriale di ricette squisite, anche tu meriti un po' di svago :*
    Un abbraccione!

    Alice

  • Reply conunpocodizucchero Elena 3 febbraio 2015 at 10:53

    anche qui fa una freddazza mica male! :) quindi direi che il tuo piatto di oggi che è una meraviglia unica,, ci starebbe non dico a puntino: di più!

  • Reply Maddalena Laschi 3 febbraio 2015 at 11:01

    La ricetta è davvero bellissima, amo l'arancia nella carne, maiale e anatra soprattutto, il retrogusto dolce del miele ci sta sempre bene, ma le patate allo zenzero mai provate, non è una spezia che adoro ed io di sicuro non la so dosare….posso solo immaginare quindi il tuo tocco personale che fa la differenza in questa ricetta! brava!

  • Reply Silvia Brisigotti 3 febbraio 2015 at 12:03

    Troppo buono Mary!!
    Io il prossimo we voglio andare a vedere la mostra di Frida Kahlo prima che la tolgano!! E poi magari qualche foto!! Ma è ancora Martedì, buuuuu!! Un bacione!!

  • Reply Patty Patty 3 febbraio 2015 at 12:09

    Anche qui è un bel freddino e in più piove…. non sai quanto mi piace l'arancia nella carne, e quella crema di patate? Deve essere deliziosa! Un bascione cara!!

  • Reply Miu Mia 3 febbraio 2015 at 12:52

    OK, ok fermi tutti! Tu hai preparato per quattro ma siete solo due! E' un messaggio subliminale? Mi stai invitando?
    Comunque accetto! Solamente per sentirti canterina in giro per casa… vederti saltellare come una trottola con mielle idee per la testa e sapere cosa significa davvero comfort food!
    Deve significare proprio questo: un buon piatto, un buon vino, una buona compagnia! ;)

  • Reply La Cucina Spontanea 3 febbraio 2015 at 13:28

    Il maiale all'arancia è un must di mia mamma, anche se lei lo fa in modo diverso. Lo zenzero nelle patate non l'ho mai aggiunto, ma adesso che l'ho letto sono curiosissima di provarlo.Un abbraccio,
    buona giornata
    Marta

  • Reply Lara Bianchini 3 febbraio 2015 at 16:41

    Ci sono piatti che fanno casa e famiglia e questo è uno di quelli

  • Reply Ely Mazzini 3 febbraio 2015 at 19:14

    Wow Mary, che bontà questa accoppiata, gustosissimo l'arrosto e speciale quella crema di patate allo zenzero, adoro questi piatti, bravissima!!!
    bacioni, buona serata…

  • Reply Ilaria 3 febbraio 2015 at 21:05

    I tuoi secondi sono sempre sorprendenti. Nonostante io non ami troppo la carne, per i tuoi succulenti piattini farei follie… :-)
    Mi sa che questo weekend lo dedico al "cazzeggio" pure io.

  • Reply Cecilia Testa 3 febbraio 2015 at 22:30

    Carissima M4ry, sono sbalordita dalla quantità di cose che abbiamo in comune. Oltre alla dichiarazione in testa al blog, che condivido in pieno, la passione per l'arrosto con le patate e l'incassamento del collo tipo tartaruga nei giorni di freddo (che è l'unica comunanza a cui, sinceramente, rinuncerei volentieri!). Come non diventare immediatamente tua follower? Complimenti dalla tua follower nuova di zecca

    • Reply angolodidafneilgusto 4 febbraio 2015 at 6:48

      Cara Cecilia grazie mille per il tuo commento, e benvenuta in questo piccolo spazio :)
      Sono certa che impareremo a conoscerci meglio :) Ti auguro una buona giornata e ancora grazie !

  • Reply Dolcemeringa Ombretta 4 febbraio 2015 at 12:09

    Sei perfezionista ma sei bravissima nelle cose che fai:) se vuoi potresti farti una bella gita anche qui da noi che ti aspettiamo con le braccia aperte e anche la tua meta'!!!! Comunque ogni tanto un po' di cazzeggio ci vuole!
    tu sei una delle rare persone che fa foto alla carne e sono stupende ! poi lo so che e' anche buona e quella crema di patate con lo zenzero e' strepitosa!!!
    un mega abbraccio che ti scaldi da questo freddo!

  • Reply Emanuela - Pane, burro e alici 4 febbraio 2015 at 15:52

    Che buono! Sapevo che venendo da te avrei trovato qualcosa di mio gusto! Ce lo siamo detto in altre occasioni, abbiamo gusti molto simili!
    Un bacio grande e…brrrr….freddo anche qui! <3

  • Reply Sara Drilli 5 febbraio 2015 at 22:01

    AMO SIS…però mica ho ricevuto notizie domenica IO!!! :D :D CON CHI CHATTAVIIII AHHHHHHHHHHHHH :D :D OVVIAMENTE SCHERZO my sis!
    Ti devo ripetere OGNI volta che amo i tuoi pezzi??????????????
    Stavolta posso aggiungere che il filetto è proprio gustosoooooooooooooooo
    Io, a differenza di te, sono piu' approssimativa e vedi quanto tempo ho!! :D
    Abbraccio la coperta e penso a te..QUI LA NEVEEEEEEE…ANZI BUON NATALE. <3

  • Reply veronica 6 febbraio 2015 at 11:42

    Anche io sono dell'avviso che bisogna prendere la vita con serenità e con un bel sorriso. Affrontare ciò che il destino ci pone davanti con positività e la cosa migliore. Con le tue parole la tua amica si sarà sentita sicuramente meglio. Deliziose queste polpette e il dip ci sta benissimo. Buon weekend cara

  • Leave a Reply