Frammenti di vita

I pensieri di una mente incontinente #8

4 ottobre 2014
Nelle ultime settimane, son sempre con una valigia in mano…e così, anche ieri, ho fatto ritorno dall’ennesimo viaggio. Ma quello di questa volta, non è stato un viaggio di lavoro. Si è trattato di un viaggio di puro piacere. Mentre fuori è tutto grigio e piove a dirotto, sono qui, nella penombra della mia casa, seduta sul divano, con il computer poggiato sulle mie gambe incrociate e cerco di raccogliere le idee per riuscire a descrivere in modo efficace come mi sento. Più che altro, sono alla ricerca delle parole più giuste, ma già so che non sarà cosa facile. Nonostante mi ripetiate spesso che sono brava a esprimere le mie emozioni, ci sono volte in cui mi sento così sazia, che ho difficoltà a tirarle fuori e renderle “tangibili”. La verità è che per quanto io possa sforzarmi, non riuscirò mai a renderle tangibili, le emozioni. Le emozioni non si possono toccare. Non sono fatte di materia. Le emozioni sono dentro di noi, e si muovono in vari modi, suscitando stati d’animo differenti. E io, in questo momento ( in realtà da giorni, ormai), mi sento attraversata da tanti pensieri, da tanti desideri, da tanti ricordi e da tante sensazioni. Nella mia mente girano tante immagini, tanti suoni…sento presenze e anche assenze ( già, io riesco a sentire anche le assenze ); vedo volti, luoghi, sorrisi, occhi carichi di commozione; sento parole, risate, silenzi..e quasi riesco ancora a sentire addosso la sensazione degli abbracci e delle mani che si toccano. Sono stata a Milano, e già questo, mi scombussola ogni volta. Mi scombussola in senso positivo, perché riesco a ricongiungermi con un pezzo importante della mia vita…riesco a cogliere un senso di continuità tra passato e presente che mi fa sentire una persona intera, e non divisa a metà. Questa volta, è stato tutto ancora più speciale. Ho riabbracciato la mia Barbara, e ho trascorso del tempo con lei. Siamo uscite, abbiamo chiacchierato, abbiamo bevuto ( e non poco ! ), mangiato, dormito sotto lo stesso tetto, fatto shopping…l’ho seguita nei sui luoghi, nelle sue cose…ed è stato bellissimo condividere un pezzo della sua quotidianità. Mi piace poterla immaginare, ora che siamo lontane, nel suo mondo, nella sua casa, nella sua macchina. Poter ripescare nei miei ricordi la sua faccia arruffata appena sveglia mentre sorseggia il suo caffè. Vederla mentre dà da mangiare ai suoi coniglietti ( che lei chiama “i miei bambini”). Barbara mi fa bene. Mi fa bene come quando eravamo bambine. Due bambine totalmente diverse. Anche oggi siamo due donne totalmente diverse, ma oggi, come allora, insieme siamo armoniche. Oggi, come allora, esiste un mondo che non è il mio, e non è il suo…ma è il nostro. E nel nostro mondo, noi due, insieme, siamo speciali. E ciò che sento oggi…è una forte mancanza. Perché lei mi manca. Mi manca come mi mancano i miei luoghi…e come mi manca quella città da cui mi sono allontanata troppo in fretta, e in modo troppo netto…
Ma le emozioni vissute a Milano non finiscono qui…perché ho riabbracciato, e abbracciato per la prima volta, tante carissime amiche blogger. Nella mia mente, un pensiero costante alle amiche che non c’erano, e che mi sono mancate. Certe emozioni non hanno prezzo. Cosa c’è di più bello del poter guardare negli occhi persone con cui ogni giorno condividi qualcosa, seppur a distanza ? Ho incrociato tanti occhi, e mi sono emozionata. Ho fatto il pieno di parole bellissime, di gesti d’affetto, di stima…ho riso tanto, ho chiacchierato tanto, ho osservato tanto. Non mi stancherò mai di ripeterlo, ma aprire questo blog, è stata una delle cose migliori che io abbia fatto nella mia vita. Sono nate amicizie bellissime. Amicizie vere. Amicizie su cui so di poter contare. Posso affermare di aver conosciuto amiche vere, che mi tengono per mano ogni giorno e con cui, nonostante le distanze, condividiamo tanto, perché c’è la voglia reciproca di esserci, di costruire e di nutrire il nostro rapporto. Oggi mi sento fortunata e felice, indubbiamente malinconica. In questi giorni ho anche pianto molto. Ho pianto da sola e in compagnia…il pianto fa parte di me. Piango se sono felice, emozionata, triste, arrabbiata…Anche ora sto piangendo. Ed è un pianto di gioia, misto a malinconia e ad un senso di rimpianto. Ma questi stati d’animo, questo mio modo di essere sopra le righe mi fanno sentire viva. Non ho paura di vivere, costi quel che costi…ho bisogno di toccare la vita, di sentirla..ho bisogno di essere, di fare…e non ho paura di soffrire, di farmi male. Voglio solo vivere, e voglio continuare ad essere quel che sono. In questi giorni mi sono sentita ripetere più volte che sono speciale. Non so esattamente cosa significhi essere speciale. Io non mi sento speciale, mi sento assolutamente normale. Sono solo me stessa…”normale” ( “normalità, che brutta parola”..ma ci siamo capiti, no ?) ed imperfetta. Assolutamente scassa palle, ma sincera, diretta, generosa, vera, passionale, piena d’amore e soprattutto affidabile. Sono esperta nel lancio senza paracadute…che volete farci ? Ognuno ha la sua specialità ;) Buon weekend, e grazie per aver avuto la pazienza di leggere queste righe incasinate. 
Hello teacher tell me what’s my lesson 
Look right through me, look right through me
Facebook Comments

You Might Also Like

28 Comments

  • Reply cristina panizzuti 4 ottobre 2014 at 10:03

    <3

  • Reply Sabrina Rabbia 4 ottobre 2014 at 13:06

    ALMENO TU SAI ESPRIMERE CIO' CHE SENTI!!!!ANCHE PER ME APRIRE UN BLOG E' STATA UNA DELLE COSE PIU' BELLE CHE ABBIA MAI FATTO, PERSONALMENTE NON HO ANCORA CONOSCIUTO NESSUNA BLOGGER, MA VERRA' IL GIORNO, ME LO SENTO. OGGI MI SENTO COSI' ANCH'IO NON MI VERGOGNO DI PIANGERE ,MA HO TROVATO UNA BREVE POESIA CHE ESPRIME IN PIENO IL MIO STATO D'ANIMO, NON SONO COMMOVENTE COME TE, MA SE TI VA DI CONOSCERMI UN PO' DI PIU', PASSA A LEGGERE I MIEI VERSI E DIMMI CHE NE PENSI!!!BACI TESORO, BUONA DOMENICA!!!!LA TUA AMICA BLOGGER SABRY

  • Reply consuelo tognetti 4 ottobre 2014 at 18:58

    Buon we anche a te…è sempre un piacere leggere le tue "righe incasinate" ^_^
    Sono in partenza e x un po' sarò assente, ci tenevo a passarti a salutare <3

  • Reply sandra pilacchi 4 ottobre 2014 at 19:13

    che bella che sei!

  • Reply carmencook 4 ottobre 2014 at 20:31

    Sei speciale per quello che sei … speciale per quello che pensi … speciale per quello che dici …
    Un bacio enorme e buon fine settimana
    Carmen

  • Reply Alligatore 4 ottobre 2014 at 21:30

    Non mi sembrano righe incasinate, ma felici … tutto qui :)

  • Reply Silvia- Perle ai Porchy 4 ottobre 2014 at 23:34

    Allora non sono stata la sola a piangere? Meno male… <3 Io sono ancora elettrizzata, da tutto tutto tutto…. Non riesco a staccare il cervello dalle bloggalline!

  • Reply Silvia Brisigotti 5 ottobre 2014 at 18:28

    Prima o poi ci sarò . . . ho proprio voglia di conoscervi!!

  • Reply Ale 6 ottobre 2014 at 6:29

    Ciao tesoro passo di qua per dirti che sono stata felicissima di averti abbracciato giovedì sera, non l'ho dato a vedere ma ero molto emozionata e piena di gioia nel vederti! Sei davvero dolce, tosta ( come penso di esserlo anch'io) ma con un cuore grande.
    Spero di rivederti presto e di chiacchierare un po' di più insieme a te. ti abbraccio fortissima!
    ps. capisco benissimo quel fare pace con un luogo, per la mia Calabria è stato uguale! ;)

    • Reply angolodidafneilgusto 6 ottobre 2014 at 10:45

      Ale, anche io ero molto emozionata…sono stata felicissima di abbracciarti <3

  • Reply Mirtillo E Lampone 6 ottobre 2014 at 8:03

  • Reply Lina 6 ottobre 2014 at 14:30

    Mary come sono felice di averti conosciuta, è stata un'emozione pazzesca :)
    Ringrazio il giorno in cui tutte noi abbiamo deciso di aprire un blog, altrimenti non ti avrei mai incontrata e mi sarei persa la meraviglia di persona che sei.
    Ti abbraccio

    • Reply angolodidafneilgusto 6 ottobre 2014 at 16:03

      Mi hai fatta emozionare…lo raccontavo a Berry stanattina…il tuo abbraccio e' stato uno dei momenti più belli <3 Sei speciale

    • Reply Lina 7 ottobre 2014 at 8:01

      Ecco, mi torna la pelle d'oca…..o di gallina ;)

    • Reply angolodidafneilgusto 7 ottobre 2014 at 8:06

      :)

  • Reply Miu Mia 8 ottobre 2014 at 12:00

    …e anche i momenti più grigi vengono spazzati via! Ti scrivo con un misto si malinconia e tristezza, con tanta voglia di star bene e scapare da questa pelle… entro qui e leggo di emozioni, emozioni, EMOZIONI!
    E mi sento meglio!
    Grazie! :)

  • Reply Tiziana M 8 ottobre 2014 at 21:10

    mia cara amica.. spero solo un giorno di poterti incontrare, il destino ancora non ha deciso quando ma sono sicura che il feeling sarà tutto confermato.. speciale lo sei!!! un grosso grosso bacio

    • Reply angolodidafneilgusto 9 ottobre 2014 at 7:30

      Certo che ci incontreremo…voglio dire…i nostri incontri di redazione, dove li mettiamo ?? bella sei Tizi ! <3

    Leave a Reply