Frammenti di vita

La mia colonna sonora di oggi …Ci sono molti modi

19 luglio 2014
Ieri non sono riuscita a pubblicare il mio consueto post del venerdì..testolina un po’ in tilt e presa da tante cose, ma come potevo lasciare che questo fine settimana iniziasse senza lasciarvi un saluto, una canzone o un pensiero ? Impossibile ! La mia giornata è iniziata molto presto, visto che sono sveglia dalle 6,20. Aspetto sempre il weekend con la speranza di riuscire a dormire un po’ di più, ma non accade quasi mai. Così, mi vengono in mente le frasi dei miei nonni, che quando ero piccola, ed ero una grandissima dormigliona, mi dicevano “vedrai, man mano che gli anni aumentano, sentirai il bisogno di dormire sempre meno“. E in effetti, avevano ragione, perché più passa il tempo, e meno dormo. Così, stamattina, non ci ho nemmeno provato a riaddormentarmi, perché 5 minuti dopo aver aperto gli occhi, la testa era già in movimento. Ero già sul pezzo. Già, perché io inizio a carburare immediatamente. Credo che sia un effetto collaterale del mio essere “un filino” iperattiva. Ed ecco che la mia testolina, appena sveglia, si è riempita immediatamente di dove, come, quando e perché. Così, mi sono alzata, ho fatto colazione, ho messo un po’ di musica con il volume basso basso, e ora, sono qui a scrivere queste poche righe. Ho cominciato a leggere da poco un nuovo libro che mi ha consigliato la mia amica Valentina, Dieci donne, di Marcela Serrano. Così, vorrei lasciarvi proprio con la citazione che apre questo libro, e che neanche a dirlo, da brava sognatrice quale io sono, mi è piaciuta molto…
“La vita sulla terra costa abbastanza poco.
Per i sogni ad esempio qui non paghi un soldo.
Per le illusioni – solo se sono perdute.
Per il possesso di un corpo – solo con il corpo.”

Tratto da Qui, da due punti, Qui di W. Szymborska

E queste poche righe, mi hanno accompagnata verso una canzone che ultimamente sto ascoltando spesso, ed è quella con cui ho iniziato la mia giornata. “Ci sono molti modi”, che inizia così :” E’ quello che sai che ti uccide o è quello che non sai.. a mentire alle mani, al cuore, ai reni. Lasciandoti fottere forte, per spingerti i presagi..via dal cuore su in testa, sopprimerli..Non sai che l’amore è una patologia saprò come estirparla via…”
E con questo è tutto, vi auguro un buon ascolto, e naturalmente, un buon weekend. A presto !

Facebook Comments

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply il monticiano 19 luglio 2014 at 7:13

    Ottima citazione. Immagino un buon libro.

  • Reply Miu Mia 19 luglio 2014 at 7:24

    Buon week end anche a te, cara Mary… ché sai non avrei potuto far scelta migliore per il 25? ;)
    Te ci sei proprio dentro! :D

  • Reply Valeria Della Fina 19 luglio 2014 at 7:34

    Che bel post, trasmette molta serenità :)
    Spero che il tuo weekend andrà a meraviglia, un abbraccio :)

  • Reply Roberta Morasco 19 luglio 2014 at 9:48

    Bellissima citazione amica!!
    …è vero cmq 'crescendo' si dorme sempre meno..io cmq ho pure la sveglia ongi mattina…si chiama Serena, lei che sia festa, sabato o domenica davvero non le importa un fico secco, ore 7 svegliaaaaaa!!!
    Ti abbraccio forte, passa un sereno fine settimana!!

  • Reply consuelo tognetti 19 luglio 2014 at 14:52

    Succede sempre anche a me..aspettare il we per recuperare qualche ora di sonno e ritrovarsi sveglia ad orari improbabili O_o
    Direi che il tuo we è già partito con la giusta carica ^_^

  • Reply Ely Mazzini 19 luglio 2014 at 20:02

    Con il passare degli anni anche io ho cambiato i ritmi del sonno, prima svegliarmi era un trauma, ora mi sveglio sempre abbastanza presto, d'estate trovo sia piacevole alzarsi presto, godere della frescura del mattino e iniziare la giornata con calma e tranquillità :))
    Buona domenica cara Mary, a presto…

  • Reply Simona Mirto 20 luglio 2014 at 7:28

    E già tesoro… i tuoi nonni avevano ragione da vendere… anch'io ero una gran dormigliona e poi con gli anni non sono più riuscita a dormire troppo… sarà che gli impegni si sono triplicati, sarà che amo la casa all'alba quando tutto tace e posso dedicarmi con serenità alle mie attività.. trovo che il mattino presto sia lo spazio migliore e più produttivo della giornata… :) io sono appena rientrata a Roma… ti mando un abbraccio grandissimo:**

  • Reply Silvia Brisigotti 20 luglio 2014 at 9:15

    Grazie Mary!! Che lo sia anche per te!!! Un abbraccio!!

  • Reply Emanuela Leveratto 20 luglio 2014 at 13:11

    Buona Domenica! io sono un caso senza speranza potessi dormirei 12 ore al giorno :D

  • Reply Alligatore 20 luglio 2014 at 13:50

    Mi sembra che il fine settimana sia iniziato con buoni propositi… la lettura di un libro, che bella idea :)

  • Reply Michela 20 luglio 2014 at 17:23

    una delle più belle canzoni degli Afterhours…l'ho vista suonare dal vivo e….emozione indimenticabile.
    mi colpisci sempre dritto al cuore, dolcissima creatura :*

  • Leave a Reply