Cioccolato Torte e dessert

Tarte meringata al limone, ricotta e cioccolato bianco

23 maggio 2014
Mi sono calmata eh ! Giuro che mi sono calmata. Anzi, grazie davvero per aver avuto la pazienza di leggere il mio sfogo e per aver avuto il piacere di condividere con me le vostre esperienze e le vostre opinioni. Dopo aver pubblicato il mio post di mercoledì, mi sono sentita un po’ in colpa. In colpa per non avervi donato la mia pillola quotidiana di buonumore. Ma giuro che mi farò perdonare. E forse, già guardando le foto del dolce che vi sto donando oggi, un mezzo sorriso dovrebbe essere apparso sulle vostre labbra. Questa settimana è volata. Sarà che è stata piena, anzi pienissima, ma davvero è volata via. Come dicevo all’inizio di questo post, mi sento più serena. Quello stato d’animo incazzoso e demoralizzato che mi aveva presa in ostaggio si è ridimensionato, e sono certa che durante questo week-end avrò modo di riprendermi alla grande. Nessun progetto, nessun programma…nulla. Solo il desiderio di vivere alla giornata e di scaricare per bene tutta la negatività e la tensione che ho accumulato nei giorni passati. Voglio sentire il mio respiro lento e rilassato. Voglio riportare a me tutta l’energia positiva con cui sono solita affrontare le mie giornate.  Non so da voi, ma qui, da due giorni è scoppiato il caldo. Il fatto è che non mi sento ancora pronta. Ho un colore diafano cadaverico, che non mi fa venir voglia di scollacciarmi, scosciarmi e sbracciarmi. E nel contempo, non mi va nemmeno di mettermi al sole o di sottopormi ad un ciclo di lampade abbronzanti. Quest’anno voglio fare come Angelina Jolie. Voglio prendere le sembianze della sposa cadavere ( ma rimanendo viva, eh! ) e voglio lanciare la moda della tintarella di luna. Ahahahah ! Ma perché mi fisso ? Perché mi è venuta la fissa che non voglio prendere il sole ? Sarà che ancora non voglio lasciarmi completamente andare alla bella stagione ? Sarà che questo tempo incerto che ha dominato questa primavera mi ha disorientata portandomi a credere che in fondo l’estate non sarebbe mai arrivata ? La cosa strana, è che quando penso ad un luogo dove mi piacerebbe andare per le nostre prossime vacanze,  non mi viene in mente il mare ( cosa davvero insolita per me ), ma piuttosto città. Penso a Parigi, Londra, Copenaghen…Vedremo. Quel che sarà e soprattutto, quel che faremo, lo scopriremo solo vivendo :) Ma ora passiamo al mio pensiero dolce per voi. Era da tempo che avevo il desiderio di preparare una torta tutta ricoperta di meringa. Ed eccola qui. Per prepararla ho preso qualcosa da Donna Hay ( la meringa ), ma l’ho arricchita con del pepe, seguendo il suggerimento di Rachel Khoo, a cui mi sono ispirata per preparare la base della mia crema al limone, solo che la sua era al pompelmo, e non conteneva cioccolato bianco e tanto meno la ricotta. Insomma, diciamo che è un dolce che trae ispirazione da tutto e da niente, perché alla fine, come sempre, finisce che faccio di testa mia :) Avrei potuto optare per uno scrigno di frollini semplici, ma mi è venuto in mente un abbinamento che amo fin da quando ero bambina, cioccolato e limone. Quanti gelati ho mangiato così:) Posso solo dirvi che l’abbinamento si è rivelato vincente anche in questo caso. Il contrasto di sapori è piacevolissimo, così come il gioco delle consistenze. La crema di limone, è morbida e vellutata, e la meringa leggera ed eterea come una nuvola. Non lasciatevi ingannare dall’apparenza pomposa, è un dolce di facile esecuzione, e se ve lo dico io, potete fidarvi. Perché se ce l’o fatta io, potete farcela anche voi :) Vi saluto e vi auguro un bellissimissimissimo week-end ! Per voi una canzone che vi darà davvero un bel ritmo in questo venerdì mattina…She’s on fire  !
Ingredienti per una tortiera da 18 cm di diametro
Per la base
200 g di frollini al cioccolato
45 g di burro fuso
1 cucchiaio di miele
2 cucchiai di gocce di cioccolato
Per la crema al limone
4 limoni non trattati
100 g di zucchero
1 pizzico di sale
1 uovo + 1 tuorlo
1 cucchiaio colmo di maizena
50 g di burro morbido a cubetti
40 g di cioccolato bianco
110 g di ricotta di mucca
Per la meringa
2 albumi
110 g di zucchero semolato
un pizzico di sale
1/4 di cucchiaino di pepe macinato
Procedimento
Preparate la base della vostra torta mettendo i frollini all’interno del frullatore e riducendoli in polvere. Trasferiteli in una ciotola e mescolateli bene con il burro fuso, il miele e le gocce di cioccolato. Prendete una tortiera da 18 cm con fondo amovibile, imburrate appena le pareti e foderate il fondo con carta forno. Versateci dentro il composto di biscotti e schiacciatelo bene con le mani ( o con il dorso di un cucchiaio ), livellatelo e fatelo salire anche lungo le pareti della tortiera. Trasferite in freezer fino al momento dell’utilizzo. Accendete il forno a 180°. Prendete un pentolino antiaderente dai bordi alti e grattugiateci dentro la buccia di due limoni, aggiungete 90 g di succo di limone, lo zucchero, il sale e le uova, mescolate tutto con la frusta e mettete su fiamma bassa, mescolando continuamente e aggiungete, sempre mescolando, la maizena. Non smettete mai di mescolare e tenete sul fuoco fino a quando la crema non si sarà addensata fino a diventare simile alla passata di pomodoro e noterete sulla superficie una o due bollicine. Tiratela via dal fuoco, e sempre mescolando con la frusta, aggiungete un cubetto di burro per volta, facendolo incorporare bene. Una volta terminato il burro, aggiungete il cioccolato bianco sminuzzato e fatelo sciogliere perfettamente, e solo alla fine, aggiungete la ricotta setacciata. Mescolate perfettamente fino ad ottenere una crema liscia. Prendete la tortiera dal freezer, versateci dentro la crema e infornate per circa 30 minuti. Una volta sfornata la torta, lasciatela raffreddare per 20/30 minuti. Mentre la torta si raffredda, preparate la meringa. Mettete gli albumi con il sale e il pepe nel cestello della planetaria e montateli a neve. Aggiungete gradatamente lo zucchero e sbattete fino a quando non saranno diventati belli densi e lucidi. Distribuite la meringa sulla torta con l’aiuto di una spatola, e infornate a 200°, con la funzione grill accesa, per circa 5 minuti, o fino a quando la meringa non sarà diventata soda e dorata sulle punte. Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.

Facebook Comments

You Might Also Like

60 Comments

  • Reply Chiarapassion 23 maggio 2014 at 6:17

    Ed io sono felice di sentirti serena :)) questo w.e. sarà sicuramente ancora più bello e rilassante. Su sposa cadavere mi hai strappato un sorriso, ma sai che ti dico, meglio una bella pelle chiara e luminosa che una pelle abbronzata e avvizzita, ormai l'abbronzatura non è più cool ;-)
    Teso ma questa torta è un capolavoro, a parte che è bellissima ma poi immagino la pace dei sensi che si prova nel mangiarla.
    Ti abbraccio e buon w.e. luminoso <3

    • Reply angolodidafneilgusto 23 maggio 2014 at 9:06

      Ahahahah ! Concordo…l'abbronzatura è sopravalutata :P
      Un bacione dolcezza, e grazie ! <3

  • Reply Michela Sassi 23 maggio 2014 at 6:37

    Un sorriso? di più… che bello leggerti serena e vedere questa meraviglia… ma sei bravissima, lo sai vero?
    Sarà che qui è sempre brutto, e io sono cadaverica sempre… ma ho proprio voglia di mare, di sentirne il profumo e di vedere i suoi colori meravigliosi…
    Un bacio grande cara!

  • Reply Dolci a gogo 23 maggio 2014 at 6:49

    Tesoro ti sei fatta perdonare e come :D con questa mega tortona davvero goduriosa…cosa darei per una fetta e cara nonostante anche quest'anno noi faremo le vacanze al mare se devo essere sincera io odio prendere il sole…non mi è mai piaciuto stare ore sotto il sole come una lucertola quindi se non avessi avuto i bimbi di sicuro avrei scelto anch'io una bella vacanza a Parigi:D!!!

  • Reply Paola 23 maggio 2014 at 6:56

    Mary non ho letto il tuo post di mercoledì, ma non devi sentirti in colpa per il tuo sfogo. Ognuno di noi ha momenti no e spesso parlarne aiuta a inquadrare la cosa e a renderla più gestibile. Fa stare meglio :) E gli abbracci, anche se solo virtuali, donano sempre calore :) Sono felice che ti sia ripresa e sia tornata a sorridere :)
    Anche io ancora sono cadaverica, piedi a parte che mi si sono abbronzati alla fermata del pullman O.o La voglia di mare c'è, per rilassarmi, così come anche quella di vedere grandi città. Chissà :) Intanto mi gusto questa magnifica ispirazione :) Cioccolato bianco e limone è uno dei miei abbinamenti preferiti, che mi fa pensare a Capri :) Un baciotto e buon weekend

  • Reply Paola 23 maggio 2014 at 7:24

    Come non perdonarti con un dolce così ? Delizioso,cara! Buon fine settimana
    Paola

  • Reply Tantocaruccia 23 maggio 2014 at 7:49

    Un viaggio in una città è sempre un'ottima cosa.. io invece spero questo week end di riuscire a fare un po' di mare.. vedremo.. Cioccolato e limone io l'ho sempre bistrattato ma tempo fa ho provato questo abbinamento in una treccia ripiena e l'ho amato!
    Un bacio Mary, buon week end!

  • Reply Mirtillo E Lampone 23 maggio 2014 at 8:11

    Meraviglioso il dolce, meravigliosa tu e i tuoi pensieri che mi accompagnano in questo fine settimana di ritorno all'ovile. Sento tanto bisogno di rilassarmi e recuperare energia nervosa…perchè anche per reggere i nervi ci vuole energia, come se fossero dei cavalli imbizzarriti!
    E poi voglio dire…non sei mica il nostro dottore del sorriso! Qui puoi fare ciò che vuoi senza nemmeno chiedere scusa! Ti abbraccio fortissimo tesoro mio ♥

  • Reply MissWant 23 maggio 2014 at 8:48

    brava Mary, questo è lo spirito giusto per rimettersi in sesto! Cosa desiderare di meglio che una torta così strepitosa? che darei per averne un pezzetto! ;)

    • Reply angolodidafneilgusto 23 maggio 2014 at 9:02

      E' bello avere la consapevolezza di potersi guardare allo specchi con serenità, e questa cosa, aiuta tantissimo nell'andare avanti :) Ti abbraccio :*

  • Reply Ale 23 maggio 2014 at 8:52

    mary, mi spiace per lo stato d'animo dell'altro giorno ma come vedi passa tutto e con questa tarte come può non passare tutto? questa, come tante altre, sono le cose belle della vita…ti è venuta una meraviglia, complimenti! quanto ne vorrei assaggiare un pezzetto… :P

  • Reply Miu Mia 23 maggio 2014 at 8:57

    Siamo noi, qui in casa tua, ch'entriamo per leggerti e commentarti. Che spontaneamente ci accomodiamo e spesso facciamo nostre non solo le tue ricette. Io non credo tu debba scusarti di nulla. Hai il diritto sacrosanto di scrivere ciò che vuoi, nei toni che vuoi e come vuoi. Benvenga chi capisce, benvenga chi ti resta accanto, ma non chi ti biasima! u_u
    Detto questo, assaggerei! u_u

    • Reply angolodidafneilgusto 23 maggio 2014 at 9:00

      E a me fa tanto piacere accogliervi in questa casetta virtuale in cui mi piace giocare con le immagini, il gusto e le parole :) Grazie davvero :)

  • Reply Silvia Brisigotti 23 maggio 2014 at 9:04

    Ancora più bella che vista dal cellulare!!! Questa torta è incredibile!! Brava!
    Mi sa che la faccio di brutto!!
    Un bacione!!!

  • Reply patatina 23 maggio 2014 at 9:29

    davvero uno spettacolo!! :P

  • Reply Chiara c. 23 maggio 2014 at 9:37

    che meravigliaaaaaa!
    buon w.e.

  • Reply Audrey Borderline 23 maggio 2014 at 9:50

    bella e sicuramente anche stra buona ;)
    buon week end baci

  • Reply terry giannotta 23 maggio 2014 at 12:13

    Insomma …. "se ce l'ho fatta io potete farlo anche voi" di sicuro ma non può mai venire così bella come è venuta a te!! Hai presente i miei dolci? Sono tutti "sgarrupati" "spettinati" come me ahahahaahh. Sono buoni questo si ma non sono mai perfetti. Fa niente, questa sono io. Sono contenta che ti sei ripresa. Io invece sono un pochino abbronzata dal sole che ho preso a Madeira, girando per le strade. Lì è impossibile non abbronzarsi e infatti ho i segni dei vari vestiti che indossavo ahahahh che schifo! Meno male che tanto non andrò da nessuna parte e perciò nessuno vedrà la mia "bellissima" abbronzatura.
    Buon week end anche a te tesoro, riposati, cucina, vai a spasso ma divertiti!! Un bacio

    • Reply angolodidafneilgusto 26 maggio 2014 at 5:23

      Ahahahah ! Ma anche io Terry con costruzioni e decorazioni sono imbranata, o almeno penso…certi dolci mi incutono terrore a monte…io sono più da dolci di casa…veraci, proprio come te :P
      Ti abbraccio, buon lunedì !

  • Reply manu 23 maggio 2014 at 13:18

    Elegante, bellissima, raffinata!
    Ti abbraccio

  • Reply Lilli nel Paese delle stoviglie 23 maggio 2014 at 14:14

    Che splendore, un dolce buonissimo, soprattutto la crema al limone per cui ho un debole, nei momenti bui mi preparo il lemon curd, oltre al cioccolato, mi conforta! Bella anche la canzone, buon week end di dolce far nulla!

  • Reply veronica 23 maggio 2014 at 15:05

    Ciao cara scusa la mia assenza ho letto nel precedente post che hai avuto a che fare con persone stupide ma come al solito non ti lasci abbattere e infatti eccoti di nuovo con la tua voglia di vivere e la tua solarita' che traspare da questa meravigliosa torta. Che goduria deve essere!!! Bacioni e buon w.e.

    • Reply angolodidafneilgusto 26 maggio 2014 at 5:21

      Non devi scusarti di nulla cara Veronica..Grazie per tutto, un abbraccio !

  • Reply Ely Mazzini 23 maggio 2014 at 18:51

    Felice di ritrovarti più serena oggi, sorridi… e goditi il fine settimana :))
    Golosissima questa torta, immagino che meraviglia poterne addentare una fetta… brava Mary!!!
    Bacioni, a presto…

  • Reply consuelo tognetti 23 maggio 2014 at 19:01

    Sono felice di sapere che le cose si sono calmate e che tu hai ritrovato il tuo buonumore e poi con una delizia del genere sfido chiunque e non farsi tornare il sorriso :-D
    Buon we cara e goditi questi giorni di relax ^_* sono sicura che ne saprai fare tesoro!

  • Reply cadè 24 maggio 2014 at 8:41

    Così devi essere, serena e piena di energia positiva! Soprassediamo sul colorito…anche io sono ancora cadaverica! Che significa "se ce l'ho fatta io" fai dei dolci splendidi e questa è un ulteriore dimostrazione! Buon w.e. carissima!

    • Reply angolodidafneilgusto 26 maggio 2014 at 5:20

      Sai cosa ? E' che io sono portata per i dolci semplici, di casa…quelli che richiedono costruzione e decorazione, non fanno per me, credo di non avere sufficiente manualità :) Grazie davvero, un abbraccio !

  • Reply simona mirto 24 maggio 2014 at 10:31

    tesoro ma non pensare nemmeno che tu ci abbia intristito… io sono felice di avere spunti di riflessione e di dare una parola di conforto o anche solo un punto di vista…non sempre è tutto rose e fiori, nella vita di chiunque… e il blog è anche condivisione, condivisione reale dei nostri stati emotivi…. sono felice di ritrovarti serena e con quella energia che sempre ti distingue… :)
    non parliamo di coloriti! tesoro io sono sempre cadaverica, anche dopo 1 mese di mare va tranquilla!:))) ho perso le speranze della tintarella da anni… la mia pelle così chiara che me ne sono fatta una ragione!:) piuttosto che splendore questa torta… tu sei davvero unica lo sai?da vetrina… davvero:**

  • Reply carmencook 25 maggio 2014 at 17:03

    Mi fa piacere sentirti nuovamente di buonumore, e non parliamo di colorito, se ti può consolare faccio parte anche io dei cadaveri ambulanti!!!
    Beh meglio addolcirsi con una bella fetta della tua tarte!!!
    Un mega bacio e buon inizio settimana
    Carmen

  • Reply Chiara Setti 26 maggio 2014 at 6:05

    Tesoro ti sei un po' ripresa? Avevo letto del tuo sfogo ma per me sono stati giorni alquanto difficili e non sono riuscita a lasciarti due paroline…spero che il weekend ti abbia rigenerato. Un bacino

    • Reply angolodidafneilgusto 27 maggio 2014 at 8:59

      Va un po' meglio cara Chiara :) Ho letto che anche tu stai attraversando una fase simile..ti abbraccio :*

  • Reply conunpocodizucchero Elena 26 maggio 2014 at 8:26

    ma con questa ti faresti perondare anche un tradimento d'amore mary! :)

  • Reply Emanuela - Pane, burro e alici 26 maggio 2014 at 9:11

    Che belle immagini! Sei davvero brava!
    Un bacione! <3

  • Reply Giorgia Riccardi 26 maggio 2014 at 9:56

    a chi lo dici mary…i primi giorni d'estate sono terribili! troppo caldo per coprirsi e colorito troppo cadaverico per scoprirsi!
    la torta è favolosa…ma del resto da te cosa ci si poteva aspettare????
    un abbraccio e buona settimana

  • Reply Alice - Operazione fritto misto 26 maggio 2014 at 12:21

    Sì, queste foto hanno disegnato un sorriso sulla mia bocca. E menomale, visto che a tra un paio di settimane per me ricomincerà la vita da animatrice d'estate ragazzi, e la mia pelle dovrà convivere con il sole fino a fine luglio…
    Meglio non pensarci e guardare la tua tarte…
    Un grande abbraccio bellissima Mary.

    Alice

    • Reply angolodidafneilgusto 27 maggio 2014 at 9:00

      Dai Ali ! Ti divertirai e tornerai con tante cose belle da raccontare :) Mi raccomando…protezione totale ;)
      Ti abbraccio !

  • Reply sabina 26 maggio 2014 at 15:17

    ora devo andarmi a leggere il tuo post precedente per commentare…..a dopo baci

  • Reply sabina 26 maggio 2014 at 15:31

    hai fatto benissimo a sfogarti tesoro mio se questo è servito a farti sentire meglio, lo faccio spessissimo anche io, butto fuori e poi mi sento subito meglio. Purtroppo persone che me l'hanno messa nel c..o ne ho incontrate tante e tante ancora ne incontrerò, ma è la vita, purtroppo è carattere e non si impara mai. Cambiando discorso, anzi forse anche riferito al tuo discorso, passo poco a commentare i blog, ma qui da te vengo sempre volentieri per far due chiacchere e per vedere le tue prelibatezze rappresentate da foto sempre più belle, complimenti amica mia, te lo dico con il cuore e tanta sincerità
    un abbraccio a presto
    sabina

    • Reply angolodidafneilgusto 27 maggio 2014 at 9:01

      Sabina cara, io so che ci sei comunque…io e te siamo sempre in contatto, e ci pensiamo :)
      Grazie come sempre, ti voglio tanto bene <3

  • Reply Roberta Morasco 27 maggio 2014 at 13:12

    Questa torta è da urlo Mary!!! Ma quanto mi piace il limone con il cioccolato ed il pepe!!!
    Avevo letto il tuo 'sfogo' amica, ma perché non avresti dovuto farlo?? Il blog è anche questo, è un posto dove esprimere i nostri pensieri e le nostre emozioni, no?
    Ti abbraccio forte forte…mammamia..mi hai lasciato l'acquetta in bocca dalla fame con questa torta…e adesso???
    Ho solo biscotti in casa!!! ;-) <3

  • Leave a Reply