Cioccolato Taste&More Torte e dessert

Tarte al cioccolato e pere speziate per Taste & More n. 7

14 febbraio 2014
Buongiorno amici mie carissimi e bentrovati ! Sono sparita senza preavviso, ma la cosa non era affatto premeditata. A volte mi capita di sentire il bisogno di staccare un pochino la spina. Di rallentare. Che sia chiaro, quando posto, lo faccio sempre perché ne ho voglia. Ma poi, mi arrivano momenti in cui sento il bisogno di stare lontana per qualche giorno dal blog. Di cambiare aria. Che poi, questa settimana è stata molto piena, pertanto la mia pausa è stata per certi versi anche un po’ obbligata. Scusatemi se sono stata assente anche dalle vostre casette virtuali. Giuro che mi farò perdonare. Ma ora, eccomi qui. Come potevo non esserci proprio per il giorno di San Valentino ? Eheheh…non credo sia un mistero il fatto che io sia profondamente romantica, e a dirvela tutta, a me questo giorno piace assai ! Concordo con chi dice che l’amore vada festeggiato e celebrato ogni giorno, ma il fatto che esista un giorno simbolo dell’amore, ecco, mi piace molto. Ciò che mi piace, non è l’aspetto consumistico di questa ricorrenza, quanto piuttosto il suo senso. Mi piace il mood coccoloso che mi avvolge e che si impossessa di me già nell’attimo esatto in cui apro gli occhi ( ahahaha…come tutti i giorni del resto ). Se poi hai accanto a te un uomo che appena sveglio ti abbraccia, ti sfiora i piedi, ti dice che ti adora, e che ti trova bellissima anche così, con gli occhi gonfi, la faccia stropicciata e i capelli arruffati ( e i miei sono esageratamente arruffati ! )…ecco che il gioco è fatto. Ecco che non puoi non sentire forte l’amore che ti scorre nelle vene. Il fatto è che per noi è San Valentino tutti i giorni. Perché  noi siamo così. Siamo sempre stati così. Due persone dolci e profondamente innamorate, che amano condividere e riempirsi di tante piccole attenzioni. Siamo stati fortunati a trovarci, e soprattutto, siamo stati fortunati ad acchiappaci ! Come si dice ?? Eravamo nel posto giusto, al momento giusto. Ma ve l’ho mai raccontato che si è trattato di un vero e proprio colpo di fulmine ? Ci siamo visti e i nostri sguardi si sono incrociati, ci siamo sorrisi e ci siamo piaciuti all’istante ! Ci siamo cercati in giro per giorni, senza mai trovarci. Poi, una domenica pomeriggio, ci siamo incrociati al distributore. Mentre ero li che facevo benzina alla mia vespa rosa, ecco che è arrivato lui, con la sua cricca di amici…e subito ha attaccato bottone. Si è presentato, abbiamo passato il pomeriggio a chiacchierare e la sera siamo usciti insieme. Ci siamo salutati dandoci un appuntamento per il giorno successivo e dopodiché, non ci siamo mai più lasciati…ed era il 26 settembre del 1988. Io avevo 16 anni e Giuseppe 17…Ci siamo scoperti pian piano, giorno dopo giorno. Ci siamo legati profondamente e posso affermare che ancora oggi, il mio amore per quest’uomo, non fa altro che aumentare. Cresce sempre, e ogni giorno accanto a lui, per me è un dono. Ieri sera, ad esempio, con un occhio guardavo la tv, e con l’altro seguivo il mio lavoro a maglia…ad un certo punto, mi sono resa conto che mi guardava insistentemente, o meglio, guardava con insistenza il modo in cui lavoravo la lana. Allora gli ho chiesto se volesse provare. Lui, un po’ eccitato e un po’ timoroso mi ha risposto di si. Allora, l’ho guidato pian piano, le sue manone nelle mie manine, e insieme, abbiamo fatto qualche punto di dritto, fino a quando mi ha detto basta, perché aveva paura di sbagliare e di rovinare tutto il lavoro che avevo fatto fino a quel momento. Ecco, queste sono piccole cose, piccoli gesti, che però, aprono un mondo intero di amore e di allegria. E ora, dopo avervi raccontato un po’ di cose romantiche, non posso far altro che augurare un buon San Valentino a tutti e lasciarvi con un dolce perfetto per la vostra cena di stasera. Questa ricetta è presente sull’ultimo numero di Taste & More, in cui abbiamo dedicato un intero spazio alla cena di San Valentino. Si sa che il cioccolato è afrodisiaco, ma se è accompagnato da tante altre spezie afrodisiache…ecco che non potete fare a meno di lanciarvi. Potrò sembrare di parte, ma vi garantisco che questa tarte è semplicemente meravigliosa. Il suo scrigno più consistente, contiene una crema morbida e “scioglievole”, di quelle che senti lisce e piacevoli sotto al palato. I due elementi si fondono insieme dando vita ad un gusto super peccaminoso. Seguite il mio consiglio, ora uscite, andate a comprare tutti gli ingredienti necessari, e preparatela..sono certa che mi ringrazierete.
Per oggi è tutto. Buona giornata, buon fine settimana e buon onomastico a tutte le Valentine e i Valentini <3. Per voi e per il mio “Valentino” Meraviglioso amore mio.
Ingredienti
per una tortiera da 22/24 cm di diametro
250 g di formaggio cremoso light tipo
philadelphia
160 g di zucchero a velo
150 g di farina 00
145 g di burro
80 g di zucchero semolato
50 g di cacao amaro in polvere
50 g di cioccolato fondente
50 g di gherigli di noci ridotti in farina
nel cutter
3 pere Williams
3 cm di zenzero fresco ( in mancanza 1
cucchiaino di zenzero in polvere )
2 uova
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di cannella
1 stecca di cannella
1 cucchiaino di pepe di Sichuan
Preparazione

Prendete le pere, sbucciatele, privatele del torsolo, tagliatele in 4 per il verso della lunghezza e mettetele in un pentolino dai bordi alti. Copritele con acqua e aggiungete gli 80 g di zucchero semolato, la stecca di cannella, lo zenzero e il pepe di Sichuan. Mettete su fiamma bassa e fate cuocere fino a quando non riuscirete ad infilzare con facilità le pere con una forchetta. Una volta pronte, lasciatele raffreddare nello sciroppo di cottura.

Preparate la base della tarte, mettendo all’interno della planetaria ( montata con il gancio a foglia), la farina, 100 g di burro, 50 g di cacao amaro, 50 g di zucchero a velo, 1 uovo, 1 pizzico di sale e le noci ridotte in farina. Lavorate alla prima velocità fino ad ottenere una palla. Riprendete l’impasto, dategli la forma di una palla, appiattitela appena, avvolgetela nella pellicola e trasferitela in frigo per un’ora. Preparate la crema al cioccolato facendo fondere su fiamma molto bassa, e in un pentolino antiaderente, i 50 g di cioccolato fondente, con i 45 g di burro. Mescolate continuamente fino ad ottenere una crema liscia. Spegnete e lasciate raffreddare. Mettete in una ciotola il formaggio fresco e lavoratelo con una frusta o un cucchiaio di legno fino a farlo diventare una crema, aggiungete i 110 g di zucchero a velo rimasto e lavorate bene, aggiungete l’uovo e continuate a lavorare. Aggiungete il cucchiaino di cannella e la crema di cioccolato e burro. Lavorate energicamente per un paio di minuti. Noterete che la vostra crema diventerà lucida e consistente. Accendete il forno a 150°. Riprendete la frolla e stendetela tra due fogli di carta forno ad uno spessore di 3 mm. Prendete una tortiera con il fondo amovibile, imburratela e trasferiteci dentro la frolla, foderando bene il fondo e le pareti. Bucherellate il fondo della tortiera con una forchetta e trasferiteci dentro la crema. Prendete le pere, sgocciolatele dal loro liquido di cottura e tagliate ciascun quarto a metà, sempre per il verso della lunghezza. Decorate la superfice della tarte con le pere ed infornate per 40/50 minuti circa. Verificate il livello di cottura con uno stuzzicadenti. La crema dovrà restare morbida. Lasciate raffreddare per almeno un’ora a temperatura ambiente prima di servire.

Nota : Qualora vi avanzasse dell’impasto, potrete stenderlo ad uno spessore di 4 mm, e ricavare dei biscotti con l’aiuto di uno stampo. Fateli cuocere in forno per 20 minuti scarsi.

Lo sciroppo in cui avete cucinato le pere potrà essere filtrato, trasferito in un barattolo di vetro e conservato in frigo. Potrete utilizzarlo per aromatizzare impasti per biscotti, tea, latte bianco o anche rum.

 

Facebook Comments

You Might Also Like

61 Comments

  • Reply Dolci a gogo 14 febbraio 2014 at 7:32

    Tesoro che amore meraviglioso é il vostro e la tenerezza con la quale hai raccontato la vostra storia e commovente!!! Ti auguro un San Valentino speciale come la tua torta che trovo perfetta per il mio contest:-D " i dolci del cuore" ci sarai?? Guarda che ci conto:-D!!! Tvbbbbb<3

  • Reply valentina 14 febbraio 2014 at 7:59

    A parte la torta e le foto, tutto splendido come al solito… stavolta l'attenzione la attira tutta il post, e la dolcezza con cui racconti di voi e del vostro amore. Sei un esempio per tutti quelli che già dopo pochi anni parlano di noia nella coppia!
    Noi stiamo insieme "solo" da 11 anni, avevamo già avuto entrambi esperienze importanti, ma abbiamo capito subito di essere fatti uno per l'altra! Il rapporto si evolve e cambia leggermente, poi con la bambina è cambiato ancora, ma siamo qui più uniti che mai.
    Buon S.Valentino oggi e domani e dopodomani e il giorno dopo ancora…
    (e detto da me che mi chiamo Valentina vale doppio!!)
    Un abbraccio!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2014 at 15:52

      Credo che l'affinità caratteriale sia fondamentale affinché un rapporto duri..pur rimanendo due individui, è necessario avere una unità d'intenti..guardare nella stessa direzione e avere il desiderio di continuare a nutrire il rapporto. Non bisogna MAI dare nulla per scontato…MAI !
      Ti abbraccio, buon San Valentino <3

  • Reply manu 14 febbraio 2014 at 8:00

    Sono tenerissime!!! Un abbraccio e buon San Valentino

  • Reply Cristina D. 14 febbraio 2014 at 8:33

    Mary…state insieme da 25 anni…commovente e bellissimo. Io leggo tutti i tuoi post. Beh…da come parli di voi pensavo foste fidanzati da poco nel senso che con il passare degli anni molte volte si affievolisce la passione ed il legame affettivo. Voi siete come due innamorati che si sono appena incontrati. Fai bene a festeggiare il San Valentino ! Anche a me piace molto il connubio pere e cioccolato

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2014 at 15:49

      Ma noi ci sentiamo proprio come ci descrivi tu…il nostro rapporto è fortemente consolidato, ma ci sentiamo come due fidanzatini…Un abbraccio tesoro e buon San Valentino <3

  • Reply giochidizucchero 14 febbraio 2014 at 8:45

    L'ho vista su Taste & More, e subito adorata! Ho da poco fatto questa : http://giochidizucchero.blogspot.it/2014/01/tatin-al-cacao-con-pere-allo-zafferano.html
    Ma presto proverò la tua… Buonissima e bellissima

  • Reply gwendy 14 febbraio 2014 at 9:09

    Beh la tua è proprio una storia romantica che dura da parecchi anni!!!
    Allora auguroni di cuore siete una bellissima coppia e golosissimo il tuo dolce!!!

  • Reply Chiara Setti 14 febbraio 2014 at 9:09

    No scusa Mary ma questo post mi ha un po' sconvolto. Primo perché facendo due conti tu avresti 42 anni e proprio non li dimostri!! Secondo perché sempre facendo due conti significa che state insieme da 26 anni e mamma mia……riuscire a descriverlo così dopo tutti questi anni…significa che è proprio Amore con la A maiuscola anzi è AMMMMMORE tutto maiuscolo!!! Meraviglioso cveramente!! Un abbraccio

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2014 at 15:44

      Si..stiamo insieme da 26 anni, e io ho quasi 42 anni ( ad agosto )..gli anni non me li vedo e non me li sento..e spero di portarmela avanti così…per sempre :)
      Grazie Chiara, ti abbraccio forte :*

  • Reply peppe 14 febbraio 2014 at 9:10

    Un capolavoro….come tutte le tue ricette. un caro abbraccio,Peppe.

  • Reply Silvia Brisigotti 14 febbraio 2014 at 9:52

    Davvero vi siete conosciuti così presto?? Ma siete stati davvero fortunati!! A me c'è voluto un po' per trovare mio marito e non è stato comunque semplice, ma era destino che stessimo assieme, era una forza più grande di noi!!
    Che favola!!
    E che favola di tarte!!
    Auguri ragazzi e vi auguro altrettanti anni pieni di amore!!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2014 at 15:42

      Non importa quanto tempo ci è voluto…e quanto sia stato difficile…l'importante è che ora vi siate trovati <3
      Un abbraccio !

  • Reply Ale 14 febbraio 2014 at 9:54

    è davvero bellissima la tua tarte cara mary….e quegli stampi in porcellano sono adorabili! buon san valentino tesoro!

  • Reply Monica Zacchia 14 febbraio 2014 at 9:56

    che bella ricetta Mary e staccare ogni tanto ci vuole davvero! Si ritorna con freschezza mentale e nuova energia. Cioccolato e pere speziate eh, una tentazione vera un bacio tesoro e l'amore è meraviglioso Auguri per te e il tuo omone! p.s. i piccoli gesti quelli sono indelebili nel cuore vero?! :)

  • Reply Iva 14 febbraio 2014 at 10:15

    Dolcissima come il tuo racconto!

  • Reply terry giannotta 14 febbraio 2014 at 10:58

    Che meraviglia, sai quanto amo pere e cioccolato. Questa torta è divina, come te tesoro mio! Che romantica che sei … anche io per la verità lo sono. Mio marito un pò meno, però è taaaaaanto coccoloso, anche lui mi dice sempre che sono bellissima. Io mi guardo allo specchio e mi domando dove mi vede bellissima … ma con gli occhi dell'amore naturalmente! Lui si che è bellissimo e spesso mi domando come fa un figaccione come lui a stare con me. Come avrai letto, io non festeggio san Valentino, nel senso che non esco a cena, non ricevo regali e compagnia bella. Però due candeline a tavola stasera ci saranno. Lui mi ha regalato dei Giacinti, direttamente nel vaso, sono fioriti e hanno un profumo intenso che adoro. Io gli ho preso il solito "tubo" di cioccolatini che ci mangeremo stasera, stretti stretti sul divano. Però queste cose le facciamo spesso, non solo oggi. Ohhh mamma il solito romanzo, scusami. Ti abbraccio stretta stretta, buon week end ♥

    ps. ti avevo chiesto in un post da me dove eri finita, stavolta lo "sentivo" dentro che stavi bene ed era tutto ok. Fai bene a prenderti i tuoi tempi, la vita è fuori dallo schermo, non dentro. ;)

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2014 at 15:32

      Terry, ma tu sei bella ! Sei una bellissima figheira :*** e io ti adoro !

      Ti abbraccio amica mia dolce <3

  • Reply Ros Mj 14 febbraio 2014 at 11:42

    Trovo bellissimo essersi conosciuti così giovani. Io non ho incontrato il mio amore tanto presto ma l'importante è che adesso è mio, tutto mio, solo mio…guai se una si azzarda a guardarlo, gli salto addosso e la pesto, ahahah! Sono un po' gelosa, un tantinello, ahah!! Anche per noi è una festa ogni giorno ma che c'è di male a trovare un pretesto in più per dimostrare l'amore? Scusami se il dolce, godurioso e bello, è finito in secondo piano ma quando si parla di faccenduole romantiche perdo il filo :-D. Un felicissimo fine settimana romantico, dolce Mary!!

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2014 at 15:31

      Ahahahha…che qui bisogna stare attente…in giro ci sono certe donne che fanno paura…le classiche gatte morte, delle vere e proprie adescatrici..Ahahah..ti suggerirei di andare in giro con una scopa…così, la momento opportuno, la suoni in testa a chi sgarra :P Ti abbraccio

    • Reply Ros Mj 15 febbraio 2014 at 16:18

      Ma infatti!!! Ci sono tipastre pericolose in giro. E secondo te perché mi porto il mio infallibile ombrellino con apertura a scatto feroce in borsa anche con il sole? Tse… ahahah… Baci, stellina!! P.S.: comunque è bene guardarsi le cose proprie ;-)

    • Reply angolodidafneilgusto 15 febbraio 2014 at 17:10

      Quello sempre ! Ahahahaha ! le cose proprie vanno sempre controllate adeguatamente :P
      baciotti !

  • Reply SimoCuriosa 14 febbraio 2014 at 11:52

    ciao Mary! ma che bel post!!!!
    che bello leggere che esistono queste storie d'amore … sarà che anche la mia è cominciata presto, io 17 anni lui 19, e ad agosto facciamo 22 anni di matrimonio e abbiamo un figlio stupendo di 19 anni.,.,. che numeri eh? evito di dirti quanti anni è che stiamo insieme… ahahah
    ti auguro un buon s. valentino, so che per te è ogni giorno se no non saresti così innamorata, e ti auguro di rimanere così per altri 1000 anni.
    un bacione e buon..tutto! :D

  • Reply Michela Sassi 14 febbraio 2014 at 11:53

    Mary questa tarte è perfetta per il vostro amore, unico, come l'abbinamento cioccolato e pere, perfetto nel suo essere!
    Un bacione e buon San Valentino!

  • Reply mr.Hyde 14 febbraio 2014 at 12:17

    A chi lo dici! (riguardo alla necessità di staccare la spina).Però il web, il blog, gli amici sono come una dipendenza da psicofarmaci, per cui , come dice il grande Battiato, .."E (vi) vengo a trovare". Passati il san Valentino con chi vuoi bene!
    Un caro saluto.

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2014 at 15:28

      A me fanno sempre immensamente piacere le tue visite….e di questa staffetta Letta – Renzi che ne pensi ??? Aiutooo!!! Un abbraccio amico caro

    • Reply mr.Hyde 14 febbraio 2014 at 22:32

      Da morire dal ridere. Anzi da piangere…Sembra una telenovela.

  • Reply Simona Roncaletti 14 febbraio 2014 at 12:40

    Ciao Mary!!!! Mi sono commossa a leggere il tuo post….che amore meraviglioso!!!!!!!:)
    Io ho incontrato mio marito esattamente 10 anni fa, proprio il giorno di San Valentino…ma comunque non faremo niente di particolare stasera….
    Favolosa questa tarte!!!!!!!!:) un bacione cara!

  • Reply Tatina fairy 14 febbraio 2014 at 13:06

    che bellissima storia!!!
    è proprio vero quando senti che è LUI quello giusto basta..è come una magia!!!
    un abbraccio grande e buoni festeggiamenti!!
    Paola

  • Reply Patty Patty 14 febbraio 2014 at 13:15

    Bella tu, bella la torta e bellissimo l'amore che tu e Giuseppe vivete ogni giorno… Meno male che quel giorno vi è finita la benzina… ❤ Goditi questa giornata piena di cuoriscini!!! ❤ Un bascione!!

  • Reply MorsoDiFame Antonella 14 febbraio 2014 at 15:09

    Ma che bella la vostra storia! :) Eravate piccolissimi! <3 <3
    Mi hai commossa! Io la penso esattamente come te su San Valentino tra l'altro. :)

    Un grande grande enorme Abbraccio
    Antonella

    • Reply angolodidafneilgusto 14 febbraio 2014 at 15:14

      In effetti sì..eravamo davvero piccoli…
      Un abbraccio e felice giornata <3

  • Reply Sugar 14 febbraio 2014 at 17:36

    La tarte è splendida, e splendido è il vostro amore che è cresciuto insieme a voi. Carissima Mary, ti auguro una bellissima serata di San Valentino, e visto che è anche venerdì, è ancora meglio! :-) Ti abbraccio forte ♥

  • Reply RocknGiu 14 febbraio 2014 at 17:50

    Questa torta è goduriosa :)
    Buon S. Valentino cara :*

  • Reply Chiarapassion 14 febbraio 2014 at 18:57

    Mary lo so sono ripetitiva ma io adoro troppo i tuoi set e le atmosfere che crei nelle foto…ora però mi passi una fettina di pere e cioccolato? Un abbraccio grande a te e al tuo omone…mi rivedo tanto nella tua storia anche noi stiamo insieme da quasi 17anni.

  • Reply Ely Mazzini 14 febbraio 2014 at 19:47

    Dolce, tenera e innamoratissima Mary, auguro a te e a Giuseppe di mantenere sempre così vivo e intenso l'amore che provate l'una per l'altro… siete una coppia splendida!!!
    Splendida questa tarte, pere e cioccolato sono un'accoppiata supergolosa… brava!!!
    Bacioni, buon fine settimana…

  • Reply Meris Carpi 14 febbraio 2014 at 21:10

    Forse un pò in ritardo ma ti auguro un felice San Valentino e un seguito sempre migliore

  • Reply conunpocodizucchero Elena 15 febbraio 2014 at 7:46

    l'amore è un sentimento bellissimo, vero e meraviglioso. e il racconto del tuo amore con Giuseppe che perdura da tantissimi anni è tanto romantico quanto toccante ed emozionante per chi ti legge e ti immagina 16enne innamorata! :)
    sono certa avrai passato una splendida serata ieri! con la tua tarte non ci sono dubbi! un bacione cara

  • Reply Luisa Piva 15 febbraio 2014 at 7:55

    l'amore.. ah l'amore.. quel sentimento vero e incondizionato che ti riempie e sconvolge le viscere così come sa calmarti e darti la calma piatta di cui hai bisogno..
    pazzo sconvolgente meraviglioso amore…
    il segreto della Vera felicità tesoro? quello che sembri aver già colto tu… "desiderare ciò che già hai e non ciò che vorresti.."
    una torta speciale.. come te
    baci

  • Reply Franci 15 febbraio 2014 at 9:17

    Vedendo certe delizie…come si fa a frenare la gola? :-)

  • Reply veronica 15 febbraio 2014 at 16:05

    Cara che storia d'amore bellissima siete proprio due anime gemelle !anche tra me e mio marito e' stato un colpo di fulmine questa torta e' buonissima e si vede che l'hai fatta col cuore. un abbraccio

  • Reply A day with V 15 febbraio 2014 at 17:13

    Invidia buona, tanta, infinita!!!! :)…mi consolerò con la tua torta! Un abbraccio!

  • Reply ~ Inco 15 febbraio 2014 at 22:05

    con questo dolce, non potevi che passare una bella serata!!
    Bellissime anche le foto !!
    Ti abbraccio carissima Mary…
    Buona domenica.
    Inco

  • Reply Azzurra 16 febbraio 2014 at 0:53

    tesoro mio ma che figaaaa sulla tua vespa rosa ci credo non ti ha più lasciata andare il tuo amore!!!si sente e si vede quando siete insieme quanto amore vi lega, siete meravigliosi!!oggi mi era successo un incontro un po' nervoso e ho detto "tanto stasera chiamo la Mary lei mi tira sempre su, poi invece non ce l'ho fatta a chiamarti causa lavoro, ma so che ci sei e questo è già molto per me!!!ti voglio bene stella mia ti meriti tutto l'amore del mondo!!!……questo dolce è strepitoso!!!notte notte

  • Reply carmencook 16 febbraio 2014 at 16:18

    Che bella storia d'amore la tua Mary!!
    E' bellissimo il rapporto che vi lega, proprio un amore con la "A" maiuscola!!
    Un bacio enorme e complimenti per la splendida tarte
    Carmen

  • Reply cadè 16 febbraio 2014 at 23:08

    Mary cara, sai che mi hai fatto emozionare? Bellissima la vostra storia!
    Mi hai anche convinta, la provo questa meravigliosa tarte!
    Ti abbraccio

  • Reply Tiziana M 20 febbraio 2014 at 18:08

    una vera storia d'amore!! quando si dice il feeling.. quindi 26 anni che state insieme.. cavoli che bello!!! la tarte già te l'ho detto che mi piace tanto!!! baci baci

  • Reply journeycake 20 febbraio 2014 at 18:55

    Che bella storia Mary. Sono d'accordo con te l'amore è nelle piccole cose e nei piccoli gesti. Un abbraccio

  • Leave a Reply