Zuppe e minestre

Vellutata di cavolo, finocchio e patate con cipollotto croccante, uvetta, pinoli e torcetti al grana e sesamo

3 gennaio 2014
3 gennaio, primo post del 2014, primissimi giorni di questo nuovo anno. Ecco, diciamo che oggi mi sento proprio come mi piacerebbe sentirmi per sempre. Risveglio tranquillo, coccole, risate, abbracci, la mia marmellata di albicocche e vaniglia spalmata sulle fette biscottate e dentro un bellissimo senso di leggerezza. Una testa ferma nei pensieri e concentrata su questa giornata, su questi momenti di vita piacevoli ed appaganti. Sono qui. Sono nel mio presente, e voglio rimanerci per sempre. Sto vedendo, annusando e toccando questo nuovo anno. Lo sto scrutando. Lo sento sulla pelle, e quel che sento mi piace. Ieri leggevo l’oroscopo del leone. Non ci vado granché dietro, però, per me, è consuetudine, ad inizio anno, farmi un’idea di ciò che dicono gli astri. E’ una cosa che mi ha trasmesso mia mamma. Era un rito di quando ero bambina. Io e lei siamo dello stesso segno, e allora, il primo gennaio, si faceva una bella scorpacciata di oroscopi, giusto per capire cosa c’era da aspettarsi. Bene, sembra che quest’anno non sarà malaccio, anche se a tratti avrò “Saturno contro”. E si sa, Saturno, quando ci si mette, può essere un bel po’ fastidioso. Ma io, non mi lascerò intimidire. Saturno ha trovato pane per i suoi denti, cosa pensa, di venir qui e portare scompiglio come e quando gli piace ?? Naaaa….ha sbagliato indirizzo ! Meglio che non venga qui a disturbare, altrimenti prendo i miei razzi super fotonici e gli distruggo tutti gli anelli ! Ahahaha ! Imbecillità a parte, mi sento fiduciosa e piena di buone speranze. Voglio vedere progetti importanti crescere e spero di raggiungere alcuni obiettivi che mi stanno molto a cuore. E poi, spero davvero che mi passi questa brutta tosse che ormai mi sta massacrando da giorni ! Sono partita per Budapest con un leggero mal di gola che si è trasformato in raffreddore e poi in una tosse antipaticissima. Sto andando avanti a sciroppo, caramelle, miele, antinfluenzali e chi più ne ha più ne metta. Oggi ho anche un matrimonio, e se siete del sud Italia, avrete sicuramente l’idea di quanto fisicamente impegnativi siano i matrimoni dalle nostre parti. Sono feste interminabili, in cui si mangia, si beve, si balla e poi si rimangia, si ribeve e si riballa fino allo sfinimento…però, oggi si sposa un amico importante, e allora, sono tanto felice di poterci essere :)
Bene, per oggi è tutto, vi saluto, vi auguro non solo una bellissima giornata, ma anche un bellissimo week end e naturalmente vi rinnovo i miei auguri per questo 2014. Certo che fa strano..2014..mi sento un po’ in un film di fantascienza ! 
Per aiutarvi a smaltire un pochino gli eccessi alimentari delle feste, vi propongo una bella vellutata calda calda e depurativa. Tante belle verdure, rese più intriganti dalla presenza della frutta secca e da questi sfiziosi torcetti. Limitarsi un pochino con piatti così, non è affatto un sacrificio, anzi, è una vera coccola. 
Il video di questa canzone mi fa viaggiare..Jubel…ciaooooo

Facebook Comments

You Might Also Like

44 Comments

  • Reply Stefania Labò 3 gennaio 2014 at 8:58

    wow che bella l'idea di servirla in tavola dentro un barattolo di vetro!

  • Reply Paola 3 gennaio 2014 at 9:40

    Buongiorno! Bella energia per incominciare un nuovo giorno! Coccolarsi con una vellutata dopo gli eccessi delle vacanze mi sembra un'ottima idea! Un abbraccio e buon matrimonio
    Paola

  • Reply terry giannotta 3 gennaio 2014 at 9:44

    Prima di tutto: BUON 2014 tesoro!! ♥ Poi conosco benissimo i matrimoni del sud e ti auguro una bella giornata, sono certa che ti divertirai e spero che la tosse ti dia tregua, ora che sei ritornata al calduccio della tua casetta. Hai cominciato alla grande, con i giusti propositi e poi una minestra del genere è proprio gradita, sopratutto alle mie temperature. Sai che ieri ha nevicato? Fortuna che non ne è rimasta per terra … Comunque in definitiva è un inverno strano, fa freddo ma non quanto il solito di questo periodo. Anche le stagioni sono diventate anarchiche, fanno quello che gli pare!
    Io resto sempre estasiata davanti alle tue foto, sono bellissime, con delle ambientazioni magiche.
    Un grande abbraccio amica mia.

    • Reply terry giannotta 9 gennaio 2014 at 8:51

      Amore dove sei finita? Tutto a posto? Un bacione

    • Reply angolodidafneilgusto 9 gennaio 2014 at 9:45

      Bella la mia Terry <3 sto bene ! Sono in auto e sto tornando a casa…siamo stati a Firenze. Ho accompagnato Giuseppe al Pitti :) da domani si torna alla normalità

  • Reply Dolci a gogo 3 gennaio 2014 at 9:45

    Tesoro ti auguro di cuore che tutti i tuoi progetti tutti i tuoi sogni tutta la tua positività non venga mai meno ma anzi si rafforzi in questo anno che spero sia speciale e sereno per tutte noi anche se diciamo che come inizio il mio non male: tablet fuori uso e occhiali spezzati a metà quindi come uscita di soldi non male:D ma onestamente altro che soldi è la serenità del cuore che mi interessa cosi come cucinare e mangiare e stendiamo un velo pietoso sul mangiare…schivo la bilancia come se fosse il mio peggior nemico:D!!Cara una vellutata è quello che ci vuole adesso fresca e saporita e tesoro credimi spero davvero quest'anno di riuscire ad abbracciarti!!Un bacione e tvbbbb

  • Reply Tantocaruccia 3 gennaio 2014 at 10:54

    Buon anno tesoro!!! Anche la vergine quest'anno sembra sia infilata per il verso giusto.. speriamo:)
    bellina la vellutata:) ricca e sfiziosa, poi le cose in barattolo sono sempre carucce^^
    Un bacione Mary:*

  • Reply Emanuela - Pane, burro e alici 3 gennaio 2014 at 11:08

    Mi piace quest'inizio d'anno così cremoso e vellutato!
    Anche mio marito è un leoncino…dai dai che siete forti!!! ;)
    Riguardati, curati la tosse e goditi il matrimonio!
    Baci e buon anno!

  • Reply Any 3 gennaio 2014 at 11:08

    Ciao Mary, hai allestito un set fotografico da fare invidia alle più note riviste di cucina! Complimenti!
    Buona questa vellutata, sarebbe il pranzo perfetto oggi a casa mia.
    Tantissimi auguri di buon anno!

  • Reply quintopeccatocapitale 3 gennaio 2014 at 11:40

    Buondì e Auguriii!
    Sono calabrese quindi posso capirti bene per quanto riguarda le lunghe e infinite ore di cerimonia e festa! XD
    Spero però, che nonostante la tosse tu possa rallegrarti e vivere questo giorno che sarà unico!
    Ottima la vellutata e bellissima la presentazione..
    Un bacio

  • Reply Mirtillo E Lampone 3 gennaio 2014 at 11:40

    Sei tornata dunque…ragazza dalle idee confuse e astratte…ma al di là della vellutata amore mio, io non vedo l'ora di abbracciarti ♥ e per fortuna manca pochissimo!
    Ti bacio!

  • Reply Letiziando 3 gennaio 2014 at 12:04

    grazie di avermi offerto questo intro all'anno nuovo così deliziosamente goloso :)

    un abbraccione e complimentissimi per le meravigliose foto

  • Reply Ale 3 gennaio 2014 at 12:09

    ciao mary, sono contenta che tu oggi stia bene e ti senta leggera…e che dire di questa vellutata? a dir poco favolosa…un abbraccione forte!

  • Reply Audrey Borderline 3 gennaio 2014 at 16:07

    Ciao cara,
    anch'io sono tormentata dalla tosse, l'influenza di quest'anno è davvero atroce per la gola.
    Abbiamo una piccola fissa in comune, anch'io leggo l'oroscopo a inizio anno, sai per farmi una
    mezza idea e provare a cogliere le occasioni. Saturno ha rotto un bel po', spero la smetta di stra contro a tutti
    ufffiii
    molto belle le tue foto e la presentazione del piatto è spettacolare
    buona giornata baci

  • Reply Valeria Della Fina 3 gennaio 2014 at 16:35

    Bellissime foto, mi hanno incantato :)
    E la ricetta è assolutamente da provare! Un bacio e buon anno :)

  • Reply conunpocodizucchero Elena 3 gennaio 2014 at 17:16

    mary tesoro: buon anno!!!
    sì, ti prego aiutami tu a smaltire gli eccessi perchè io da sola nonc ela faccio proprio! sono una gooserrima irrecuperabile!!!!

  • Reply Roberta Morasco 3 gennaio 2014 at 17:45

    MARY AMICA MIA!!!!! BUON 2014!!!!!!
    Come stai??? Passato bene????
    Ma che foto fantastiche hai fatto???? Mi piace tantissimo come hai allestito il set di questa zuppa…
    Mi piace tantissimo l'abbinamento di sapori e i torcetti sono una favola, sei davvero brava ed ispirata!!!!
    Ti abbraccio forte e non sai quanto sono felice di sapere che a marzo ci vedremo!!! Roberta <3

  • Reply Silvia Brisigotti 3 gennaio 2014 at 19:54

    Ah ah, sono leona anche io, ma quest'anno darò del filo da torcere anche io a Saturno, ma cosa vuole???
    Ottima la tua vellutata, la voglio fare!!
    Un bacione!!

  • Reply Tiziana M 3 gennaio 2014 at 20:26

    ben tornata mia cara e mille auguroni per un anno fantasmagorico!!!! ma chi ti ferma a te!!? anche io sono un pochino malandata, più che altro ho il naso chiuso e le orecchie ovattate.. due sensazioni che odio!!! comunque queste zuppette ci danno un po' di solievo, e io amo quella calda sensazione di coccola che ti lasciano in bocca, non ho mai provato con i finocchi ma tu mi ispiri!!! splendide foto!! un mega bacio

  • Reply consuelo tognetti 3 gennaio 2014 at 20:29

    Non credo che Saturno riuscirà ad intaccare la tua solarità ed il tuo ottimismo :-d sono felice che il tuo anno sia iniziato con il piede giusto e spero che vada sempre meglio in modo esponenziale ^_^
    Ottima vellutata e bellissima la presentazione nel vasetto :-D
    Un bacio e un abbraccio caloroso <3
    la zia consu

  • Reply marina riccitelli 3 gennaio 2014 at 21:53

    M E R A V I G L I O S A ! ! ! !

  • Reply Mary 4 gennaio 2014 at 10:36

    Anche se non sono molto amante del cavolo , mi piacerebbe assaggiare la tua vellutata ……ha un aspetto delizioso!!!
    Bacioni e buon we

  • Reply Valentina 4 gennaio 2014 at 10:50

    Tesorino mio, bentrovata! :) <3 Qui oggi pioggia a più non posso ma sono serena, ho voglia di biscottare e stare al calduccio :) Eheheeh conosco bene i "nostri" matrimoni… interminabili… però, dai, se si tratta di un amico si affronta tutto con un altro spirito! :) Questa vellutata è invitante e perfetta per depurare! Per quanto mi riguarda, non so cosa stia succedendo ma la fame non va via… è sempre così, più si mangia e più si ha fame O_o devo darmi una calmata! Ti abbraccio forte e ti auguro un nuovo anno felice, luminoso e positivo, bello come te <3 Ti voglio bene amica mia, buon weekend! <3 P.s.: foto e presentazione stupendeeeeeeeee :D

  • Reply Meris 4 gennaio 2014 at 12:52

    Che meraviglia! non aggiungo altro perchè è già stato detto tutto! Un abbraccioooooooo

  • Reply Una cucina per Chiama 4 gennaio 2014 at 13:43

    Ottima vellutata :)
    Per l'oroscopo sta tranquilla, Fox dice che sarai uno dei segni fortunati :) a me invece non butta granché, quindi mi sono già rimesso a studiare, per far in modo che la sfiga potrà poco :)

    Marco di Una cucina per Chiama

  • Reply simonetta 4 gennaio 2014 at 13:50

    una vellutata è sempre gradita in una grigia giornata d'inverno

  • Reply Ely Mazzini 4 gennaio 2014 at 14:39

    Ciao Mary, sono felice che il tuo 2014 sia iniziato così positivamente, ti auguro che la grinta che ti contraddistingue ora, ti accompagni per tutto l'anno e che tu possa realizzare desideri e progetti!!!
    La tua vellutata è davvero favolosa e l'hai presentata splendidamente, brava come sempre!!!
    Bacioni, buona domenica…

  • Reply Manuela e Silvia 4 gennaio 2014 at 15:21

    Ciao, che meraviglia questa vellutata di cavolo e finocchi, densa e leggera, con il giusto tocco di erbe aromatiche. Ottima anche accompagnata dei torcetti di sfoglia!
    un bacione

  • Reply Cristina P 4 gennaio 2014 at 16:06

    Cavolo,finocchio e patate? Mai provato, mi incuriosisce!
    Bella presentata nei vasi da conserva! :-)

  • Reply cadè 4 gennaio 2014 at 16:47

    Bentornata! Hai ragione, depurarsi così è una vera goduria!
    Ti abbraccio
    Candida

  • Reply Michela Sassi 4 gennaio 2014 at 17:30

    Leggere le tue parole e guardare le tue immagini… Mi fa stare bene!
    Questa vellutata e speciale!
    Un bacione Mary

  • Reply Chiarapassion 5 gennaio 2014 at 9:08

    Ed io sono felice che il tuo anno sia iniziato sereno e tranquillo come desideravi tu, questa vellutata è bella per come l'hai presentata e sicuramente buona e salutare.
    Buon inizio

  • Reply monica zacchia 6 gennaio 2014 at 16:27

    Buon anno cara Mary e sì è bellissimo sentirsi così al ritmo lento assaporare ogni momento, le coccole la marmellata e anche il matrimonio infinito di un caro amico, that's life! Dico io! A parte che le vellutate le adoro anche ad agosto, ma quei torciglioni sono una chicca stupenda brava leoncina mia, non sapevo fossimo dello stesso segno; ma dalla capigliatura 'modesta'avrei dovuto capirlo :D

  • Reply cristina panizzuti 6 gennaio 2014 at 21:53

    Beh dai, a questo punto è fatta!
    Che bella presentazione la vellutata, molto, molto trendy…un abbraccio, Cri

  • Reply Dani 7 gennaio 2014 at 10:14

    Dopo il riposo natalizio a casa di mammà mi dedico ai saluti! ^_^
    Come sono andate le feste?
    Io sono una delle poche donne al mondo a non sapere che il cavolo, il broccolo e tutta la loro gustosa famiglia fanno venire le coliche ai bambini e così dopo aver trascorso notti insonni dietro al povero Riccardo ho scoperto che la causa dei suoi mal di pancia era la sua mammina… Poverino :P
    Tanti baci!

  • Reply Stefania Zecca 7 gennaio 2014 at 10:46

    Comincio anch'io con lentezza, ci provo e spero che duri! Ti auguro tante cose belle per il tuo nuovo anno e prendo una cucchiaiata di questa deliziosa vellutata. Un bacio

  • Reply Mijú 7 gennaio 2014 at 16:55

    Que fotos tan preciosas.
    Un saludito

  • Reply veronica 7 gennaio 2014 at 20:28

    Anche tu leoneee!!! allora Saturno si trovera' davanti due begli ossi duri ahaha!!! Grazie cara per questa bella ricetta dopo le feste ci vuole proprio una bella vellutata rigenerante. bacioni

  • Reply Lina 8 gennaio 2014 at 9:55

    MARYYYYYYYYYY….tranquilla, Saturno sarà impegnato tutto l'anno a rompere le scatole a me! L'oroscopo dell'acquario quest'anno fa veramente schifo! Comunque, anche io ho deciso di dargli del filo da torcere, mi ci manca solo Saturno poi siamo a posto!!!
    La tua vellutata è bellissima.
    Sarà di sicuro stata anche molto buona, ma è oggettivamente bellissima!
    Auguri ai novelli sposi e ancora tanti auguri di un buon 2014, che senza troppe pretese possa renderti tranquilla, felice e realizzata ^_^
    Un bacione

  • Reply Ros Mj 8 gennaio 2014 at 13:12

    La vellutata nel barattolo di vetro è un'idea deliziosa!! Ti auguro un bellissimo, fantascientifico 2014 e promettimi che ogni giorno sarai così, positiva e serena!! Baci. P.S.: sei sopravvissuta alle nozze? Non dimenticherò mai un matrimonio a cui partecipai che durò dalle 10 del mattino alle 24 (perché non ressi io, i pazzi continuarono a far baldoria). Incredibile!!!

  • Reply Sandra dolce forno 9 gennaio 2014 at 6:49

    Bene!! Bene a tutto!! Al tuo sentire, ai razzi fotonici all'erta, al matrimonio , al 2014 fantascientifico, a questa vellutata che , accipicchia! ma è uno spettacolo!!
    ..meno bene alla tosse, però …se è di gola, bisogna aspettare che passi, ma se arriva da più giù , la nonna mi faceva dormire con una pezzuola calda sul petto.. ♥

  • Reply Damiana 9 gennaio 2014 at 11:11

    E con i razzi superfotonici,mi hai strappato un grosso sorriso!Quale "imbecillità",è solo quel "pizzicofanciullesco"che rende speciali e che mi fa apprezzare ancor di più certe persone,forse perchè lo posseggo anch'io ,)!Conosco quesTi matrimoni,sarà stato un bell'impegno,ma se l'amico era importante ne sarà valsa la pena!Ti abbraccio cara,mentre ti auguro una anno meraviglioso e mentre mi lecco le dita…beh dovevo assaggiare e mi sembra squisita!

  • Reply George 9 gennaio 2014 at 22:50

    Buon 2014 … vale ancora?

  • Reply Francesca 13 gennaio 2014 at 14:36

    Che meraviglia questo piatto Mary!!
    ma dove sei in giro???
    :))))
    un bacione grande grande!!

  • Leave a Reply