Frammenti di vita

I pensieri di una mente incontinente #5

21 maggio 2013
Ho imparato…
Ho imparato che spesso le cose non sono ciò che sembrano.
Ho imparato che l’amore, così come l’affetto e l’amicizia possono essere a senso unico.
Ho imparato che le ciliegie mi fanno venire il mal di pancia, ma non sono capace di rinunciare a tanta perfezione.
Ho imparato che non è vero che “volere è potere”, infatti capita che pur volendo, non si può.
Ho imparato che la pazienza paga, ma l’ho imparato in modo indiretto, in quanto ho imparato che non sono paziente.
Ho imparato che l’amore annulla le distanze.
Ho imparato che gli amici, quelli veri, li riconosci nel momento del bisogno.
Ho imparato che piangere troppo fa venire gli occhi belli, ma se eccedi, ti fa venire anche le zampe di gallina.
Ho imparato che ridere mi fa bene allo spirito, e mi fa sembrare più bella.
Ho imparato che non siamo tutti uguali.
Ho imparato ad accettare il fatto che per qualcuno, ci sono o non ci sono, fa lo stesso.
Ho imparato che la vita è fatta di attimi e che tanti attimi formano una vita.
Ho imparato a vivere il presente.
Ho imparato a guardarmi dentro. Le mie fragilità non mi fanno più paura.
Ho imparato che sono testarda, cocciuta, caparbia..ma che ho l’intelligenza di dire “basta” quando è troppo.
Ho imparato che d’avanti ai sentimenti, l’orgoglio non esiste.
Ho imparato a rinunciare a persone che amavo, ma che non mi amavano.
Ho imparato che basta poco per essere felici, è questione di prospettive.
Ho imparato che non tutto dipende da noi, e bisogna accettarlo.
Ho imparato che sono “umana” e come tale fallibile.
Ho imparato che in un rapporto d’amore o di amicizia c’è quasi sempre 
chi dà di più.
Ho imparato che ci si abitua a tutto, anche all’assenza.
Ho imparato che per ogni amico perso, ce n’è uno nuovo trovato.
Ho imparato che la sincerità e la chiarezza non sono da tutti.
Ho imparato che ci vuole un attimo per affezionarsi a qualcuno, e che non importa da quanto tempo lo conosci.
Ho imparato che nella vita c’è anche bisogno di “leggerezza”.
Ho imparato a non essere “snob” nelle scelte musicali.
Ho imparato a dosare.
Ho imparato che è giusto chiedere aiuto se si ha bisogno.
Ho imparato a volermi bene.
Ho imparato a vedermi per ciò che sono.
Ho imparato che sognare mi tiene viva.
Ho imparato che a volte i sogni si avverano.
Ho imparato che poter contare su qualcuno è importante, ma sono io la mia vera forza.
Ho imparato che indietro non si torna, il nastro non si può riavvolgere.
Ho imparato che esistono le sfumature.
Ho imparato che è molto più facile capire tutto ciò che non voglio.
Ho imparato che si può cambiare, basta volerlo davvero.
Ho imparato che nulla è per sempre, tranne una cosa, il legame tra genitori e figli. Non si smette mai di essere genitori, e tantomeno figli.
Ho imparato che la mia testa e la mia pancia raramente vanno di pari passo, ma quando accade, vuol dire che la “decisione” è presa.
Ho imparato che mi piace prendermi cura delle persone che amo.
Ho imparato a rimanere in equilibrio tra il mio essere solare e il mio essere crepuscolare.
Ho imparato che la malinconia va accolta.
Ho imparato che ognuno di noi, nel proprio piccolo, può fare tanto per “cambiare” il mondo.
Ho imparato che il dolore fa parte della vita.
Ho imparato che la frase giusta non è “perché proprio a me”.
Ho imparato che la “sfiga” non esiste, è tutta questione di statistica.
Ho imparato che l’amore dà senso alla mia vita.
Ho imparato che il non essere madre non mi rende “meno donna”.
Ho imparato che la vita va assaporata, annusata, toccata, succhiata, sempre e comunque.
Ho imparato che pensare un po’ di più a me stessa non mi rende un’egoista.
Ho imparato che è giusto dare una seconda occasione a chi sbaglia.
Ho imparato che non tutto si può “aggiustare”.
Ho imparato che la nostra vita è un po’ come un porto di mare, c’è chi viene e c’è chi va..solo pochi restano.
Ho imparato che non possiamo piacere a tutti, e che non ci possono piacere tutti.
Ho imparato che a parole siamo tutti bravi, ma sono i fatti a fare la differenza.
Ho imparato che ci sono persone in grado di fingere e di mostrarsi diverse da ciò che sono.
Ho imparato che si cambia un po’ ogni giorno.
Ho imparato che c’è chi è capace di sparire senza un perché.
Ho imparato che l’unico modo che ho per imparare davvero una cosa, è sbatterci il muso.
Ho imparato che amo la chiarezza, mi piacciono le cose dette in faccia a muso duro.
Ho imparato che non mi piacciono i saccenti.
Ho imparato che anche i gusti cambiano, ora il gelato al pistacchio mi piace.
Ho imparato che c’è ancora tanto da imparare…e che ho una vita per farlo….

                                                    Inspired by Berry

Facebook Comments

You Might Also Like

83 Comments

  • Reply Berry 21 maggio 2013 at 13:59

    Oddio che bella la tua gerbera rossa, alla fine. Ho imparato che quando incontri un'anima come la tua, solare e crepuscolare, non c'è altra strada da percorrere, se non quella di amarla alla follia. Oppure fuggire, se non si hanno le armi per accogliere tutte le sue incredibili sfumature.
    Io rimango.

    • Reply angolodidafneilgusto 21 maggio 2013 at 14:02

      E io ti tengo..perché t'amo troppo…

    • Reply Berry 21 maggio 2013 at 14:06

      Sbrodolamenti d'amore, puntata nr. ? :)
      Mezzamelina I love You!

    • Reply angolodidafneilgusto 21 maggio 2013 at 14:11

      Sai cosa ?? Cioè, sai qual'è il bello di noi due ? Che non abbiamo paura d'amare e di esternare…I Love you too

  • Reply sabina 21 maggio 2013 at 14:51

    tesoro, ho letto tutto d'un fiato e come sempre mi ci ritrovo in quello che scrivi, sei bravissima e sono contenta di averti conosciuta.
    Ti voglio bene
    Sabina

  • Reply ღ Rosalba ღ Le semplici ricette di Nonna Papera ღ 21 maggio 2013 at 14:55

    Bellissime parole, che ti fanno guardare dentro…io non so cosa ho imparato, perché continuo a sbagliare…

  • Reply Stefania Piazzolla 21 maggio 2013 at 15:09

    Condivido :-)

  • Reply Patty Patty 21 maggio 2013 at 15:20

    Bella che sei…. non è poco quello che hai imparato… Un bascione donna mia bella!

  • Reply cadè 21 maggio 2013 at 15:26

    M4ry hai imparato tanto …molte di quelle cose io le devo ancora imparare! Un bacione tesoro!

    • Reply angolodidafneilgusto 21 maggio 2013 at 15:29

      La vita a volte è un concentrato di cose…a me ne sono accadute tante, tutte insieme..ad un certo punto non sapevo più dove guardare..cosa fare..e sono caduta giù giù pian piano…ma poi, ho cominciato a risalire con le mie nuove consapevolezze…e con i miel limiti..
      Ti abbraccio <3

  • Reply Elle 21 maggio 2013 at 15:37

    Le tue lezioni sono spunti di vita, su cui riflettere. Molte cose le ho già imparate pure io, altre mi ostino a non volerle rendere reali. Ma imparerò, imparerò pure io. E non smetterò mai di imparare. Esattamente come te, donna dalla mente aperta e leggermente psicopatica (ma in senso buono!!). Baci

    • Reply angolodidafneilgusto 21 maggio 2013 at 15:46

      Ahahahahah..sul leggermente psicopatica sono scoppiata a ridere..mi hai donato un commento bellissimo..GRAZIE ELLINA !
      Baci a te <3

  • Reply Silvia Brisigotti 21 maggio 2013 at 15:38

    Eh eh, quante cose che si imparano col tempo…la cosa più difficile è farle diventare parte di sé e pensieri naturali, a volte si pensa di avere imparato e invece…ci si ricasca…una cosa che ho appreso è che "occorre essere attenti per essere padroni di se stessi, occorre essere attenti", citando i miei amati ormai sciolti C.S.I….ma che fatica!!
    Sei forte sai?
    Ciao!!

    • Reply angolodidafneilgusto 21 maggio 2013 at 15:47

      E' vero…anche se poi, realmente padroni di se stessi forse non lo si è mai..
      Ti abbraccio forte..e grazie :**

  • Reply Le Dolcissime Creazioni 21 maggio 2013 at 15:40

    Anche io ho imparato molto dalle mie esperienze… e alla fine ho capito che non si smette mai di imparare…
    un abbraccio

  • Reply consuelo tognetti 21 maggio 2013 at 15:52

    Parte delle cose che hai imparato le ho provate direttamente sulla mia pelle e le condivido…alcune forse sono ancora troppo immatura per capirle…ma forse mi hai aiutata ad aprire gli occhi..
    Mary 6 unica e la tua intelligenza ti rende tale!
    Complimenti <3
    la zia Consu

    • Reply angolodidafneilgusto 21 maggio 2013 at 16:50

      Grazie Consu..ma credimi..sono una persona fin troppo "normale" :)
      Un abbraccio grande <3

  • Reply Badit 21 maggio 2013 at 16:41

    Mi sembra che hai imparato molto…:)
    Un abbraccio e buona serata

    • Reply angolodidafneilgusto 21 maggio 2013 at 16:50

      E' vero..ma molte di queste cose avrei preferito non impararle..
      Un abbraccio a te :)

    • Reply angolodidafneilgusto 21 maggio 2013 at 17:04

      Dimenticavo..hai visto che il tuo regalo è sulla home del blog ? E' perfetto anche come colori :)

    • Reply Badit 21 maggio 2013 at 17:15

      Grazie Mary!:)Non ero entrato nella tua home e non l'avevo visto,si intona bene con i colori del tuo blog!
      Un abbraccio:)

    • Reply angolodidafneilgusto 21 maggio 2013 at 17:18

      No..grazie a te :)

  • Reply Valentina 21 maggio 2013 at 16:51

    io ho imparato a volerti bene da subito. Ma proprio tanto bene.

    sei perfetta così come sei, amica mia!

  • Reply Cristina D. 21 maggio 2013 at 16:56

    Mary…mi mancavano i tuoi pensieri incontinenti !! Io ho imparato che siamo su questa terra per imparare (e conseguentemente evolverci) e che il gusto sta proprio in ciò. Un abbraccio stretto stretto

    • Reply angolodidafneilgusto 21 maggio 2013 at 17:03

      Sentivo le orecchie fischiare ;) Vero..siamo qui per imparare..e si impara vivendo..
      Un bacio a te <3

  • Reply CuorediSedano 21 maggio 2013 at 16:59

    E già'..non si finisce mai d'imparare…
    Sei molto brava ad esternare i sentimenti cara Mary!
    Complimenti per tutto, anche il nuovo look del blog porta il tuo autentico stile personale.
    Brava..brava..brava!!!

    • Reply angolodidafneilgusto 21 maggio 2013 at 17:03

      Sono felice che il nuovo look ti piaccia :)
      Un bacione grande, e grazie <3

  • Reply Andrea 21 maggio 2013 at 17:33

    Molto bello! In particolare l'ultima frase: ho imparato che ho tanto da imparare. Ho paura (sì, paura) delle persone che sparano sentenze, che sono sicuri di avere sempre ragione e che credono di sapere tutto. Un post che fa riflettere!

    • Reply angolodidafneilgusto 21 maggio 2013 at 17:43

      Anche io..fuggo da certe persone a gambe levate..si credono i detentori delle verità assolute…
      Grazie Andrea :) Buona serata :*

  • Reply Ely Mazzini 21 maggio 2013 at 17:50

    Ciao Mary, è sempre un piacere "leggerti", condivido quello che hai scritto, sono convinta comunque che nella vita non si finisce mai di imparare…però siamo a buon punto!!!
    Bacioni…

  • Reply Cristiana Beufalamode 21 maggio 2013 at 19:09

    …ogni giorno è un pretesto per imparare qualcosa di nuovo, a volte anche il non far niente, l'osservare, l'ascoltarsi ti fanno scoprire aspetti di te sconosciuti…un abbraccio cri

  • Reply Valentina 21 maggio 2013 at 20:00

    Che bello questo post, tesorino… profondo e vero… non si smette mai di imparare… Ti abbraccio forte e ti voglio bene, buona serata occhioni belli :**

  • Reply Federica 21 maggio 2013 at 20:06

    Ho imparato che l'amicizia passa anche dalla reta, quando non ci avrei mai creduto.
    Ho imparato che ti voglio un gran bene e ne sono felice ^_^
    E meno male tu hai imparato ad amare il gelato al pistacchio :D!
    Grazie per queste bellissime riflessioni, mi piace troppo la tua "incontinenza"
    Un abbraccio forte forte forte, buona serata

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 5:46

      Fede..ora lo AMO il gelato al pistacchio, ma ti rendi conto ? Ahahahaha !
      Ti voglio bene, e grazie a te :)

  • Reply Maddalena Laschi 21 maggio 2013 at 21:02

    Insomma, hai imparato un sacco di cose! Sono felice per te, per la consapevolezza, anch'io penso di aver imparato tanto , specialmente nell'ultimo anno, ma a volte negò anche di fronte al'eviden, spesso mi friggo in padella da sola, benché dico di aver 'imparato' la lezione!!!! Aiuto! In questo periodo sono proprio incasinata, anche nei ragionamenti! Forse e' ora che vada a letto! Ti abbraccio tesoro!
    Maddy

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 5:48

      Si..e in particolare nell'ultimo anno ne sono successe tante…ma tante…
      Vedi, a volte si imparano lezioni che fanno male, e allora si preferisce "friggere" in padella per sentire meno male, almeno per un po'…e così si crede di non aver imparato nulla..ma non è così..
      Sei stata chiarissima…Ti abbraccio forte :*

  • Reply Mary 21 maggio 2013 at 21:22

    Hai proprio ragione Mary , non si finisce mai d'imparare !
    Baci!!

  • Reply carmencook 21 maggio 2013 at 21:24

    Hai scritto delle cose bellissime Mary, molte in cui mi ritrovo, molte altre in cui mi vorrei ritrovare!!!
    Adoro la tua schiettezza, la tua sensibilità, la tua sincerità, il tuo modo semplice d'essere!!
    Tu per me sei un esempio da seguire!!
    Grazie per tutto ciò che sei!!
    Ti voglio bene
    Carmen

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 5:49

      Carmen, grazie a te per aver avuto la pazienza di leggere i miei pensieri compulsivi :)
      Ti voglio bene <3

  • Reply staffetta in cucina 21 maggio 2013 at 21:47

    Parole di grande saggezza e amore per la vita così come viene! Brava, non sempre si riesce a guardarsi dentro e a fare un'analisi così equilibrata…
    Io ho riscoperto il gelato al pistacchio e alla nocciola :)
    Un bacione
    Tiziana

  • Reply Dolci a gogo 22 maggio 2013 at 5:14

    Mary ho letto tutto d'un fiato le tue splendide parole e in molte cose mi sono rivista anch'io in quello che scrivi e..ho imparato a conoscerti tesoro e mi piaci tantissimo!!Bacioni,Imma

  • Reply Alessandra 22 maggio 2013 at 7:27

    Mary, le tue parole sanno sempre toccare l'anima.
    Io ho imparato tante cose, ma come te, ho ancora tantissime cose da imparare.
    Un abbraccio forte!

  • Reply Elisa 22 maggio 2013 at 7:41

    E io ho imparato tante cose di te n questo post! Sei bellissima! :***

  • Reply Cinzia Ceccolin 22 maggio 2013 at 7:55

    Ho letto rapita dalle parole e mi ci rivedo.. Sei bella dentro e fuori Mary, un bacione

  • Reply Roberta 22 maggio 2013 at 8:41

    Mary, la tua mente incontinente è meravigliosa, e ti giuro che non lo dico per dire ma potrei sottoscrivere ogni tuo ho imparato come se fosse mio. Ho imparato anche ad essere grata alla vita per tutto ciò che di bello o di brutto mi ha dato, perchè anche il brutto ha contribuito a renderci ciò che siamo oggi!
    Ti abbraccio, più stretta che mai!

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 9:55

      E' vero…molte di queste cose non avrei voluto impararle..ma mi rendo conto che hanno contribuito a rendermi la persona che sono oggi :)
      Ti abbraccio anche io :**

  • Reply Debora 22 maggio 2013 at 9:09

    Proprio un bellissimo post, un post in cui mi rivedo in molti punti, in cose imparate sulla propria pelle e che a volte hanno lasciato cicatrici che ci ricorderanno sempre la lezione..
    Un post ricco di spunti di riflessione, di punti che vorrei rubarti così come li hai scritti per donarli a persone a me care, o a quelle che nel bene o nel male non fanno più parte della mia vita o che tra poco non ne faranno più…
    Bello, bello bello bello!!

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 9:56

      Sono felice che il mio post ti abbia trasmesso qualcosa :)
      Donali a chi vuoi, ne sarei felice :)
      Ti abbraccio

  • Reply il monticiano 22 maggio 2013 at 10:01

    Se la cosa può confortarti, ma ne dubito, rammento che, come ben accenni te, non si finisce mai di imparare.
    Data l'età che ho ne ho viste tante nel corso della mia vita ma ancora scopro cose e persone da cui trarre insegnamento..
    Un caro saluto,
    aldo.

  • Reply Patalice 22 maggio 2013 at 11:11

    grazie per questo post.
    ogni altra chiacchiera per me è superflua

  • Reply Azzurra 22 maggio 2013 at 13:06

    non smetterò mai di dirti quanto sei meravigliosa!!!
    io ho imparato a seguirti, a correre anche un minuto da te per leggere i tuoi pensieri e degustare con gli occhi le tue prelibatezze; ho imparato molto di quello che hai scritto col tempo con lo sbatterci il musetto, imparando a rialzarmi e tirar su la testa fiera delle decisioni prese. ho imparato ad amare incondizionatamente coloro che rimangono vicino quando sei tu ad avere bisogno, dileguandomi da quelle persone che vogliono vedermi solo per sfogarsi…
    condivido molto di quello che dici e capisco che molte cose ci accomunano ma devo dirti di sorridere perche quando ridi non "sembri" bella LO SEI!!!!!!!!!
    ti voglio bene e nonostante ci conosciamo così da poco ma anch'io RIMANGO!

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 17:03

      Azzurra..grazie…mi hai commossa…e io voglio fortemente che tu rimanga..e io ci sarò per te <3
      Ti voglio bene

  • Reply Sara 22 maggio 2013 at 13:07

    eccomi..in ritardo (strano è??!) ma ci sono..e mi sono gustata questo post…riga per riga, "ho imparato che" per "ho imparato che"…e ho capito quanto siamo affini..davvero! la stragrande maggioranza delle tue consapevolezze lo sono anche per me..e sono felice..perchè mi sono costate lacrime e dolore..ma ora ho un sorriso stampato in volto che difficilmente mi si può cancellare! va be a volte sarò meno euforica..ma di fondo io STO BENE :)!!
    Ti adoro carissima…veramente :)! non vedo l'ora di riabbracciarti forte…
    " Ho imparato che l'amore annulla le distanze..:" e l'amicizia non è una forma d'amore?? :D!
    grazie di questo bellissimo post…
    :-**

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 17:05

      Io e te ci siamo guardate negli occhi…e un po' di questi "ho imparato che", ce li siamo detti a voce…ed è vero…siamo tanto affini…
      Ti voglio bene, ma tanto…manca poco ;)

  • Reply Azzurra 22 maggio 2013 at 13:10

    p.s. la gerbera è il mio fiore preferito!!!lo era prima che ne conoscessi il significato, ma ora che lo so mi piace ancora di più: ALLEGRIA

    "il linguaggio segreto dei fiori" Vanessa Diffenbaugh

  • Reply Azzurra 22 maggio 2013 at 20:46

    amore….i tulipani significano "dichiarazione d'amore!!!"
    ti voglio bene stellina

  • Reply paneamoreceliachia 23 maggio 2013 at 10:02

    Fortuna che quando o tempo leggo i post a ritroso, non riesco a venire sempre, ma non voglio mai perdermi ciò ce hai da dire. Leggerti è sempre bello e se questa è incontinenza, ce ben venga. Nel mio ultimo anno, duro dal punto di vista emotivo, a cui poi si è aggiunto tanto altro, ho imparato e focalizzato tanto. La strada è ancora lunga perché a volte volersi bene non è così semplice e pensare a se stessi neanche ma bisogna imparare…ed alle volte anche a fregarsene!
    ti abbraccio
    alice

    • Reply angolodidafneilgusto 23 maggio 2013 at 13:00

      Alice grazie per le tue parole…focalizzare è importante….e lo è anche volersi bene e pensare un po' di più a se stessi..
      Ti abbraccio !

  • Reply Vaty ♪ 23 maggio 2013 at 10:27

    meno male e dico meno male, che mi hai detto di soffermarmi qui…
    potrei fare mie tutte le righe..

    "Ho imparato che non possiamo piacere a tutti, e che non ci possono piacere tutti.
    Ho imparato che a parole siamo tutti bravi, ma sono i fatti a fare la differenza."
    mamma mia, non ci poteva essere un post più azzeccato.
    questo post è da trasformare in un bel video, con base musicale e parole che scorrono..
    una lezione di vita.
    spesso per quelle come noi..
    ti voglio bene e grazie, Amica.
    vaty

    • Reply angolodidafneilgusto 23 maggio 2013 at 12:59

      Ci tenevo davvero che tu lo leggessi…
      Ti voglio bene AMICA meravigliosa !

  • Reply sandra sonoio 23 maggio 2013 at 19:19

    arrivo da te con un giro lungo di pellegrinaggi da blog a blog, sui commenti a curiosare… intanto fosse solo per dave gane mi piaci. poi sei amica del folletto Berry e non puoi che essere da ascoltare, leggere e osservare attentamente!
    piacere di conoscerti
    Sandra

    • Reply angolodidafneilgusto 24 maggio 2013 at 6:01

      Ciao Sandra :) E' un vero piacere per me che tu sia qui..Berry..l'amo tanto..
      Benvenuta e grazie !

  • Reply Chiara c. 28 maggio 2013 at 14:28

    lo leggerò e rileggerò…finchè non imparerò anche io

    • Reply angolodidafneilgusto 28 maggio 2013 at 18:09

      E' la vita che ci insegna le cose..le esperienze, nel bene e nel male..quest'ultimo anno per me è stato "duro"..e paradossalmente, tante delle cose elencate qui, avrei preferito non impararle..perché non avrei voluto vivere un po' di cose..
      Ti abbraccio :*

    Leave a Reply