Primi piatti

Casarecce con crema di peperoni e mandorle allo zenzero

22 maggio 2013
Dopo i pensieri di una mente incontinente #5 di ieri, oggi non potevo lasciarvi senza ricetta. Non mi sembrava giusto ;) Prima di lasciarvi alla ricetta, volevo dirvi che a dispetto del tempo ( piovoso, umidiccio, a tratti caldo e a tratti più fresco), il desiderio di cazzeggio continua a dominarmi. Stamattina, mentre mi preparavo per andare a lavoro, giravo per casa come un’anima in pena. Ogni tanto sbuffavo, poi mi affacciavo alla finestra, canticchiavo, e mi ripetevo “…uffa…non ho voglia di andare a lavoro…uffa…voglio starmene in giro…”. Ma com’ è noto, l’erba voglio non esiste nemmeno nel giardino del re, e quindi, armata di santa pazienza, sono riuscita ad uscire di casa e ho raggiunto il mio ufficio con un bel sorriso sulle labbra. Tutto sommato la giornata procede in modo tranquillo, o meglio, si alternano momenti di calma piatta a momenti di frenesia pura, ma ormai ci ho fatto l’abitudine. Da un po’ di tempo a questa parte si lavora così. Sembra che le urgenze si concentrino per tutti nello stesso momento. In realtà ho come la sensazione che le cose succedano “ad ondate”. Intendo dire che a volte molte persone si ritrovano a vivere nello stesso periodo situazioni più o meno simili. Può essere un caso, può essere che magari quando si vive qualcosa si è più “ricettivi” nel notare situazioni simili, oppure, può essere  che davvero ci siano delle “ondate cosmiche metafisiche e ultraterrene” ( che cacchio ho scritto ?? ) che condizionano la nostra vita. Si, lo so, l’ultima opzione è poco probabile, ma mi è capitato di pensarci. Vabbé, meglio chiudere, altrimenti la mia testolina si mette in moto ed è capace di tirarci fuori un altro post “perdi-capo“…che poi non è chiaro se il “perdi-capo” sarebbe il mio o il vostro ! Oggi sarò breve, passo alla mia ricetta. 
Buona giornata a tutti ! 

Questa è una ricetta perfetta per quando si ha voglia di qualcosa di gustoso ma non si ha tempo o magari voglia di cucinare. L’unica cosa da cuocere è la pasta, perché la crema di peperoni che vi propongo è cruda ! Si frulla tutto, e via…la cremina è pronta.
Ultimamente mi sto buttando su queste ricettine veloci, ma mai banali. Anche perché, diciamocelo francamente, con le giornate più lunghe e più calde ( ?? ), si ha voglia di cose fresche e che non ci impegnino troppo. Poi, come dico sempre, è l’idea che conta ;)


Ricetta per 2
200 gr di casarecce
grana padano grattugiato
pepe ( a piacere )
Per la crema di peperoni
150 gr di peperoni ( io ne ho usati sia gialli che rossi )
25 gr di mandorle prive della pelle
1 mazzetto odoroso ( timo, maggiorana, origano )
1 cm di zenzero fresco 
4 cucchiai di olio evo
peperoncino q.b.
3 pizzichi di sale
100 gr di robiola
Mettete una pentola con acqua salata sul fuoco per cuocervi la pasta. Mettete tutti gli ingredienti per la crema di peperoni nel bicchiere del frullatore ad immersione e lavorate bene fino ad ottenere una crema liscia.
Cuocete la pasta, scolatela e mescolatela in padella, su fiamma accesa, con la crema di peperoni. Se necessario aggiungete un po’ d’acqua di cottura della pasta. Spegnete e mantecate con il grana padano grattugiato. Decorate con qualche fogliolina delle erbe aromatiche utilizzate, un filo d’olio e pepe a piacere.
Nota : A piacere potete aggiungere un pezzettino d’aglio

Facebook Comments

You Might Also Like

101 Comments

  • Reply Silvia Brisigotti 22 maggio 2013 at 10:21

    Eh eh, ottima ricetta, anche io ne ho una nel cassetto talmente facile e veloce che quasi quasi non ho il coraggio di pubblicare!!
    Ma d'altra parte se il tempo e la voglia sono un po' pochi che ci si può fare!! Si fanno cose facili e veloci!!
    Brava, bella idea, la voglio proprio provare!!
    A presto!!

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 13:04

      La devi pubblicare ! Quelle ricette servono..è l'idea che fa la differenza ;)
      Bacio e buon pomeriggio

  • Reply peppe 22 maggio 2013 at 10:22

    Ma che meraviglia!!!mi convinco sempre di piu' che un giorno dovrai invitarmi a pranzo, sei troppo brava . un abbraccio,Peppe.

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 13:03

      Ma con piacere…ora arriva il bel tempo e si può mangiare in veranda ;)
      Un abbraccio e grazie !

  • Reply Maria 22 maggio 2013 at 10:27

    complimenti un piatto molto goloso e invitante….un abbraccio.

  • Reply veronica 22 maggio 2013 at 10:40

    Ahahaha E brava M4ry oggi hai energia da vendere,la tua ricetta e' buonissima un mix di sapori freschissimo. Un abbraccio.

  • Reply Dana Ruby 22 maggio 2013 at 10:43

    Che bello il nuovo vestito del blog, mi piace un sacco! Questo primo mi tenta troppo per non provarlo al più presto baci!

  • Reply manu 22 maggio 2013 at 12:02

    Ma questa cremina è fantastica!
    Ti abbraccio

  • Reply Ely Mazzini 22 maggio 2013 at 12:03

    Ciao Mary, una ricettina facile, veloce e gustosissima, cosa chiedere di più!?!?!?
    Questa te la copio sicuramente!!!
    Bacioni…

  • Reply Elle 22 maggio 2013 at 12:14

    Mi sa che é il tempo ad essere un vero rompi-capo… e la causa del nostro senso di apatia… che poi apatia vera e propria non é, perché di voglia di fare cose ne ho da vendere, solo che non ho voglia di lavorare, di starmene rinchiusa in ufficio con qualcuno che decide cosa devo fare! Uff! Passiamo alla tua ricetta che é meglio: ma dai, i peperoni crudi come sugo? Mi piace questa idea, da rubarti quando finalmente arriverà il caldo… che domenica erano 10 gradi e mi sono mangiata la raclette come in pieno inverno!! Baciii

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 13:01

      Ahahahahaha…la raclette ! Qui c'è una umidità che fa paura..mi sembra di avere una medusa in testa !
      Aiutooooo !
      Baci :P

  • Reply Badit 22 maggio 2013 at 12:23

    Le "ondate cosmiche metafisiche e ultraterrene" esistono eccome!…
    Questa è una ricetta che potrei fare anch'io,mi è pure capitato di mangiarla
    Buona giornata:)

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 12:59

      Giovanni, mal che vada, viste le nostre convinzioni, ci rinchiuderanno insieme da qualche parte..preparati a sopportarmi :P

  • Reply consuelo tognetti 22 maggio 2013 at 12:33

    Non ci credo..sai che anch'io ho mangiato proprio oggi un primo con peperoni e mandorle??!! Ti ho letta nel pensiero..le pubblicherò prossimamente e sono sicura che ti piacerà visti i presupposti ^_*
    Buona giornata tesoro <3
    la zia Consu

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 12:58

      Zia !!! Son curiosa…che qui, con gli stessi ingredienti sono possibili tante varianti, tutte da sperimentare ;)
      bacioni grandi !

  • Reply Manuela e Silvia 22 maggio 2013 at 12:42

    Ciao! un piatto che fà estate! i peperoni di un colore sgargiante e il sapore fresco dello zenzero…con in più la dolcezza delle mandorle.
    ottima idea per il pranzo :)
    bacioni

  • Reply Berry 22 maggio 2013 at 12:48

    E come diceva il saggio Goku "oooooondaaaaa energeticaaaaaaaaaa"!!!!
    Sparata, boom, ciao! Tutta l'energia liberata a favore di chissà quale pianeta, pensiero, mondo, persona! Non più distanze, tutto dimezzato, tutto vicino, tutto raggiungibile dopo solo un battito di ciglia. Tu mi ispiri, amore mio!
    E anche la tua pasta, adoro (e non digerisco) i peperoni! :)
    Sei il mio fiore ♣

  • Reply Cristina 22 maggio 2013 at 13:06

    Voglia di fare… Col tempo che c'è oggi altro che saltarmi addosso, deve trovarmi prima ^_^
    Da metereopatica convinta un piatto così colorato e bello mi ravviva un pò la giornata, basta guardare nel monitor e non fuori ^_^
    Un bacio!

  • Reply conunpocodizucchero Elena 22 maggio 2013 at 13:21

    ed ecco che anche oggi mi delizi!!!!

  • Reply Federica 22 maggio 2013 at 13:36

    Se ho voglia di cazzeggio non lo so, probabilmente solo di calma. Vorrei che questo mese di maggio finisse prima possibile, mi sta tenendo in ansia e sulle spine manco fossi seduta su una bomba pronta ad esplodere! Neanche la cucina ce la fa più a tenermi buona e tranquilla per qualche ora il che è moooooolto graverrimo! Però la tua pasta mi regalerebbe 10 minuti di puro godimento con quella gustosissima e cremosa salsina :D! Un bacione bimba, buona serata

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 17:10

      Tesoro..vorrei che tu trovassi tutto, ma proprio tutto ciò che cerchi..ti voglio tanto bene <3

  • Reply valeria fusco 22 maggio 2013 at 13:54

    Credo di capire quello che cacchio hai scritto…tipo che riconosci negli altri qualcosa che stai vivendo. anche a me capita. Non mi capita da un po' di consolarmi con un buon piatto di pasta come questo visto che ho deciso di lasciare 9 kg che mi hanno fatto compagnia negli ultimi mesi. Sigh!

  • Reply valeria fusco 22 maggio 2013 at 13:56

    ops… doppione!

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 17:09

      Ahahahaha ! Quante faccine di Valeria stasera :P ….porca vacca..sei ancora a dieta..quella senza carboidrati..tieni duro tesoro ;)
      Bacini !

  • Reply Peanut 22 maggio 2013 at 14:05

    mandorle e peperoni mi ci piacciono un casino insieme! ;) e poi cruda, proprio perfetta per quando mi fa fatica accendere troppi fornelli! la rimembrerò! :D

  • Reply Ennio 22 maggio 2013 at 14:06

    Ho mangiato spesso la pasta con i peperoni (fritti) ma mai con la crema di peperoni!!! Grazie per la ricetta Mary e buona serata! :)

  • Reply Alligatore 22 maggio 2013 at 14:29

    Che bella pasta, sembra una magia … una cosa così non vuole pensieri.

  • Reply Patty Patty 22 maggio 2013 at 14:40

    Oh Mery che spettacolo… buonissima….la faceva una zia di mia mamma… io non l'ho mai mangiata, ma mia mamma si ricorda quanto era buona! Ti adoro! Un bascione!

  • Reply La firma cangiante 22 maggio 2013 at 15:59

    Il segreto sono la Luna e le maree, quelle dannatissime maledette maree.

  • Reply Le Dolcissime Creazioni 22 maggio 2013 at 17:21

    Queste casarecce sono davvero colorate e ne immagino profumo e bontà….secondo me ci fa stare così (io per lo meno tra alto e basso) proprio questo tempo che non vuol decidersi a rasserenarsi… metereopatia?! boh….
    baci

    • Reply angolodidafneilgusto 22 maggio 2013 at 17:44

      Non lo so..sai cosa..è che comincio a pensare che sia un vero peccato sprecare il tempo a lavorare ;) Baci a te :**

  • Reply Ale 22 maggio 2013 at 19:48

    madonna che ricetta favolosa…anch'io preparo una pasta del genere e so che è sensazionale…io i peperoni li mangerei anche a colazione, li adoro…bravissima tesoro!

    • Reply angolodidafneilgusto 23 maggio 2013 at 5:49

      Anche io adoro i peperoni, e fortunatamente, 9 volte su 10 li digerisco :)
      Un bacione grande !

  • Reply bear's house 22 maggio 2013 at 19:58

    Magica…da te si respira profumo di BUONO!!! Bacio grande fatina! ;) Kiss. NI

  • Reply marina riccitelli 22 maggio 2013 at 20:08

    ecco cos'era quella strana sensazione in ufficio da me! erano le ondate cosmiche metafisiche e ultraterrene e io non lo avevo capito!!! Vabbè meglio non pensarci….assaggio un po' della tua squisita pasta!!!! Un bacione

  • Reply Valentina 22 maggio 2013 at 20:27

    Crema di peperoniiiiii :P mi piace mi piace mi piace! :D <3 Salvo subito, devo provare ;) Un abbraccio stretto tesorina bella, sogni d'oro :) :**

  • Reply Vaty ♪ 22 maggio 2013 at 21:23

    Tesoro corro qui per dirti che mi hai portata fortuna!! Dopo la ns chiacchierata .. In udienza e.. Ho ottenuto una soluzione grazie ad una bella arringa! Cioè mi sento tutta wonderwoman !!! Tu mi hai dato carica!
    Questa crema di peperoni la potrei mangiare mille volte senza problemi a digerirla!:-))

    • Reply angolodidafneilgusto 23 maggio 2013 at 5:47

      Ma tu sei wonderwoman bella la mia Vaty ;)
      ..anche tu ne hai data tanta a me :***

  • Reply Patrizia 22 maggio 2013 at 21:52

    Sarà una follia, ma per me le ondate cosmiche esistono o forse trasmettiamo o riceviamo da chi ci circonda vibrazioni che condizionano il nostro stato d'animo…
    p.s. da un sacco di tempo non sentivo la frase "L'erba voglio non esiste neanche nel giardino del re" mia mamma me la ripeteva spesso e io proprio non ne capivo il significato ora che me l'hai fatta ricordare ne pagherà le conseguenze il mio bimbo: devo assolutamente rifilargliela ;-)
    un bacio

  • Reply Sandra dolce forno 23 maggio 2013 at 4:56

    Le ondate metafisiche e…cose lì che hai scritto su..eccome se esistono!!!..almeno nel mio lavoro :D
    La tua pasta me la tengo stretta , la mia figliola vegana ne sarà entusiasta!
    Baci bella Mary ♥

  • Reply Sara 23 maggio 2013 at 6:34

    Ma pensa te…. e io che prima passo sempre i peperoni in forno scaldando la casa a livello dell'inferno… devo provare anche l'aggiunta dello zenzero, buonissima idea!

  • Reply nella 23 maggio 2013 at 7:44

    Non potendo assaggiare la tua ricetta perchè allergica ai peperoni, mi dò alle ondate cosmiche metafisiche ultraterrene….
    Sob!!!!
    Bacissimo…

  • Reply Beatrix Kiddo 23 maggio 2013 at 7:53

    Ma che te lo dico affà……gnam!!!
    p.s. hai considerato la partecipazione a Masterchef???

    • Reply angolodidafneilgusto 23 maggio 2013 at 8:24

      Ahahaha..no tesoro…non ci penso proprio…non ce la farei..per me cucina=relax=passione=amore….troppa competizione, sbattimento e in più il dover preparare piatti con ingredienti che magari detesti…molto meglio la cucina di casa mia..o magari, quella degli amici ;)
      Bacio !

  • Reply Azzurra 23 maggio 2013 at 8:22

    che buone!!!!ti rivelo un segreto anch'io penso molto che ci siano ondate cosmiche metafisiche ultraterrene che ci coinvolgono e ci fanno incontrare….ma chissà cosa vorrà dire?!?!?!?!?
    ciao chicca

  • Reply Alice - Operazione fritto misto 23 maggio 2013 at 8:35

    Condivido! Un po' come i matrimoni: arriva la primavera e si sposano tutti.
    Però le urgenze non hanno un motivo per concentrarsi tutte insieme, e invece…
    Pompeii è una delle canzone che ultimamente ascolto a ripetizione, anche se da quando l'hanno messa nelle canzoni travisate a "Quelli che…" non riesco più ad ascoltarla senza sentire nel coro "Tènero tèrun"!
    Ma i peperoni vanno frullati da crudi? Mio Dio allora l'adoro! Da qualche mese amo i sughi improvvisati con verdure frullate e utilizzate come "condimento". Ai peperoni non avevo mai pensato! Grazie! :)
    Un abbraccio!

    Ali

    • Reply angolodidafneilgusto 23 maggio 2013 at 9:31

      Si tesoro…frullati crudi…e ho in archivio un'altra chicca…buona, buona buona, prossimamente su questi schermi ;)
      "Tènero tèrun"!..:P
      Bacini bella biondina "inglese"

  • Reply Roberta 23 maggio 2013 at 9:35

    Mamma mia Mary, io ogni santa mattina (salvo il sabato e la domenica) mi dico non voglio andare a lavoro non voglio andare a lavoro non voglio andare a lavoro non voglio andare a lavoro…..e non che sia una scansafatiche ma è un periodino un po' così :)
    Sì, il tempo è strambo, ma i gelsomini sono fioriti e dunque questa crema di peperoni ci sta da Dio! ;)
    Un abbraccio grande!

    • Reply angolodidafneilgusto 23 maggio 2013 at 12:58

      Ma perché..perché bisogna perdere tempo a lavorare…perché ???
      Bacio !

  • Reply paneamoreceliachia 23 maggio 2013 at 9:54

    Io tutto uguale, solo che comincio a pensare di svignarmela o di non presentarmi al lavoro opo aver portato i pupi a scuola.Mamma snaturata, lo so…però sarebbe bello avere ogni tanto un pò di tempo per sè! Buona la pasta.baci
    alice

  • Reply Artù 23 maggio 2013 at 10:06

    Mi piace moltissimo la tua proposta fresca per l'estate….la tengo in memoria perchè appena avrò i peperoni nell'orto mi piacerebbe farla! io l'aglio ce lo metto!!! e poi statemi pur lontani!!!ihihi

  • Reply Paola Bacci 23 maggio 2013 at 11:30

    Un piatto molto appetitoso e ben presentato!!!! Complimenti, un bacio e felice giornata

  • Reply Dani 23 maggio 2013 at 12:25

    Domandina tecnica, ma i peperoni li hai frullati a crudo o li hai cotti prima? ^.^

  • Reply elly 23 maggio 2013 at 13:40

    Che bella ventata di simpatia e di allegria che porti!
    La ricetta è pure stuzzicosa. Sai che non ho mai fatto una cremina con i peperoni crudi? E dire che a volte non so più come cucinarli. L'idea me l'hai data e io me la prendo e la custodisco per la prima giornata di aria "quasi" estivo-primaverile che speriamo si affacci presto sul nostro pianeta… Una ricetta ultraterrena… cosmica???

    • Reply angolodidafneilgusto 23 maggio 2013 at 18:33

      Si..direi proprio di si…una ricetta ultraterrena cosmica ;)
      Un bacione !

  • Reply Ros Mj 23 maggio 2013 at 14:38

    Tesorino, scusami, io leggo tutti i tuoi post ma non sempre mi sta riuscendo di commentare (interruzioni continue…). Ricetta gustosissima, leggera e veloce! Quello che mi ci vuole in questo periodo frenetico! Inoltre mi colpisce l'utilizzo del peperone crudo che fa benissimo e non devi perdere tempo a grigliare o friggere! Grazie per questa magnifica idea! Un bacino

  • Reply Enly 23 maggio 2013 at 15:36

    Devi imparare a fare la cazouela e la polenta : D
    Pensa che la cazouela non la mangio da un sacco come la polenta : D

  • Reply Virginia 23 maggio 2013 at 19:14

    Buone buone! Come solo tu sai fare! anche io mi son data alle ricette con i peperoni! Guarda il prossimo menù che pubblicherò! ;)

  • Reply Angelica p 23 maggio 2013 at 20:07

    bella questa ricettina!d'estate..quando arriverà bisogna mangiare poco e accedere sempre meno i fornelli!quindi conviene pensarci da ora…sperando che porti fortuna e soprattutto il bel tempo!

  • Reply Elisa 23 maggio 2013 at 20:14

    Vero! Una ricetta veloce e veramente sfiziosa! E poi i peperoni li digerisco praticamente solo in crema :)
    Un bacino tesoro! :*

  • Reply elisabetta pendola 23 maggio 2013 at 20:52

    sei fantastica, riesci a cavare una ricetta perfetta anche da un peperone crudo!!!

  • Reply maria 23 maggio 2013 at 21:23

    Mia dolce Mary rieccomi in pista!! In queste settimane ho sempre sbirciato di corsa nel tuo bel blog, wow hai pubblicato ricettine fantastiche..roba da acquolina alla bocca!! Queste caserecce sono fantastiche e trovo bellissime le foto che hai fatto, che belle tovagliette e tessuti!!! Un caro abbraccio

  • Reply CuorediSedano 24 maggio 2013 at 9:34

    Tanto per non perdere niente di te anche se in ritardo.
    Adoro i tuoi primi..ma anche le torte rustiche..dolci etc…fermiamoci che è meglio! :)
    La crema ai peperoni è l'ideale per colorare e condire la pasta.
    Buona giornata!

    • Reply angolodidafneilgusto 24 maggio 2013 at 10:11

      Mia cara, sappi che la stima e l'apprezzamento sono assolutamente reciproche ;)
      Un bacione e grazie !

  • Reply Monique 24 maggio 2013 at 14:16

    Tesoro … le tue attuale ricettine le prenderò in considerazione per la futura stagione calda che forse prima o poi arriverà …. (oggi ci sono meno di 12 gradi e c'è un vento gelido ….) …
    E' una ricetta davvero gustosa, semplice ma mai scontata! Brava bravissima come sempre anche per le bellissime foto!!!
    Baciooo

    • Reply angolodidafneilgusto 24 maggio 2013 at 14:25

      E' assurdo che faccia ancora così freddo..qui c'è vento, ma la temperatura è piacevole..
      Ti abbraccio forte ! Grazie <3

  • Reply Sole 31 maggio 2013 at 12:54

    Ecco, l'ho appena provata questa tua bellissima idea, e al posto della robiola usato feta greca…deliziosa, bellissima idea!!!

    • Reply angolodidafneilgusto 31 maggio 2013 at 13:18

      Sono felice che ti sia piaciuta :) La feta è una variante perfetta ;)
      Bacione !

    Leave a Reply