Cioccolato Dolci al cucchiaio

Pudding al cioccolato

24 ottobre 2012
Buongiorno a tutti :) Che giornata allucinante quella di ieri, una giornata iniziata e finita con un’ emicrania da guinness dei primati, ma la colpa è solo mia ! Certo che la colpa è solo mia. Se decidi di andare a correre in serata, e  pur accorgendoti che la temperatura non solo è fresca, ma è anche umida e tu, per pura pigrizia, rinunci a risalire in casa a prendere il K-way, beh, con chi te la vuoi prendere ?? Ovviamente puoi  prendertela solo ed esclusivamente con te stesso. Mi sono fatta una bella sudata di 7 chilometri, il collo scoperto, l’arietta fresca e via, danno fatto  ! Ma la giornata, non è stata allucinante solo per questo, assolutamente no ! In ufficio, alle due di pomeriggio ,  abbiamo dovuto gestire un’emergenza data da una presunta fuga di gas, con tanto di sopralluogo da parte dei vigili del fuoco, impiantisti e operai dell’Italgas. Bene, io non so voi, ma io, alle due del pomeriggio, l’unica cosa che vorrei fare è dormire, non prima di essermi buttata a letto, con la copertina tirata su fino al naso ! E invece no, io, alle due del pomeriggio di ieri, non potevo neanche stare seduta dietro la mia scrivania con un occhio chiuso e l’altro aperto. Io e i colleghi siamo stati per almeno un’ora in mezzo alla strada in attesa di capire cosa stesse accadendo. Fortunatamente non c’era nessuna fuga di gas, stiamo tutti bene e non è successo nulla. In ogni caso,  nessuno è riuscito a capire cosa cavolo fosse e soprattutto da dove provenisse quell’odore così forte. E io, che prima di decidermi a chiamare i vigili del fuoco, sono stata con 3 colleghi,  per almeno 10 minuti, nella tromba delle scale ad annusare quell’odore ( sembravamo 4 cani da tartufo ) per cercare di capire se effettivamente si trattasse di gas. Non vi nascondo che un po’ di paura mi è venuta. Nella mia mente ho immaginato di saltare per aria almeno 3 volte, e mi sono resa conto di quanto si diventi stupidi in certi momenti. Mentre lasciavamo l’ufficio, mi preoccupavo più che altro di portare via con me cose davvero,  ma davvero banali ! Un po’ come quella volta che durante la navigazione tra Civitavecchia e Olbia, ho sentito il segnale di abbandono della nave, e anziché preoccuparmi di mettermi in salvo, ero lì, in cabina, che raccoglievo la mia roba, comprese le riviste di gossip..no, da non crederci..una volta arrivata sul ponte della nave, sono rimasta a bocca aperta perché mi sono resa conto che si trattava di un’ esercitazione. Ecco, diciamo che un vaffa mi è scappato, perché comunque sono stati 10 minuti di “terrore” ! Comunque, ieri, a causa di quella maledetta emicrania, che dopo aver annusato quella puzza infernale è pure peggiorata , ho anche rinunciato ad un rendez-vous  con la mia amica Sonia..si, ma ci rifacciamo stasera :) 
Allora oggi, per consolarmi un pochino e per rendere anche la vostra giornata un po’ più dolce, vi presento il primo pudding al cioccolato della mia vita. Mi sento di affermare che questo pudding sarà il primo di una lunga serie. Questo non è un dolce, questo è un peccato di gola. Secondo me mi becco qualche giorno d’ inferno per il solo fatto di averlo mangiato. E’ un dolce peccaminoso, voluttuoso, cremoso.. è un dolce che non lascia indifferenti, anzi, tutt’altro, è uno di quei dolci che creano una vera e propria dipendenza. E’ un dolce che ti consola e ti coccola, è il dolce perfetto per me ! Buona giornata a tutti :)

Amore di Plastica – Carmen Consoli


Ricetta per 6
Tratta dal libro “Cioccolato” Accademia Barilla
Per la crema
500 ml di latte
3 uova
150 gr di zucchero
30 gr di cacao amaro in polvere
80 gr di cioccolato fondente sminuzzato*
Per il pan di spagna al cacao
3 uova
80 gr di zucchero
50 gr di farina
20 gr di cacao amaro
15 gr di fecola
10 gr di burro fuso
2 gr di lievito per dolci
un pizzico di vaniglia in polvere
*scegliete un cioccolato di ottima qualità, perché sarà proprio il cioccolato fondente a regalare il vero gusto a questo dolce. 

Accendete il forno a 170°.

Per il pan di spagna al cacao, scaldate leggermente a bagnomaria le uova con lo zucchero, lavorandole leggermente con una frusta, poi trasferitele in planetaria e montatele. Riducendo la velocità, aggiungete tutti gli altri ingredienti, e per ultimo il burro fuso tiepido. Trasferite il composto in una tortiera imburrata e infarinata di circa 22 cm di diametro. Fate cuocere per circa 20-25 minuti.
Per la crema metette il latte sul fuoco e portatelo ad un leggero bollore. sbattete le uova con lo zucchero e poi aggiungete il cacao. Aggiungete una parte di latte per stemperare, poi l’altro latte e il cioccolato sminuzzato. Mescolate tutto per bene fino ad ottenere una crema liscia ma liquida. Il cioccolato dovrà fondersi completamente. 
Accendete il forno a 150°.  Imburrate 6 stampini. Pesate 150 gr del pan di spagna e tagliatelo a cubetti. Trasferitelo negli stampini e poi versate in ciascuno stampino la crema. Spingete i cubetti di pan di spagna con le dita, affinché restino sommersi dalla crema. Cuocete a bagnomaria per circa 50 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente almeno per 2 ore.
Poiché vi sarà avanzata sicuramente della crema, potete riscaldarla e servire i pudding ricoperti con la crema calda e a piacere una spolverata di cannella.
E se proprio volete esagerare, e non volete farvi mancare nulla..beh, della panna fresca appena montata, ci starebbe benissimo :)

Facebook Comments

You Might Also Like

80 Comments

  • Reply Dolcemeringa Ombretta 24 ottobre 2012 at 6:34

    Che giornataccia!!!! immagino lo spavento perche' quando c'e' odore di gas non si sa mai ma per fortuna e' andato tutto bene!!!!
    spero che oggi la tua giornata sia senza emicrania e molto piu' tranquilla cosi' stasera ti rilassi con la tua amica;-)
    e io osservo il pudding e sbavo||||||
    un abbraccio me amor!!!!

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 13:38

      Ieri è stata una giornata infinita…oggi va un po' meglio..ma non al top, sono un po' giù..che palle :(
      Bacio !

  • Reply Babol 24 ottobre 2012 at 6:44

    Che giornata di camurrìa, ma che dolce finale!!
    Caso vuole che abbia proprio dell'ottimo cioccolato fondente della Cadbury, che mi ha portato un caro amico dall'Australia… direi che ci starebbe proprio bene!

  • Reply Federica 24 ottobre 2012 at 6:45

    Oh signur che giornatina tesoro!!! Emicrania autoindotta a parte (domani ricordalo il K-way eh, che ti controllo :p!) non dev’essere stato affatto piacevole l’esperienza post-pranzo!!! Meno male che non è successo nulla anche se alla fine il mistero dell’odore è rimasto. A volte penso che se avessi sul serio una fuga di gas in casa, rischierei davvero grosso perché col fiuto che mi ritrovo non me ne accorgerei proprio. Dopo lo spavento e la tensione ci voleva qualcosa di dolce e coccoloso per tirarsi su e come sempre il cioccolato fa miracoli :) So che non è molto elegante e raffinato ma…sto rischiando di sbavare davanti al piccì!!!!!!!!!! Un bacione, buona giornata

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 13:41

      Veramente…un mistero…siamo rimasti tutti nel dubbio..
      Oggi niente corsa, mi sento una cacca..che palle..stasera viene a cena da me la mia amica Sonia..ma mi sa che chiamiamo lo speedy pizza :D !
      Bacio !

  • Reply syl 24 ottobre 2012 at 6:55

    "E' un dolce che ti consola e ti coccola…"
    Mi ci voleva ieri sera, accidenti! Pure per me è stata una giornata parecchio pesante in una settimana pesante. Quasi quasi mi procuro gli ingredienti per questa meraviglia ;)
    Baci

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 13:42

      Non so perché ci sono giorni, settimane che partono male e continuano ad andar male..io ho l'umore nero..uffa !
      Fortuna che esiste il cioccolato !
      Bacio grande !

  • Reply Alessandra 24 ottobre 2012 at 6:56

    Che diavola tentatrice che sei!!!

    Mi dispiace per la tua giornataccia. Certo che in casi di panico anche io mi comporto da idiota. Quando ci fu una piccola scossa di terremoto (all'epoca delle medie) ci fecero evacuare e non pensai ad altro che al mio nuovo set di penne colorate che era rimasto in classe! Forse quando noi scampiamo il pericolo, la nostra mente va a pensare alle sciocchezze!

    Buona giornata!

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 13:43

      Ahahah..voglio andare all'inferno in buona compagnia :D
      Certe volte ci si sente davvero scemi…ieri mi ci sono sentita davvero :D
      Bacio !

  • Reply serena 24 ottobre 2012 at 7:01

    Mammamia, il gas mette proprio terrore .. e te credo che l emicrania è peggiorata .. cmq anch'io per pigrizia mi sn imbattuta nelle peggio cose!!! ;) Quanto al pudding, tesoro, io mi rifiuto di provarlo, questa è una di quelle cose che crea p e r i c o l o s i s s i m a dipendenza!!! Non ti dico poi se lo vedesse il mio compagno .. ;) Ottime le foto come sempre!!! un abbraccio mary e buona giornata.

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 13:45

      Si, mette proprio terrore perché è un nemico invisibile..ieri momenti di panico veri..fortuna che non era nulla…
      E' vero, questa è una ricetta pericolosa, anche perché è semplicissima da provare e se ci si prende gusto, è un vero casino :D !
      Bacio !

  • Reply Elisa 24 ottobre 2012 at 7:12

    Mamma mia che giornatina!! Beh un pudding al cioccolato meraviglioso come questo è proprio quello che ci vuole dopo una serie di sfortunati eventi :)
    Un bacino cara e buona giornata
    p.s. e la prossima volta copriti bene eh :P

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 13:46

      Eh..giornatina con i fiocchi..si..la prossima volta mi copro..sono proprio una povera sciagurata ! :D
      Bacino a te :)

  • Reply monica 24 ottobre 2012 at 7:39

    corbezzoline…. anche io voglio andare all'inferno, posso venire con te e questa meraviglia voluttuosa di cioccolato? brava anche tu corri, anche io maidisera, però. L'adrenalina non si smaltisce e non si dorme benissimo la notte. Prossima volta k-way promesso? baci tesorina.:) mony

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 13:47

      Passo a prenderti…preparati alle 20 pronta…suono il clacson due volte, mi raccomando, non farmi aspettare ;)
      p.s. vado a correre alle 18..per me è l'unico momento possibile..

  • Reply Dani 24 ottobre 2012 at 7:55

    Due "cornicelli" sempre con te no??????
    CIOCCOLATO *_*
    E infine bacio

  • Reply Memole 24 ottobre 2012 at 7:55

    Delizioso!!!

  • Reply Valentina 24 ottobre 2012 at 8:18

    Cavolo, Mary… mi dispiace per lo spavento ma sono felice che sia stato un falso allarme e che tu stia bene :) ma da dove veniva poi quell'odore, non si è capito? Tu con una sudata lunga 7 km e l'umidità hai beccato il mal di testa… io, con una cosa del genere, se mi va bene prendo un raffreddore da paura ahahahahaha :D Questo per dirti quanto sono fragilina ahahahaha :D Questo pudding è goduriosissimo… e poiché amo il cioccolato e tutto ciò che è cremoso e avvolgente, DEVO provarlo! :D Complimenti tesoro, segno subito la ricetta! ;) Un bacio grande, buona giornata!

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 13:50

      Si, anche io…ma ero seriamente preoccupata, con il gas non si scherza. La cosa più brutta è il senso d'impotenza…io, fortunatamente non sono troppo cagionevole, ma la cervicale è il mio punto debole…e per quello che mi incazzo con me stessa a volte, perché nonostante prevedo le cose..non mi attivo per prevenirle..pazienza ! Chi è causa dei suoi mal, pianga se stesso :D !
      Grazie Vale :) Bacio !

  • Reply Lina 24 ottobre 2012 at 9:21

    LOVE LOVE LOVE…Adoro questa ricetta!!! Con tutto quel laghetto cioccolatoso…mmm…
    Invece brutta fuga di gas! Che brutto quando succedono ste cose, resti lì ad aspettare, nessuno sa niente…magari hai un sacco di roba da fare e sei lì ad aspettare…
    Poi il mal di testa…ancora peggio!
    Se vai a leggere il mio post di oggi ti metti a ridere…non ti svelo niente, ma siamo in sintonia. Non per la fuga di gas eh, ma per le situazioni spiacevoli che per fortuna si risolvono con una risata ^_^

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 13:51

      Ahahah sono passata a trovarti…ho letto tutto…e ho anche riso sotto i baffi :D !
      Siamo in buona compagnia :)
      Bacio grande !

  • Reply SQUISITO 24 ottobre 2012 at 10:50

    non l'ho mai preparato ma le tue foto mi hanno convinta!
    bravissima
    baci

  • Reply Dana Ruby 24 ottobre 2012 at 11:10

    golosità allo stato puro

  • Reply Tina/Dulcis in fundo 24 ottobre 2012 at 11:39

    tutto bene quello che finisce bene….insomma,una giornata pienissima…coccoliamoci con questa delizia,per una prima volta direi che è perfetto:)

  • Reply Tatina Fairy 24 ottobre 2012 at 13:07

    mamma mia ingrasso solo a vederlo..ma che delizia deve essere..
    oo che brutte quelle giornate, ma adesso come stai? ti sei avvolta il collo e la testa con qualche cosa di caldo?
    un abbraccio
    Paola

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 13:53

      Sto ancora così così, deboluccia, pressione bassa, mezza stordita e con l'umore sotto i piedi…uffa !
      Ti abbraccio !

  • Reply Bruna Maria 24 ottobre 2012 at 13:29

    Mamma-mamma, Mary sei una tentatrice. Sono di fretta e passo per un salutino e rimango con la voglia pazza di cioccolata!!!!!!!!!!
    Ti ringrazio della visita e del tuo apprezzamento. Scusa se non mi fermo a leggere il tuo post. Tornerò. Abbraccione e ciaoooooooooooo Bruna

  • Reply Valentina 24 ottobre 2012 at 13:57

    Sulla fuga di gas avevo avuto una fuga di notizie :D

    Mary, questo non è un peccato, è un dono del cielo: ha un aspetto sublime e ci affonderei il cucchiaio e pure le dita.

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 13:59

      :DDDD..beh, tu ricevi sempre le notizie di prima mano :DDD

      No…Vale..lo sai che io mi sento più diavolo…dono del cielo mi da di una cosa "angiolesca"…e io non mi ci vedo e non mi ci sento proprio :DD

  • Reply GG 24 ottobre 2012 at 15:16

    Devo dire che per riprenderti dalla giornataccia infernale questo pudding è l'ideale…resusciterebbe pure i morti! Non ti dico che fame mi hai fatta venire…non vedo l'ora di scoprire i tuoi prossimi esperimenti!
    Un bacione, GG

  • Reply Ely Valsecchi 24 ottobre 2012 at 16:01

    Un signor dolce mia cara!!!!! Lasciamo perdere l'emicrania che con l'umido e il freschino della sera è in agguato :-))) Questo tortino mi aiuterebbe però :-). Mi piace per il tuo inconveniete in ufficio, l'importante è che non sia successo nulla, baci

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 17:13

      Grazie Ely..io soffro molto di emicranie, forse innescate da una forma di cervicale..è una vera rottura !
      Fortuna era tutto ok :)
      Grazie e buona serata !

  • Reply Fabiano Guatteri 24 ottobre 2012 at 16:36

    Un dolce cioccolatoso… proprio come i miei preferiti

  • Reply Paola 24 ottobre 2012 at 16:37

    Ciao mary è proprio vero a volte vivi dei momenti di panico da paura e poi ti senti stupida, ma meglio così no? Il pudding è davvero stragoloso, ma si dai ogni tanto si deve pure trasgredire. Un bacio teso' e a presto

    • Reply angolodidafneilgusto 24 ottobre 2012 at 17:16

      Assolutamente stupida..se ci ripenso, ieri, ho compiuto azioni veramente assurde..fortuna che è stato solo un falso allarme..
      Forse la "trasgressione" è uno dei veri piaceri della vita :)
      Bacio a te e buona serata !

  • Reply Michela 24 ottobre 2012 at 19:00

    Accidenti…ma per fortuna che non è successo nulla.
    Non ho mai fatto un pudding, il tuo mi sembra spettacoloso…lo assaggerei volentieri!!
    Un abbraccio Mary, forte forte!! :')

    • Reply angolodidafneilgusto 25 ottobre 2012 at 5:45

      Ciao Michela questo dolce è stata una bella scoperta :)
      Bacio e buona giornata :)

  • Reply Inco 24 ottobre 2012 at 19:25

    Mi piace tantissimo e ti è venuto perfetto.. ti è avanzato per caso?
    Mi infilerei con la testa nello schermo.
    Chiudo subito, perchè se lo vedono i miei bambini, sono fritta.
    Poi mi tocca farlo e di tempo ne ho poco.
    Bacioni grandi.
    Inco

  • Reply Artù 24 ottobre 2012 at 19:43

    Ehi…ma io dopo cena ….posso non sbavare davanti allo schermo??? sono in ritardo per dirti che questo pudding è meraviglioso??? noooo non credo!!!

  • Reply Maria Pia Sc 24 ottobre 2012 at 20:14

    Cara Mary, mi dispiace per le tue piccole disavventure, ma per fortuna tutto è finito in dolcezza! il tuo pudding è un vero concentrato di golosità!un bacio e buona notte!

    • Reply angolodidafneilgusto 25 ottobre 2012 at 5:49

      E' vero..come dire..ecco, nonostante tutto, noi sappiamo sempre come tirarci su il morale :)
      Buona giornata !

  • Reply maria 24 ottobre 2012 at 20:33

    Dire squisito non è sufficiente, questo dolce è un apoteosi di dolcezza e bontà!! Ciao mia dolce Mary, sono contenta di scriverti che tutto è ok, il bimbo è uscito dall'ospedale, doveva essere un day ospital invece siamo stati dentro una settimana, non ti dico che ansia. Ora tutto è ok, posso gustarmi il tuo blog e le tue belle ricette comodoamente da casa

    • Reply angolodidafneilgusto 25 ottobre 2012 at 5:49

      Cara Maria, sono davvero felice di sapere che vada tutto bene…mi ero un po' preoccupata..l'importante è che ora siate a casa :)
      Ti abbraccio !

  • Reply sabina 24 ottobre 2012 at 20:48

    oddio non posso guardare quella cioccolata, mi fa tropa voglia e tu mia cara hai ancora la nuvoletta di fantozzi???? caspita che giornatina….;)
    un bacione

    • Reply angolodidafneilgusto 25 ottobre 2012 at 5:51

      Ahahha è vero…in effetti si, sembrava proprio la nuvoletta di Fantozzi..fortuna che tutto sembra essersi normalizzato :D !
      Bacio e buona giornata !

  • Reply carmencook 24 ottobre 2012 at 21:08

    Dopo una giornata decisamente no non potevi coccolarti in modo migliore.
    E' un dolce favoloso e anche se non è adatto a me, te lo rubo e lo preparo ai due uomini di casa!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

  • Reply Artemisia1984 24 ottobre 2012 at 21:34

    Che giornata! Ci voleva proprio qualcosina di dolce..
    L'emicrania è terribile, io ne soffro spesso e non c'è antidolorifico che tenga purtroppo! Solo silenzio, buio e letto/divano, tanto sono inutile quando ho malditesta.
    Un abbraccio

    • Reply angolodidafneilgusto 25 ottobre 2012 at 5:52

      E' vero..il mal di testa mette proprio ko..ci convivo malissimo..
      Bacio e buona giornata :)

  • Reply kiara 25 ottobre 2012 at 7:28

    mi sa tanto che farò al più presto questo pudding, fregandomene delle pene che dovrò poi scontare. le tue foto sono bellissime ciao e buona giornata kiara

  • Reply Beatrix Kiddo 25 ottobre 2012 at 7:44

    Che brava, riesci anche ad andare a correre!
    Comunque questo pudding è fantastico, e tu sei una tentatrice mannaggia!

    • Reply angolodidafneilgusto 25 ottobre 2012 at 14:36

      Sono l'aiutante di satana…ecco perché non ho paura dell'inferno ;)
      Un abbraccio !

  • Reply Rosalba (Le Semplici Ricette di Nonna Papera) 25 ottobre 2012 at 7:57

    Io é da tanto che voglio provarlo, ma rimando sempre…

  • Reply Monique 25 ottobre 2012 at 10:23

    Come al solito quando c'è un problema inverosimilmente ne arriva sempre un altro … ma è possibile? Mah … cmq mi spiace molto per il tuo mal di testa ed immagino la paura per una potenziale fuga di gas …
    Che forza il racconto dell'esercitazione sulla nave … mi è venuto davvero da ridere immaginarti a raccogliere le tue riviste gossip! :-)))
    Passiamo al dolce??? Ma sei matta? Una cosa del genere mi farebbe andare fuori di testa …. che golosità spaziale!!!
    Ma ascolta, si riesce a togliere bene dagli stampini? Io non ce li ho come i tuoi ma vorrei prenderli (anche per le panne cotte etc) … ma ho sempre paura che poi da li non tiro fuori più nulla (se non spaccato).
    Un bacione tesoro!!!!

    • Reply angolodidafneilgusto 25 ottobre 2012 at 14:39

      E' un classico…e non ti dico l'umore sotto ai piedi che mi ritrovo…che palle !
      Che poi, le riviste di gossip, non erano neanche le mie…ma di mia sorella..hai presente le classiche letture estive da ombrellone ?? Ecco !
      Per quanto riguarda gli stampini, con il pudding non ho avuto problemi, in ogni caso, mi sono aiutata con una lama di coltello sottilissima, ed è venuto via che era un piacere :)
      Bacio !

    • Reply Monique 25 ottobre 2012 at 21:35

      Bene grazie mille!
      Vorrà dire che li metterò nella lista delle attrezzature future da comprare assieme ad una nuova tortiera per crostate, gli stampini per le madeleines, qualche formina per biscotti ……….. ;-))
      Bacioooooo e buona notte tesoro!

    • Reply angolodidafneilgusto 26 ottobre 2012 at 7:14

      Anche io ieri stavo facendo una pseudo lista degli accessori da comparare :)
      Bacini :)

  • Reply Iva 25 ottobre 2012 at 11:53

    Troppo troppo buono!!!

  • Reply Tantocaruccia 25 ottobre 2012 at 14:30

    Anche io lo voglio questo pudding!!! Ma al momento non mi è proprio concesso.. Buuuuuh metapina…:) Le riviste di gossip? ma stai scherzando? Ma non si fa! dai che così tanto terrorizzata non eri, dì la verità.. Comunque l'odore di gas fa paura anche a me, ogni tanto per strada sto col terrore pensando di essermelo dimenticato acceso! Mai successo per fortuna..
    Baci e a presto:**

    • Reply angolodidafneilgusto 25 ottobre 2012 at 14:40

      Ahahah sei in punizione ? ;)
      Si..che come dicevo a Monique poco sopra, non erano nemmeno le mie, ma di mia sorella…non, giuro che avevo paura..mi stavo un po' cagando sotto..ecco…ma la paura gioca brutti scherzi !
      Bacioooooo

  • Reply Alessia 25 ottobre 2012 at 19:19

    Non ho parole, sono semplicemente irresistibili!!! Approvo l'aggiunta della panna montata, mi piace troppo con il cioccolato!!!

  • Reply Tiziana 25 ottobre 2012 at 21:56

    mannaggia mary.. ma come si fa a correre tutti scopreti con sto tempo… ;-))) si sta a casa sul divano con un bel piattino e questo dolcetto golosissimo da gustare con calma.. sai che l'idea del pan di spagna dentro mi piace molto!! ps. lo dici a me che alle 14 dormiresti!??!… per me che qualsiasi ora è buona per dormire, figuriamoci in piena digestione!!!! un grosso smack

    • Reply angolodidafneilgusto 26 ottobre 2012 at 7:13

      Ma ci pensi che tra sabato e domenica dovremo fare il cambio dell'ora ?? Che rottura…in questi giorni ho davvero un sonno insolito..sto ritornando ad essere una dormigliona :)
      Bacio !

  • Reply Ale 26 ottobre 2012 at 11:56

    madonna che brutta esperienza, cara…ma questo pudding pero' fa dimenticare tutto…quant'è buonoooooooooooo!

  • Leave a Reply