Carne Secondi piatti

Rollè di codino di vitello al forno con verdure & miele

6 agosto 2012
Ed eccomi qui, ufficialmente in ferie ! Io sono strana da questo punto di vista, nel senso che ci metto sempre un po’ a realizzare di essere in vacanza e che i miei ritmi sono cambiati. Mi capita di vivere veri e propri momenti di smarrimento accompagnati da esternazioni del tipo : “e ora cosa faccio??”. Che cosa stupida. In realtà sono infinite le cose da poter fare, ma io, seppur per una breve fase, vado in palla. Stamattina, per esempio, tanto per cambiare, alle 6 avevo già gli occhi sbarrati. Sforzandomi sono rimasta a letto fino alle 6,30. Alle 6,40 ero già super operativa. Ho fatto colazione, e ora sono qui, in veranda, a scrivervi. Anche se credo che il rapporto con il sonno abbia poco a che fare con l’essere o meno in vacanza. Credo che riguardi il nostro orologio biologico e il nostro bisogno effettivo di ore di riposo. O più semplicemente è una questione di abitudine, della così detta “abitudine al sonno”. Certo, l’abitudine al sonno riguarda prevalentemente i bambini, ma anche io a modo mio lo sono. Ora è ancora presto, il sole è già alto, e ho un po’ di tempo d’avanti a me prima di uscire di casa per andare al mare. Agli amici piace arrivare tardi in spiaggia. In realtà anche a me, anche se bisogna distinguere. Quando sono in vacanza, e ho il mare a due passi, mi piace andare a fare il primo bagno la mattina presto. Invece, quando mi tocca raggiungere il mare “quotidianamente” perché non sono sul posto, preferisco arrivare in spiaggia tardi, perché è il mare del pomeriggio quello che preferisco. Oggi il tempo sembra buono, ieri ha fatto un caldo infernale. Non ho messo il naso fuori di casa per tutto il giorno. Non stavo molto bene, la pressione era sotto i piedi, e mi trascinavo per casa con giramenti di testa frequenti. Al momento la situazione sembra essere sotto controllo, mal che vada, una volta in spiaggia, alternerò ombra a docce fredde e bagni frequenti.
Spero che questa giornata trascorra nel migliore dei modi, la voglia di starmene qui a casa, per conto mio, a non far nulla è fortissima, ma preferisco non farmi prendere da questo stato di fancazzismo passivo che poi finisce solo con il mettermi di cattivo umore e buttarmi giù di morale. Già ora, non è che mi senta alle stelle. Quando sto così mi odio, perché non mi riconosco, e perché non avrei motivi ( per lo meno apparenti ) per stare giù di tono. ..ora mi do una mossa e mi preparo. Mi sa tanto che anche se oggi non è venerdì, mi sparo la mia Friday I”m in love dei Cure e magari qualcos’altro a tema, perché credo che oggi, la “musicoterapia”, sia l’unica cosa in grado di tirarmi su !
Per oggi è tutto ! Vi auguro di trascorrere una piacevole e serena giornata, qualunque cosa facciate.
Ricetta per 2/3 persone
Una fetta di circa 700 gr di codino di vitello
70 gr di asiago
5 fette si speck
5 pomodori secchi
4 cucchiaini di miele di acacia
una decina di cipolline
2 carote
qualche rametto di rosmarino
burro
olio evo
sale
pepe
un bicchierino di marsala
Accendete il forno a 200°.
Stendete il pezzo di carne su un tagliere, salatelo, pepatelo e irroratelo con due dei quattro cucchiaini di miele indicati nella lista degli ingredienti.
Adagiate sulla carne le fette si speck, poi sullo speck l’asiago a cubetti e i pomodori secchi sminuzzati. Arrotolate il tutto e fermate con lo spago.
Prendete una teglia da forno, irroratela con olio evo e adagiateci su il pezzo di carne. Metteteci accanto le cipolline, le carote  a tocchetti e i rametti di rosmarino. Salate tutto, cospargete con fiocchetti di burro, con un filo d’olio, aggiungete gli altri due cucchiaini di miele e il marsala.
Infornate per un’ora scarsa.
Tirate fuori dal forno e fate riposare un pochino prima di affettare e servire.
Facebook Comments

You Might Also Like

67 Comments

  • Reply serena 6 agosto 2012 at 6:18

    Buongiorno a te cara mary,
    se posso permettermi – non chiuderti in casa e vivi le tue ferie – passeranno così velocemente e poi ti ritroverai con tutti i MA e i SE del caso .. certo immagino che avere la pressione bassa non aiuti neanche un pò ..
    PS: anch io in veranda col mio solito caffettino .. PS: una fettina di rollè?! fantastico questo piatto e invitante come sempre!
    un abbraccio
    serena

    • Reply angolodidafneilgusto 6 agosto 2012 at 16:18

      Ciao tesoro..si, ho seguito il tuo consiglio, e sono volata fuori di casa. Giornata piacevole, serena e tranquilla..fortuatamente anche l'umore va un pò meglio :)
      Grazie mille e un bacio grande !

  • Reply mariangela 6 agosto 2012 at 6:21

    Ciao Mary buone vacanze, io abito sul mare mi ritengo molto fortunata e con Giovanna iniziamo a giugno e finiamo a settembre! Si comincia a giugno con i buoni propositi di andare presto ma arriva agosto che siamo stanche e prima delle 10.30 non ci vediamo!!! Non amo il mare di pomeriggio forse perchè non essendo in vacanza abbiamo la casa da portare avanti. Ti auguro una buona giornata e grazie per la visita

    • Reply angolodidafneilgusto 6 agosto 2012 at 16:20

      Per me il salto di qualità sarebbe trasferirmi in una bella città a dimensione d'uomo con il mare..sei fortunatissima !
      Bacio grande a te e buona giornata !

  • Reply Ale 6 agosto 2012 at 7:22

    beata te che sei in vacanza e che hai il mare vicino…voglio andare al mare anch'ioooo…aiuto! Vorrei che esistesse il teletrasporto e che in un attimo fosse possibile arrivare nella tua bella Puglia, che non ho ancora avuto la fortuna di visitare…nonostante le care amiche che mi aspettano!!! :( buona giornata mia cara, ti abbraccio!

    • Reply angolodidafneilgusto 6 agosto 2012 at 16:21

      Tesoro, per me sarebbe un vero piacere averti qui..devi venire in Puglia..merita di essere visitata e scoperta. Ci sono tanti posti meravigliosi e il cibo è favoloso !
      Bacio grande

  • Reply alpexex 6 agosto 2012 at 7:50

    io ho cominciato quando andavo a scuola. alle medie. non sopportavo di svegliarmi e dopo poco trovarmi rinchiuso dentro un'aula. cosi' ho preso l'abitudine di svegliarmi molto presto. prima dell'alba. per farmi qualche ora di fatti miei e riuscire a digerire la situazione. non sopporto che si prendano decisioni al mio posto. non l'ho mai sopportato. ho sfiorato la patologia, con la questione sonno. ma adesso sono felice di aprire gli occhi prima di tutti gli altri. :)

    • Reply angolodidafneilgusto 6 agosto 2012 at 16:27

      Abbiamo un altro maniaco del controllo qui :)..Io ho sempre dormito regolarmente. Mediamente mi alzavo alle 7 o poco dopo. Il sabato e la domenica riuscivo a riposare un pò di più. Ora è da aprile che ho nuovi ritmi, mi sveglio presto mai dopo le 6. All'inizio mi pesava. Ora mi sono abituata. In effetti così, riesco ada evere del tempo per me, per fare più cose. Non ti nascondo che ora che sono in ferie, non mi dispiacerebbe riuscire ad alzarmi un pò più tardi..ma non ci riesco proprio. Pazienza..comunque preferisco alzarmi presto piuttosto che passare notti insonni :)

  • Reply Limone e Stracciatella 6 agosto 2012 at 7:57

    Ma dai bellezza, non essere giù se sei in vacanza. Goditi il mare ed il sole che prima che te ne rendi conto sarà già autunno… Qui oggi é nuvoloso e non c'é neppure il mare, perciò ti invidio! E poi hai il tuo librone da dover leggere, se ti senti giù fai una fuga nel mondo della letteratura che é sempre un posto bellissimo in cui ritirarsi.
    Riguardo la ricetta con questo grigiore mi ispira proprio tanto. Un bacione…

    • Reply angolodidafneilgusto 6 agosto 2012 at 16:29

      A volte mi odio ! Ora sto meglio..ma sono in fase un and down..vogliamo dare colpa agli ormoni ?? E che palle ! Qui il tempo è buono, e fa molto caldo. Oggi mi sono rilassata..e spero di continuare a farlo..ma in particolare spero di entrare presto in una scia positiva.
      Ti abbraccio forte tesoro, grazie ! Bacio grande !

  • Reply sabina 6 agosto 2012 at 13:06

    Davvero invitante il tuo vitello, quando mi inviti a cena????? giuro che porto sia il vino che il dolce ;)
    A quest'ora magari ti starai facendo la pennichella sotto l'ombrellone….che invidia…..io invece è da quando sono tornata dalla vacanza che cazzeggio e non ne giova sull'umore, la mattina appena sveglia accendo la radio pensando a te, iniziare la giornata con la musica è tutt'altra storia. Sai perchè non riesco a combinare nulla??? Perchè c'è a casa mio marito, non vedo l'ora torni al lavoro per ricominciare con la routine.
    Un bacione e buone ferie ancora

    • Reply angolodidafneilgusto 6 agosto 2012 at 16:33

      Tesoro, se mai decidessi di venire qui in Puglia, casa mia è aperta..puoi tranquillamente venire a mani vuote :D !
      Le mie giornate iniziano sempre con la musica..la musica mi accompagna praticamente sempre :) Anche ora mentre rispondo ai vostri commenti sono qui al computer con le cuffiette..sto ascoltando creep dei radiohead.
      Tu, manda il maritino a fare qualche commissione, così ti liberi per qualche ora ;)
      Bacio grande tesoro !

  • Reply carmencook 6 agosto 2012 at 14:11

    Goditi tranquillamente le tue vacanze e divertiti!!!
    C'è tutto un inverno da stare in casa e poi ritieniti fortunata ad avere il mare praticamente sotto casa!!!
    Qui fa un caldo bestiale e non so cosa darei per starmene su una spiaggia deserta e solitaria a farmi cullare dalla brezza e dalle onde!!!
    Per ora l'unica cosa che posso fare è bearmi davanti al tuo rollè che come ogni altra tua ricetta è fantastico!!!
    Un bacione e a presto Carmen

    • Reply angolodidafneilgusto 6 agosto 2012 at 16:36

      Cercherò di godermele al meglio Carmen. A volte mi detesto…mi sento giù e nonostante io cerchi di fare 1000 cose per stare meglio, capita la giornata che proprio non ci riesco. Ora va un pò meglio..mi auguro con tutto il cuore che vada sempre meglio.
      Ti abbraccio forte forte tesoro, e sappiche ti penso.

  • Reply Alice 6 agosto 2012 at 14:29

    Ciao!!!Piacere di conoscerti!!!Sono Alice di http://www.lacucinadialice.blogspot.it/
    volevo farti i miei complimenti per questa favolosa ricetta!!!!Ho scoperto per caso il tuo blog e mi piace un sacco!!!!!
    Ti auguro BUONE VACANZE!!!!!!!!
    A presto
    Alice

  • Reply Monique 6 agosto 2012 at 14:45

    Ciao tesoro!
    Tu lo chiami fancazzisco passivo … io la chiamo anche noia … siamo sempre così abituati a correre e non fermarci mai che appena abbiamo troppe ore libere come nelle vacanze o sappiamo bene cosa fare e come riempirci le giornate oppure ci prende la noia del cazzeggio che appunto porta solo al cattivo umore ed al non combinare niente … a me capita così …
    Il tuo rollè deve essere divino con il formaggio e lo speck …
    Un bacione

    • Reply angolodidafneilgusto 6 agosto 2012 at 16:39

      Monique cara, io potrei vincere il nobel per la stupidità..mi sento davvero una stupida..mi odio quando mi sento così..non mi sento io..e mi viene da piangere..mi sento proprio una bambina, altro che quarantenne !
      Io sto regredendo, giuro, sto regredendo !
      Ti abbraccio forte e grazie :)

  • Reply sississima 6 agosto 2012 at 15:05

    squisito il tuo rollè, e brava che hai ancora "il coraggio" di usare il forno con questo caldo!! Un abbraccio SILVIA

  • Reply Sere Giovannini 6 agosto 2012 at 15:47

    Squisitissimo il vitello, con lo speck lo adoro!!!si, ti capisco, anch'io soffro di pressione bassa sto meglio solo se riesco a fare un po' di sport, cosa impossibile in questo periodo con i marmocchi in casa… anche a me viene la tentazione di starmene chiusa in casa con il condizionatore… a poi mi vengono i nervi… si, siamo fatti tutti un po' stran, durante l'anno non si aspetta altro e poi…

    • Reply angolodidafneilgusto 6 agosto 2012 at 16:42

      La pressione bassa è una tortura, poi, se ci si mette anche l'umore, il set è completo..che rottura di scatole. Comunque oggi la pressione non mi ha dato fastidio..me ne ha dato già abbastanza ieri :)
      E comunque,si, io sono proprio strana !
      Bacio !

  • Reply Laura Carraro 6 agosto 2012 at 15:56

    Ciao, che belle foto e che invitante questo morbido arrosto!!!
    La pressione bassa gioca brutti scherzi anche al morale…..una giornata così ci può anche stare ma da domani goditi al meglio le meritatissime ferie, anche perchè passano in un momento!!!
    Baci

    • Reply angolodidafneilgusto 6 agosto 2012 at 16:43

      Ciao Laura..giuro che mi impegnerò per godermi al meglio queste benedette ferie :))
      Bacio grade !

  • Reply Blackswan 6 agosto 2012 at 17:35

    La musicoterapia è sempre la cura :) E magari anche un paio di fettazze di questo fantastico arrostino :)

    • Reply angolodidafneilgusto 6 agosto 2012 at 18:56

      Si..solo che dipende da che musica ascolti. Ogg, i nonostante i buoni propositi , mi sono buttata su cose più adatte all'umore down che mi accompagnava..quindi ho fatto un po' peggio :D

  • Reply Bianca Neve 6 agosto 2012 at 18:55

    E' bellissimo! E' un'ottima terapia nel mangiarlo!

  • Reply maria 6 agosto 2012 at 20:23

    Cara Mary, yuppi buone vacanze!!! Anche se continui a svegliarti presto secondo me non è una cosa negativa: con la scusa che non devi andare a lavoarare ti godi appieno ogni singolo attimo. Assapori ogni singolo istante..ho un rimedio contro il fancazzismo passivo: mani in pasta, cucina, prepara dolci e prelibatezze per te e per i tuoi cari. Non c'è niente di meglio di una bella teglia di lasagne al forno. Magari con questo caldo non saranno il massimo (io le adoro con tutte le temperature!!) ma aiuta lo spirito!!!
    Aspetto di vedere cosa ci prepari di buono…un caro abbraccio

    • Reply angolodidafneilgusto 7 agosto 2012 at 6:00

      Ciao Maria ! Ormai ci ho fatto l'abitudine..pazienza, va bene così !
      La tua idea delle mani in pasta mi piace..e sicuramente la metterò in atto :)
      La lasagna la amo pure io, in tutte le stagioni, e pure con i 50° !
      Bacio grande !

  • Reply Tiziana 6 agosto 2012 at 20:51

    ma dai.. spero che domani vada decisamente meglio!!! ci vuole un po per abituarsi alla vacanza e poi è già ora di tornare al lavoro… io comunque amo il mare decisamente la mattina e il più presto possibile, tipo alle 8 quando il mare è piatto, gli unici rumori che si sentono sono i versi dei gabbiani.. la marea è bassa, poca gente che passeggia, l'aria è ancora fresca.. un totale relax, poi verso le 10.. un disastro, arriva troppa gente, urla, caldo, il mare mosso le alghe che arrivano, la sabbia brucia..!!! va beh…. prepari sempre delle splendide ricettine e poi il vitello mi piace moltissimo, con delle magnifiche verdurine!!! ti abbraccio e ti auguro una splendida seconda giornata di ferie!!!

    • Reply angolodidafneilgusto 7 agosto 2012 at 6:04

      Ciao tesoro..oggi va un pò meglio..mi sento meglio, un pò più in equilibrio.
      Anche io non amo la confusione,ecco perchè evito sempre di andare al mare nel week end..ma ovviamente, se si lavora il sabato e la domenica diventano gli unici giorni possibili.
      A me piace il mare del pomeriggio per le sensazioni che mi trasmette..ma fa stare in pace :)
      Bacio grande !

  • Reply GG 6 agosto 2012 at 21:21

    Spero che tu abbia trascorso una piacevolissima giornata al mare…anche a me capitano spessissimo quelle giornate in cui non farei altro che rimanermene in casa lontano da tutto e da tutti, ma mi sforzo di uscire, di incontrare persone, di cercare di essere di buon umore. Intanto, una ragione per essere di buonumore questa sera ce l'ho: questo rollè è assolutamente favoloso, da acquolina in bocca!
    GG

    • Reply angolodidafneilgusto 7 agosto 2012 at 6:10

      Ciao tesoro, la giornata è stata piacevole e l'umore a tratti è migliorato.
      Confido molto nella giornata di oggi..spero che vada ancora meglio, deve andare meglio ! Ti abbraccio e grazie ! Buona giornata !

  • Reply Iva 7 agosto 2012 at 9:12

    Ti capisco sai… io sono a casa che aspetto di partire (sabato) e sinceramente mi trovo un pò spersa dal dolce far niente e mi riduco a cazzeggiare sul computer… l'unica cosa cn cui nn ho problemi è il sonno… me la dormo fino alle 10 senza problemi!!! Goditi le tue vacanze!! Un abbraccio!

    • Reply angolodidafneilgusto 8 agosto 2012 at 6:08

      La verità è che siamo così assuefatti alla toutine, che paradossalmente, l'idea di avere del tempo tutto per noi rischia di metterci in crisi !
      Sto decisamente meglio. Grazie e bacio !

  • Reply Dolcemeringa Ombretta 7 agosto 2012 at 10:32

    Mary noi ieri siamo scappati al mare e credimi e' stato davvero grandioso! di lunedi al mare facevo fatica a crederci:-) anche io devo ancora rendermi conto che sono in ferie e la mia sveglia biologica e' come la tua, ma cerco di fare le cose con calma… ma tu sai che io adoro i Cure!!!! Li ho anche visti in concerto due volte:-) per me non c'e' canzone migliore:-) spero che il tuo lunedi' sia passato bene e ora il tuo rolle' ci vorrebbe per pranzo ho fatto due dolci oggi e basta!!! un bacione me amor

    • Reply angolodidafneilgusto 8 agosto 2012 at 6:10

      Cara Ombretta, ieri ho passato una giornata davvero piacevole. La prima giornata piacevole. Sono stata tutto il giorno in acqua. Ho nuotato tantissimo. Mi sento più tranquilla. Sto meglio. Ti abbraccio forte forte tesoruccio mio !

  • Reply Francesca 7 agosto 2012 at 14:59

    Beh le tue foto parlano da sè! Squisito senza ombra di dubbio! Mi aggiungo subito tra i tuoi sostenitori!

  • Reply Giulia 7 agosto 2012 at 15:20

    Mary mi dispiace sentirti un po' giù!! Pensa che qualche giorno fa stavo svenendo in mezzo alla strada, mi sa che abbiamo la pressione bassa… Ma tu almeno hai il mare,vedrai che tra qualche giorno ti abituerai alle ferie e andrà meglio!! Parlando del tuo arrosto,non ne ho mai fatto uno in vita mia ma mi viene proprio voglia talmente sembra buono… :) un abbraccio forte

    • Reply angolodidafneilgusto 8 agosto 2012 at 6:14

      Ciao Giulia, grazie :)) La pressione bassa mi accompagna ogni tanto, ma ora sto meglio. Anche l'umore è tornato normale. Cercherò di rilassarmi il più possibile :) Bacio grande !

  • Reply Cristina 7 agosto 2012 at 17:54

    L'abitudine a svegliarsi presto io di solito la perdo quando è ora di tornare a lavoro ^_^ però mi piace girare per casa presto, senza una meta precisa, con tutta la calma del mondo…
    Goditi le tue ferie, rilassati e divertiti. Un bacione!
    P.S. : questa ricetta ha un'aspetto divino!!!

    • Reply angolodidafneilgusto 8 agosto 2012 at 6:18

      Ahahahah..ecco ! Alzarsi presto ha un suo fascino indiscusso..è vero :)
      Ti abbraccio forte, e ti auguro buona giornata !

  • Reply kiara 8 agosto 2012 at 9:12

    ma guarda che bella crosticina che si è formata, ti rubo la ricetta perchè mi ha fatto venire una fame…… ciao kiara

  • Reply Vaty ♪ 8 agosto 2012 at 10:42

    ciao tesorina
    un saluto veloce dalle ferie..
    e buone ferie anche a te mia dolce amica
    vaty

  • Reply monica 8 agosto 2012 at 13:26

    sei una maga maghetta perché non piacendomi la carne, questa presentazione che hai fatto mi stuzzica moltissimo anche a me. forse se imparassi a cucinarla così la mangerei ben più volentieri! baci e buonissime vacanze cara Mary; p.s. ci vuole tempo anche per abituarsi alle cose belle (come le vacanze!)

    • Reply angolodidafneilgusto 8 agosto 2012 at 18:32

      Ma sai che anche io non amo particolarmente la carne..però, gli arrosti e i rotoli li gradisco molto :)
      Fortunatamente mi sto piacevolmente abituando all'idea di essere in ferie :)
      Bacio grande !

  • Reply v@le 8 agosto 2012 at 20:31

    MAry, io adoro i cure!!!!!! mi sarebbe piaciuto un sacco anadare a vederli…vedo ceh anche tu sei in ferie ma nn ci abbandoni! questo rotolo ha un'aspetto superinvitante :)
    un bacio

    • Reply angolodidafneilgusto 9 agosto 2012 at 6:27

      Ciao Vale :) I Cure sono una bomba..no, non vi abbandono..rallento solo un pochino, ma sono qui presente ! Bacio

  • Reply Federica 9 agosto 2012 at 5:09

    Ciao tesorino, allora realizzato che finalmente sei in ferie? Capita anche a me di ritrovarmi sempre sballata e magari per quando sono entrata nell'ottica dei nuovi orari è già tempo di tornare a lavoro!!! Ma per adesso il "problema" non mi si pone, ho ancora da aspettare un bel po' prima di godermi qualche giorno a casa :(!
    Non sono carnivora ma il tuo rotolo è presentato così bene che ti assicuro riuscirebbe a solleticare anche me all'assaggio. E conosco qualcuno che non farebbe solo il bis, ma anche il tris, bis-tris e pure oltre :)) Un bacione grande grande e goditi questi giorni di relax ^_^

    • Reply angolodidafneilgusto 9 agosto 2012 at 6:30

      Ciao tesoro :)) Si, passato il momento di smarrimento, ora sto bene, sono tranquilla e mi sto godendo bellissime giornate di mare in cui rientro sempre verso le 19. Pensa che pian piano mi sto anche abbronzando ;)
      Bacio grande e buona giornata !

  • Reply il monticiano 9 agosto 2012 at 9:49

    Toc Toc, permesso?
    Mi manda picone…scusa…mi manda Vania la quale mi ha riferito che in questo tuo blog avrei potuto imparare ricette di cucina per due persone. E così è infatti dopo aver dato un'occhiata qui da te, ho persino sentito odori invitanti. Non sono io a cucinare in quanto non ne sono capace ma c'è chi invece è alla continua ricerca di "piatti" nuovi.
    Ti ringrazio, scusa per l'intrusione e ti invio un caro saluto,
    aldo il monticiano (detto così perché nato nel 1930 nel Rione Monti il primo di Roma)

    • Reply angolodidafneilgusto 10 agosto 2012 at 6:37

      Buongiorno e scusami per il ritardo con cui ti rispondo, ma in questi giorni sono in ferie, e quindi sono poco presente. La tua visita mi fa estremamente piacere, qui sei il benvenuto, e spero che ci siano idee interessanti per chi è alla continua ricerca di piatti nuovi.
      Vania è una persona meravigliosa.
      Un caro saluto a te, e buona giornata !

  • Reply Barbara 10 agosto 2012 at 12:24

    Complimenti innanzi tutto per il tuo splendido blog: mi sono unita ai tuoi lettori fissi così da non perdermi le tue prossime realizzazioni!
    Mai cucinato il codino di vitello, ma, a quanto vedo, mi sono persa una vera delizia, urge rimediare!
    Buon fine settimana e, soprattutto, buone ferie!

    • Reply angolodidafneilgusto 10 agosto 2012 at 18:51

      Cara Barbara, grazie mille e ben venuta :))
      Il codino di vitello è buonissimo e tenerisimo..sono certa che non ti deluderà :)
      Un abbraccio e buon week end anche a te !
      A presto !

  • Reply George 10 agosto 2012 at 22:32

    Sono tornato e ti trovo in ferie, destino curdele … comuqnue ottima ricetta, mo' me la segno. Buone ferie.

    • Reply angolodidafneilgusto 10 agosto 2012 at 22:40

      Ciao George ! Io per te ci sono sempre ;)
      Ben tornato..ma sai che stavo pet inviarti una e-mail per chiederti se andava tutto bene ??
      Bacio !

  • Reply mimi 12 agosto 2012 at 10:46

    Giornate che capitano a tutti! Lascia correre…e pensa che ti godi ben 3 settimane di ferie..invidia, invidia e invidia…io quest'anno solo una…e già consumata!
    un abbraccio

    • Reply angolodidafneilgusto 13 agosto 2012 at 6:22

      Si, è così..sono momenti..così come arrivano, poi passano !
      Un abbraccio a te e buona giornata.

  • Reply Ilaria 12 agosto 2012 at 14:53

    Sei riuscita a somatizzare il fatto che sei finalmente in vacanza???? Spero che dopo un paio di giorni di adattamento le cose vadano meglio… in fondo non è così difficile abituarsi ai ritmi vacanzieri… :-)
    Questo rotolo di vitello deve essere buonissimo. Mi fa venire fame persino alle 5 di pomeriggio…
    Se quando rientri dalle ferie hai voglia di buttarti su qualche piatto piccante ti aspettiamo per il nostro contest (che vuoi farci… ci siamo lasciati tentare anche noi alla fine…): http://www.nonsolopiccante.it/2012/08/09/contest-bruciore-2012/
    Un bacio e buone vacanze.

    • Reply angolodidafneilgusto 13 agosto 2012 at 6:24

      Ciao Ilaria..si, ho somatizzato..va meglio,decismente meglio.
      Grazie per l'info sul contest..passo a trovarvi con calma !
      Un bacio !

  • Reply Tantocaruccia 13 agosto 2012 at 20:37

    Posso dire solo stai su e tieni la mente occupata! è l'unico modo:) ottima la canzone e ottimo il mare. Lo smarrimento comunque capita anche a me, gestirsi le cose solo e unicamente in funzione si se stessi è ottimo ma a volte trovarsi di fronte a mille possibilità fa perdere di vista quello che si vuole fare veramente e si finisce per perdersi nel niente..
    Invece tessoro il piatto è proprio bello, ricorda il rotolo di mia madre, il fatto che ci sia il miele lo rende ancora più interessante!
    Baci a presto:**

  • Leave a Reply