Piatto unico Secondi piatti

Melanzane ripiene di ricotta ai 3Profumi

2 maggio 2012
Buongiorno a tutti ! Come state oggi ?? Immagino che vi sentiate ritemprati; almeno, è così che mi sento io, dopo ben 4 gioni di stop. Alla fine, ieri, sono riuscita a prendere un pò di sole. Certo, non è che sia diventata nera, ma più colorata lo sono sicuramente. E’ dall’anno scorso che con le prime esposizioni, in alcune zone del corpo, mi arrosso a chiazze, come se ci fosse una maggiore concentrazione di melanina. A voi succede ? Ragazzi, ho passato 4 giorni davvero piacevoli. Oggi metterò il naso fuori di casa dopo 3 giorni. L’ultima volta che sono uscita era sabato. Il fatto è che a casa mia ci stò davvero bene. E poi, durante la settimana, ci passo così poco tempo ! Mi sono dedicata a tante piccole piacevoli attività. Ho cucinato, ho oziato, ho letto, ho fotografato e ho scritto.
Mi sono fatta certi sonnellini pomeridiani grandiosi. Mi sono resa conto che riposo meglio il pomeriggio che non la notte, quando il mio sonno è leggero e discontinuo.
Ieri ci siamo regalati una bellissima giornata. Faceva molto caldo, clima estivo. Abbiamo trascorso l’intera giorata in veranda. Veranda che in questi giorni Giuseppe si è sistemato per la stagione: l’ha lavata, ha riposizionato i cuscini sul divano, ha montato le tende e via dicendo. Credo che Giuseppe sia l’unico tra noi due che in questi giorni ha fatto qualcosa di concreto. Tornando alla giornata di ieri, mi sembrava di essere al mare. Quando arriva la bella stagione, pranziamo e ceniamo sempre in veranda, è un piacere indescrivibile. Abbiamo mangiato  queste meravigliose melanzane e ci siamo bevuti una birra ghiacciata, ma non una birra ghiacciata qualunque. Una birra  ghiacciata come te la servono in Grecia ! Te la servono freddissima con il bicchiere ghiacciato appena tirato fuori dal freezer. Giuro che regala tutto un altro piacere ! Detto da me, che non sono una bevitrice di birra e di alcolici in genere ha ancora più valore :) !
Non ho la più pallida idea del tipo di giornata che mi aspetta oggi in ufficio, venerdì mi sono azzerata tutto, ma come si dice, l’imprevisto è sempre alle porte. L’unica cosa certa è che alle 18,00 andrò a correre. Vi lascio con la mia ricetta e con alcuni scatti fatti ieri. Non so perchè, ma sono scatti che mi piacciono particolarmente, forse perchè guardandoli riesco a sentire lo stato di gioia e benessere che stavo provando in quei momenti.
Buona giornata a tutti !

Ricetta per 2
2 melanzane di dimensione media
200 gr di ricotta vaccina
un mazzetto odoroso di erbe fresche ( menta, maggiorana e origano )
1 uovo
3 cucchiai di grana padano grattugiato
aglio
sale
pepe
pan grattato
olio evo

Accendete il forno a 180° in modalità ventilata.
Come prima cosa, prendete le due melanzane, lavatele, privatele del picciolo ( si chiama così ? ) e tagliatele a metà per il verso della lunghezza. Scavatele così da creare una conca in cui andrete a mettere il ripieno. Tagliate la polpa della melanzana a tocchetti, mettetela in una padella antiaderente con olio evo, uno spicchio d’aglio schiacciato e sale, coprite e fate ammorbidire.
Intanto prendete una teglia da forno, rivestitela con la carta, velate di olio e adagiateci su le barche di melanzana, salatele, irroratele con olio, e trasferitele in forno così che comincino ad appassire. Tnetele sott’occhio facendo attenzione affinchè non si secchino.
Preparate il ripieno lavorando in una ciotola la ricotta con l’uovo, il grana, il sale, gli aromi sminuzzati e il pepe.
Quando la crema è pronta e la polpa di melanzana si è ammorbidita, schiacciatela bene con la forchetta e aggiungetela alla crema di ricotta. Tirate fuori le barche di melanzana dal forno, riempitele con la crema di ricotta, cospargete con pan grattato, irrorate con un filo d’olio e infornate per 30 minuti scarsi.
Ho voluto accompagnare queste melanzane ripiene con fette di pane casereccio tostate e con dei pomodori ciliegia scoppiati in padella con olio, aglio, peperoncino, basilico e olive nere.
Un mix vincente !
Facebook Comments

You Might Also Like

41 Comments

  • Reply Claudia 2 maggio 2012 at 6:42

    Come ti capisco, anch'io sto bene in casa soprattutto quando c'è il sole, si aprono le finestre in tutta serenità!!! inividio la tua veranda piena di sole!!! bouniii i ripieni con la ricotta, non deludono mai ;)
    la birra servita così la devo provare, io poi che quando c'è da bere non mi tiro indietro :)

  • Reply Elena 2 maggio 2012 at 6:43

    non parlare di chiazze.. ho di quelle macchie io.. e si accentuano appena prendo un po' di sole..ottima ricetta cara.. buona giornata

  • Reply Elisa 2 maggio 2012 at 6:47

    Che bellezza cenare in veranda! Come ti invidio!! :)
    Buonissime queste mealnzane, davvero sfiziose ^^
    Buon rientro in ufficio!

  • Reply mariangela 2 maggio 2012 at 6:50

    molto invitanti le tue melanzane, così non le avevo ancora assaggiate, sono da provare

  • Reply Kappa in cucina 2 maggio 2012 at 7:46

    Ma che bella veranda che hai e che sole meraviglioso…a milano la pioggia non ci ha dato tregua….e il mio terrazzo è ancora vuoto a parte le piantine aromatiche!! Beh queste melanzane sono bellissime e la birra fa troppo gola..io sono una gran bevitrice di birra e l'adoro! Buona giornata Mary e buona corsa!

  • Reply Francesca 2 maggio 2012 at 9:03

    che meraviglia queste melanzane! fortunelli voi…noi abbiamo avuto tanta di quella pioggia che la voglia di allestire il mio balconcino mi è passata del tutto…mi son fatta un the bollente e vi ho affogato dentro una manciata abbondante di biscotti di frolla :-)
    buona giornata!

  • Reply Dolcemeringa Ombretta 2 maggio 2012 at 9:08

    Mary cara anche io sto benissimo a casa e riesco ad avere tempi più tranquilli … A chi lo dici del pisolino pomeridiano … Un toccasana!!!! Barchette di melanzana molto buone e con la birretta ci sta tutta!!! Devo andare a correre anche io :-) lo sai che sono andata sul blog di fiordirosmarino e sei stata menzionata per la tua ricetta con la ricotta :-) l ho sapevo che sei brava!!!! Complimenti! Vai a vedere. Bacioni

  • Reply angolodidafneilgusto 2 maggio 2012 at 9:44

    @ Claudia : Con casa mia ho un rapporto speciale. Conosco tante persone che a casa proprio non riescono a starci, la vivono con frustrazione. In estate, la fortuna di avere una veranda offre delle bellissime opportunità. Buona giornata :)
    @ Elena : E' una rottura..tu aspetti di prendere un pochino di sole per sentirti più "affascinante" e invece diventi una zebra..e se facessi qualche lampada? Un bacio !
    @ Elisa : Con la bella stagione viviamo tutta la casa, esterno ed interno..è molto piacevole. Accendiamo tante candele e si crea un atmosfera bellissima. Buona giornata :)
    @ Mariangela : Ho provato tempo fa, per caso, l'abbinamento melanzana – ricotta, provalo, perchè è molto buono. Buona giornata :)
    @ Giulia : Ho sentito che il centro nord è stato battuto dalla pioggia ! Mannaggia, mi auguro che questo week end, visto il tuo viaggetto, il tempo sia buono ! Un bacio e buona giornata :)
    @ Francesca : Mi credi se ti dico che d'avanti ad un thè bollente, con biscottini di frolla non resisto ?? Un bacio, e speriamo che arrivi anche da te il sole !
    @ Ombretta : Non avevo dubbi, ma quante cose abbiamo in comune noi due ?? Stai bene a casa, ti piacciono i sonnellini pomeridiani, i tempi tranquilli, ami i cani, sei innamorata, sei un'ottima cuoca…e ne potrei elencare ancora tante..Peccato essere lontane :) Sapevo della menzione speciale, grazie ! Un bacione e buona giornata ;)

  • Reply Parole Ripiene 2 maggio 2012 at 9:47

    "E avere la pazienza delle onde di andare e venire .. ricominciare a fluire .."
    Mary si intravede appena il terrazzo, ma in che posto incantevole abiti?!
    Un post pieno di serenità che traspare anche da poche semplici parole.
    Come l'amore per il tuo Giuseppe, per la cucina e i sentimenti.
    Viva giorni così, di riposo e leggerezza!
    Ali.

  • Reply Vaty ♪ 2 maggio 2012 at 10:59

    Bonjour ma cherie :-)
    Anche io tornata alla normalità e devo dire che non sono così triste.
    vedo che ci hai preparato delle melanzane squisitissime :-)))
    Anche io, come te, appena rientrata, tanto tanto riposto. mi aspettano giorni di fuoco al lavoro in queste due settimane, per cui ne ho approfittato, dopo aver fatto mille lavatrici, per riposarmi (ancora).
    così, almeno, il rientro non è traumatico,
    mi sei mancataaaaaaa! ma Elleeeeeeee??? non è ancora rientrata. Uff. il nostr trio :-(

  • Reply ZEUSEDERA 2 maggio 2012 at 11:44

    Mamma mia buonissime le così dette melanzane a cozz d murt che lost in translation sono melanzane a testa di morto. Fantastiche. And thi winner is Maryyyyyyyy. Ciao Me' ;-)

  • Reply Mascia 2 maggio 2012 at 12:05

    Io dalle mie parti il sole me lo sono solo immaginato, sembrava di essere a novembre … pero' anche io ho oziato in questi 4 giorni, e pure parecchio … e quanto mi è piaciuto :-)
    Queste melanzane sono bellissime e le foto davvero davvero splendide !!!
    Un abbraccione

  • Reply Morena 2 maggio 2012 at 12:25

    Che invidia Mary mia! Qui abbiamo passato 4 giorni di pioggia e cielo grigio… niente pranzi in giardino e passeggiate all'aria aperta! Abbiamo passato il lunedì all'IKEA!!!!!
    Spero che presto potrò prendere un po' di sole, sono stanca di mettere la cipria!!!! Anche io mi arrosso alla prima abbronzatura, e ho prurito, succede quando la pelle è delicata.
    Belle le foto, davvero brava!
    Un bacione!

  • Reply angolodidafneilgusto 2 maggio 2012 at 12:58

    @ Ali : Ciao dolcezza ! E' da qualche giorno che la canzone dei tiro mancino mi gira per la testa..è una canzone molto intensa, e in un certo senso condivisibile. Ho la fortuna di abitare in un posto che amo..e devo dirti la verità, quando la vita mi riserva brutti scherzi, io rispondo a modo mio..vado avanti, e faccio l'elenco di tutte le cose belle che ho :)Un bacione
    @ Vaty : La cosa migliore, al rientro dalle vacanze, è proprio quella di passare due/tre giorni di relax a casa..serve ad acclimatarsi all'arrivo dei nuovi ritmi. Anche tu mi sei mancata tanto, da Elle nessuna notizia..mi ha rirato un colpo mancino..ha rotto il patto di sangue in base al quale si era impegnata a non andare in vacanza prima che tu fossi tornata, invece mi ha lasciata sola ! Quando torna la sgrido :)Un bacio
    @ ZEUS : Si..lost in translation between canosino and english languages ;)
    @ Mascia : Credo che a volte l'ozio sia terapeutico..mi dispiace per il tempo, spero che arrivi presto anche da te il sole :) Un bacio
    @ Morena : Si, in effetti ho la pelle delicata, sono mora, ma ho la carnagione chiara, non sono olivastra. Che palle quando c'è brutto tempo, però andare all'IKEA a me non dispiace..ci sono quelle deliziose polpettine con la marmellata al mirtillo..un bacione !

    • Reply Vaty ♪ 2 maggio 2012 at 13:36

      ahahah il patto di sangue!! Sai cosa propongo: quando rientra, se si permette di lamentarsi che quelli della Casa NON le hanno dato il giusto buon-ritorno.. bhè, gle lo diamo noi ?? ;-))
      Sei sempre un amore Mary, è bello "chattare" con te nell'arco della giornata: sei piena di positività. (non ho messo lo smiley, cosi da rendere l'idea di qualcosa di serio e vero perchè sono sincera!)

    • Reply angolodidafneilgusto 2 maggio 2012 at 13:44

      Quando torna la cazziamo alla grande..sono già passata a lasciarle un altro messaggio minatorio ! Ma è modo ??
      Anche tu sei un amore e mi diverto tanto con te !! Ma come siamo tenere :))
      P.S. Mi sei mancata davvero ! Sono felice che tu sia tornata !!

    • Reply Vaty ♪ 2 maggio 2012 at 16:00

      ahahah, anche io sono appena andata da elle per lasciarle una piccola lamentela.. :))
      che ridere!

    • Reply angolodidafneilgusto 2 maggio 2012 at 17:22

      Vaty, hai fatto benissimo ! Elle deve capire che non può fare come le pare :))Ci deve tenere più in considerazione !

  • Reply Valentina 2 maggio 2012 at 13:01

    Non so se sono più invitanti le melanzane o la vista dalla tua veranda :) hai fatto bene a goderti la tua casetta: ogni tanto ci vuole, soprattutto se durante la settimana non riesci a farlo. (Io non capisco chi sente sempre il bisogno di fuggire da casa) Io non ho la veranda, ma un balcone molto spazioso dove d'estate trascorro tutto il tempo, e non vedo l'ora che arrivi un clima stabile per poterci stare! Magari ti aspetto per una cena quest'estate :D ovviamente la prepari tu, io ti faccio trovare la spesa e la tavola apparecchiata!

    • Reply angolodidafneilgusto 2 maggio 2012 at 13:32

      Ho letto da te che oggi va meglio..vedrai che con un pochino di riposo ti rimetti completamente. Quanto alla tua proposta, per me sarebbe perfetto, ma a patto che la spesa la facciamo insieme, e ci prepariamo una cena a 4 mani..sai che bello ?? Un bacio, e buona giornata ! :)))

  • Reply Giulia 2 maggio 2012 at 15:14

    come invidio la tua giornata di sole, qui da me ha piovuto incessantemente….le tue melanzane mi fanno venire un'acquolina… a presto :)

    • Reply angolodidafneilgusto 2 maggio 2012 at 15:26

      Oggi è ancora bello..c'è un bellissimo sole. Non voglio farti invidia..è solo la verità ! Un abbraccio

  • Reply due bionde in cucina 2 maggio 2012 at 15:54

    ciao Mary, che bella descrizione piacevole delle tue giornate hai scritto.
    Anche io non sono una intenditrice di birra,ma mi piace ghiacciata, con queste melanzane poi la fine del mondo.
    Hai fatto benisimo a goderti la tua veranda, molto spesso in certe situazioni ci si sente come in vacanza.
    un bacione
    sabina

    • Reply angolodidafneilgusto 2 maggio 2012 at 17:21

      Ciao Sabina ! Si..l'ho capito che sei una intenditrice di birra, è stato un attimo, la tua foto con il boccale in mano era chiarissima ;))
      Ti ringrazio per essere passata, e hai ragione, a volte basta poco per sentirsi in vacanza ! Un abbraccio e buona serata !

  • Reply cuoca gaia 2 maggio 2012 at 17:49

    Ciao, sono nuova qui :) Ho scoperto il tuo bel blog e mi aggiungerò sicuramente ai tuoi lettori! Adoro l'accoppiamento melanzane-ricotta, io faccio gli involtini con questi due ingredienti ;) un bacio

    • Reply angolodidafneilgusto 2 maggio 2012 at 19:03

      Ciao e ben venuta ! Grazie per essere passata. Anche io amo molto questo abbinamento, e non ci crederai, ieri ero titubante se preparare queste melanzane o gli involtini ! Siamo in sintonia ;)
      A presto e un bacio !

  • Reply Blackswan 2 maggio 2012 at 17:52

    Io mi ero ritemprato. Poi, sono rientrato al lavoro e mi sono ammosciato di nuovo. Ma adesso che da dieci minuti sto mangiando foto alle melanzane, mi sento molto meglio :)
    PS : la birra non è una novità,la bevo tutti i giorni :)

    • Reply angolodidafneilgusto 2 maggio 2012 at 19:11

      Ma quanto hai ragione ! Però, oggi per me è stata una giornata tutto sommato leggera, quindi non è stato un rientro molto traumatico. Sto brevettando il sisteme "presa diretta"..cioè tu quando guardi le foto, se ti piace una cosa la prendi dal monitor e l'assaggi. Sono in cerca di persone interessate a sperimentare questo nuovo metodo..potrebbe interessarti partecipare attivamente all'esperimento??
      Per quanto riguarda la birra, hai mai messo il bicchiere nel freezer ??
      Ciaoo !! :))

  • Reply v@le 2 maggio 2012 at 20:12

    MAI PREPARATE LE MELANZANE RIPIENE, SAI CHE è PROPRIO UNA BELLA IDEA???!!!!
    la proverò
    buona settima carissima!!! un bacio

    • Reply angolodidafneilgusto 2 maggio 2012 at 20:37

      Le melanzane ripiene sono buonissime !!! Le devi provare :)
      Buona settimana anche a te :)
      Baci

  • Reply Manuela e Silvia 2 maggio 2012 at 20:48

    Ciao! ottima idea per farcire le melanzane! questo tipo di ripieni, di solo frmaggio, permettono di esaltarne il sapore!
    un bacione

    • Reply angolodidafneilgusto 3 maggio 2012 at 5:58

      Ben venute ! La melanzana con la farcitura di ricotta è buonissima. Un bacio e buona giornata

  • Reply Benedetta Marchi 2 maggio 2012 at 21:18

    Anch'io voglio il sole!!! E un bel prato su cui distendermi, e un bel bicchiere di limonata fresca, e …. magari, perchè no. Anche un pò delle tue melanzane!! ^_* Bacio grande carissima!!

    • Reply angolodidafneilgusto 3 maggio 2012 at 6:00

      La limonata…che buona !! A dispetto delle previsioni che davano brutto tempo, anche oggi, almeno per il momento c'è il sole..speriamo che resti !
      Un bacio e buona giornata !

  • Reply Artù 2 maggio 2012 at 22:02

    Wow….non vedo l ora di montare il gazebo in cortile….chissà quando uscirà un po' di sole qui da noi, oggi il tempo era nuvoloso so, poi verso sera è uscito un po' di luce …..che bello! Speriamo per domani!

  • Reply Artù 2 maggio 2012 at 22:03

    Dimenticavo di dirti che le tue foto sono bellissime! Ed invitanti …wow

    • Reply angolodidafneilgusto 3 maggio 2012 at 6:01

      Spero che il sole arrivi presto anche da te, così con il gazebo montato potrai servire le tue cenette gustose e romantiche all'aperto ;)
      Grazie per il complimento :)))
      Buona giornata !

  • Reply tania 3 maggio 2012 at 5:02

    Buongiorno Mary! Anche io di ritorno da questo lunghissimo ponte che oltre alla mia bellissima avventura mi ha lasciato una bella bronchite, influenza e febbre!!! Non male eh! Sono ferma anche in questi giorni perché ho completamente fuori uso il mio senso del gusto!!!!
    Tu non te la sei cavata male sia per il tempo sia per la tua bellissima veranda!!!
    Ottime queste melanzane ripiene di ricotta!
    Un bacio
    Tania

    • Reply angolodidafneilgusto 3 maggio 2012 at 6:04

      Ciao Tania, mi dispiace saapere che stai poco bene..che rottura di scatole ! Ora pensa solo a rimetterti in sesto e poi potrai recuperare tutto il tempo perso ! Mannaggia..un bacione e mi raccomando, fai la brava e riposati :)

  • Reply carmencook 4 maggio 2012 at 15:53

    Ciao Mary, mi erano sfuggite le tue melamzane!!
    Vero sacrilegio perchè sono spettacolari!!
    Devono essere di un buoooono!!!
    Un abbraccio

    • Reply angolodidafneilgusto 4 maggio 2012 at 20:58

      Scusami se ti rispondo solo ora, ma internet non mi funzione :(
      Felice che le mie melanzane ti piacciano..se le provi, mangiale tiepide o fredde, sono ancora più buone ! Un bacione !

    Leave a Reply