Antipasti

Flan ai funghi & speck

9 febbraio 2012

Giornata pazzesca…finisci il lavoro…corri di qua, corri di la…e alla fine??? E alla fine è mai possibile che dobbiamo sempre correre ?? Ma ci pensate che passiamo la stragrande maggioranza della nostra vita a lavorare e fare commissioni…ma dico io…è mai possibile??? Quanto vorrei vincere al superenalotto…così…smetto di lavorare e passo la vita a fare solo ed esclusivamente le cose che mi piace fare….si, ma in questo mio progetto c’è solo un piccolissimissimissimo neoooo ( ????!!!!!) io non gioco al superenalotto, non compro gratta e vinci e non gioco la schedina…non compro neanche i biglietti della lotteria….e quindi come potrei mai vincere qualcosa??? Va bhè…secondo me vinco di più a non giocare…in ogni caso mi piace illudermi che un giorno vincerò qualcosa…si, ho capito, state pensando che sono matta :-)))..rassegnatevi…ve lo confermo…sono tutta matta ! Ma mi piace avere questa illusione…
La ricettina di oggi è sfiziosa e gustosa, bella calda fumante…ottimo antipasto…ma a mio avviso perfetto come pasto, è un piatto ricco e completo…io dopo averne mangiato uno mi sentivo già sazia ( e non ho mangiato più nulla! )…fate vobis !

Ricetta per 4
4 fette di pancarrè per  tramezzini ( quelle di forma rettangolare )
400 gr di funghi misti surgelati ( nei quali ci siano anche porcini)
50 gr di grana padano grattugiato
1 scalogno
6 uova
100 ml di panna da cucina
prezzemolo
origano fresco
50 gr di speck a dadini
burro per gli stampini

Prendete una padella antiaderente, metteteci l’olio con lo scalogno tagliato a fettine sottili e fate soffriggere leggermente. Aggiungete i funghi a piccoli pezzi, lo speck, salate e aggiungete dell’origano fresco. Portate a cottura.
Intanto sbattete le uova con con sale, pepe e panna. Aggiungete il parmigiano, i funghi ( una volta raffreddati) e il prezzemolo. Mescolate tutto per bene.
Prendete le fette di pancarrè e appiattitele con il matterello.
Prendete 4 stampini e imburrateli generosamente. Rivestiteli con il pancarrè bordi e base,  trasferite in ognuno parte del composto.
Infornate a 160° per 25/30 minuti…sformate e servite caldissimi…
Per aiutarvi nello sformare più agevolmente i flan, una volta imburrati gli stampini, potete rivestirli con delle striscioline di carta forno…prendete spunto dalle foto…non credo di essere stata chiarissima nella descrizione…

Facebook Comments

You Might Also Like

9 Comments

  • Reply °Glo83° 9 febbraio 2012 at 12:59

    che bella ricetta!!! ha un aspetto invitantissimo e chissà che gusto!!! ;)

  • Reply Tatina Fairy 9 febbraio 2012 at 13:16

    che bella ricetta,
    ti ho scoperto per caso e sono davvero contenta. sono già una tua follower ;-)
    complimenti davvero per le ricette e le fotografie.
    un abbraccio
    Paola

  • Reply angolodidafneilgusto 9 febbraio 2012 at 13:29

    GIo e Paola grazie davvero…sono felice che vi piaccia..un bacione e buona giornata !

  • Reply valeria 9 febbraio 2012 at 20:22

    Questa ricetta mi sembra gustosa e ottima per chi come noi corre, corre e ancora corre.
    Baci e buona serata

  • Reply angolodidafneilgusto 9 febbraio 2012 at 20:38

    Si si…almeno la smaltiamo già prima di mangiarla ! :-)))
    Bacioni e buona serata anche a te!

  • Reply Monica - Un biscotto al giorno 9 febbraio 2012 at 21:48

    i flan per me sono un mistero, prima o poi proverò a sfidarli di nuovo! :D

  • Reply angolodidafneilgusto 10 febbraio 2012 at 6:19

    Si…sono soggeti misteriosi…poi, parlano anche un'altra lingua…ma con paienza…si può fare ! Buona giornata!

  • Reply valeria 11 febbraio 2012 at 9:20

    Cara Mary, ieri sera ho preparato il flan solo che per mancanza di tempo ho messo tutto in un'unica teglia. Buonissimo!
    Grazie per la svolta del venerdì sera.

  • Reply angolodidafneilgusto 11 febbraio 2012 at 10:00

    Vale buongiorno ! Sono contentissima che tu l'abbia provato, e ancor di più che ti sia piaciuto…un bacione e buon week end !

  • Leave a Reply