Primi piatti

Spaghetti alla chitarra con il tonno…ne bianchi e ne rossi…

12 dicembre 2011

Sabato mattina stavo facendo due chiacchiere con la mia AMICA Anna…a cui voglio tanto bene e mando un grosso bacio virtuale…parlando del più e del meno mi ha chiesto cosa avrei preparato per pranzo…io le ho risposto che Giuseppe mi aveva chiesto la pasta con il tonno…la sua domanda è stata…” e come la fai? bianca o rossa ?!” io le ho risposto…”ne bianca e ne rossa”…ed eccola qui la mia pasta al tonno “ne bianca e ne rossa”…e tutta inventata !

Ricetta per due :

170 gr. di spaghetti alla chitarra Barilla
6/7 pomodori ciliegia
2 scatolette di tonno sott’olio da 80 gr.
una manciata di olive nere denocciolate
6/7 pomodori secchi sott’olio
origano
sale
peperoncino
1 cucchiaino di zucchero 
aglio
prezzemolo fresco

Mettete l’acqua per la pasta sul fuoco, e salatela.
Prendete un pentolino antiaderente e metteteci dentro l’olio, i pomodori ciliegia tagliati a metà, l’origano, un pizzico di sale e il cucchiaino di zucchero. Mettete su fuoco basso e lasciate andare finché i pomodori non diventeranno morbidi e l’acqua di cottura non sarà completamente evaporata.
Prendete le olive e tagliatele a rondelle. Sminuzzate i pomodori secchi.
Prendete una padella antiaderente, metteteci dentro l’olio, il peperoncino, l’aglio e mettete sul fuoco.
Aggiungete le olive e poi subito dopo i pomodori secchi.
Fate insaporire e aggiungete le due scatolette di tonno sgocciolato, lasciando sul fuoco per due / tre minuti. Una volta spento il fuoco, metteteci una manciata di prezzemolo fresco.
Quando l’acqua bolle, calate la pasta, e scolatela un paio di minuti prima della cottura.
Trasferite nella padella con il tonno, aggiungete l’acqua di cottura, mantecate e portate a cottura.
Impiattate avendo cura di mettere in ogni piatto una buona quantità di condimento, e completate con i pomodorini caramellati.
Anna….ecco la mia pasta al tonno…ovviamente quella che mi è saltata in mente oggi..

Facebook Comments

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply