Biscotti

Biscottini farciti con frolla alle nocciole

18 novembre 2011

Che bontà questa pasta frolla, profumata e fragrante, mentre era in cottura si sentiva un profumo meraviglioso di nocciole e burro…si nocciole, perché in questa frolla c’è la granella di nocciole.
Grazie Angela per la ricetta !

Ingredienti :
400 gr. di farina 00
50 gr. di granella di nocciole
100 gr. di zucchero
200 gr. di burro
1 bustina di vanillina
3 tuorli d’uovo
Mescolate tutti gli ingredienti, avendo cura di tagliare il burro (freddo di frigorifero) a piccoli pezzetti. Impastate sbriciolando piano piano tra le dita il burro, così da ottenere tante piccole palline di impasto che poi pian piano si compatteranno fino a formare la classica palla.
Avvolgete l’impasto nella pellicola e mettetelo in frigo per almeno 30 minuti…meglio qualcosina in più…
Io ho fatto due tipo di biscotti, i canestrelli con il Dulce de Leche  (per la ricetta guardate QUI) e i biscottini farciti ( due strati ) con la marmellata.
Volendo potete usare anche la Nutella…
Per realizzare i due tipi di biscotti dovrete tirare la sfoglia con due spessori differenti :
Per i canestrelli dovrà essere spessa mezzo centimetro, mentre per i biscottini farciti dovrete tirarla a non più di 3 millimetri, questo perché poi dovrete sovrapporre due biscotti, e se sono troppo spessi non va bene ( mi raccomando a fare i biscotti di sopra e quelli di sotto in numero uguale…dovete formare le coppie ).
Volendo, potete stendere la frolla anche sulla carta forno, così sarà più facile staccare i biscotti una volta fatte le formine ( in particolare quando la frolla comincerà ad ammorbidirsi…).
Mettete a cuocere i vostri biscotti in forno caldo a 180° per circa 15 minuti.
Devono rimanere belli chiari.
Una volta sfornati, lasciateli raffreddare bene.
Cospargeteli con zucchero a velo e farciteli.
Per i biscotti farciti con la marmellata, ho emulsionato la marmellata con due tre gocce di limone.
Piccolo accorgimento, quando fate la forma per i canestrelli, e fate il foro al centro, cercate di lasciare un leggerissimo strato di frolla a chiusura, altrimenti c’è il rischio che il Dulche de Leche coli dal buco ( se è della giusta consistenza non dovrebbe accadere ).
Buon divertimento…
 
Facebook Comments

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply ZEUSEDERA 14 gennaio 2012 at 9:39

    Dire buoni è dire poco!!Very nice!

  • Leave a Reply