Carne Secondi piatti

“Arrosto di carne” alternativo

3 novembre 2011

L’idea di partenza era tutt’altra, e cioè quella di fare il mio bel pezzo di filetto di vitello al forno, ma poi qualcosa è cambiato. Ho tirato fuori un piatto diverso, bello da vedere e ottimo da mangiare.

Ingredienti per due :

Per l’arrosto di carne 
400 gr. filetto di vitello o manzo in un solo pezzo
300 gr. di salsiccia grossa di maiale
qualche cubetto di pancetta dolce
aglio
timo
rosmarino
olio evo
sale
mezzo bicchiere di marsala 
3 fette di pane carasau
Accendete il forno a 180°.

In una pentola adatta alla cottura in forno ( e poi sul fuoco ) mettete un filo generoso di olio, la salsiccia a tocchetti privata del budello, la pancetta, il pezzo di filetto, il timo, il rosmarino, l’aglio e il sale.
Mettete in forno caldo finchè il filetto non avrà preso colore ( almeno 30 minuti ).
Tirate fuori dal forno, mettete la pentola su fuoco, e bagnate con il marsala.
Fate andare la carne sul fuoco fino a quando il marsala non sarà evaporato e il sughetto diventerà più scuro, denso e corposo.
Spegnete e lasciate riposare.

Per la salsa 
Ketchup
Maionese
Senape di Digione
Glassa di balsamico
Per la salsa mescolate tutti gli ingredienti e girate bene. Regolatevi ad occhio per le quantità e le proporzioni in funzione del vostro gusto. Io ad esempio parto dalla base di maionese, aggiungendo il ketchup e poi un cucchiaino di senape e qualche goccia di glassa di balsamico.

Per le melanzane :
Una melanzana siciliana
3 cucchiai di pangrattato
olio evo quanto basta
1 cucchiaio di prezzemolo
sale
Sbucciate la melanzana e grigliatela su una piastra bollente unta d’olio.
Intanto preparate un composto con pangrattato, prezzemolo e olio.
Una volta grigliate tutte le melanzane, prendete una pirofila da forno, ungetela con olio e disponeteci uno strato di melanzane, salate e distribuite parte del composto e un filo d’olio, fate un altro strato di melanzane, salate, coprite con il composto e un altro filo d’olio.
Infornate finchè non si farà una bella crosticina croccante.

Per la costruzione del piatto prendete il pezzo di filetto, tagliatelo a fette spesse circa 1,5 cm e scottatelo su una piastra bollente su cui avrete versato un filo d’olio. Salate.

Prendete il piatto di portata su cui disporrete del pane carasau in pezzi grossi.
Sul pane carasau andrete a mettere la salsiccia con il suo sughetto di cottura.
Accanto disporrete 3 fettine di filetto su cui andrete a mettere la vostra salsina.
Accanto a tutto una porzione di melanzane.
Un filo d’olio e voilà…pronto per l’assaggio.
Noi abbiamo accompagnato il piatto con un bel rosso Primitivo di Manduria della cantina Vigna del Mezzogiorno.

Facebook Comments

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply Agata 3 novembre 2011 at 21:42

    Complimenti per il blog e per l'arrosto!! Piacer di conoscerti!!!!

  • Reply angolodidafneilgusto 4 novembre 2011 at 7:03

    Agata ! Che bello averti qui! Grazie…

  • Reply Anonimo 4 novembre 2011 at 13:16

    Stupendo!!!!!!!!!!!!!
    Non vedo l'ora di farlo mangiare al mio compagno! Ma … non è meglio inserire anche i tempi per realizzarlo?

  • Reply angolodidafneilgusto 4 novembre 2011 at 13:37

    Grazie per il suggerimento. In un paio d'ore ( come massimo) riesci a fare tutto. Fammi sapere…

  • Leave a Reply