Frammenti di vita

La fame di Camilla – Sperare

14 ottobre 2011
   
Zante – Marathonisi : l’Isola delle tartarughe 

Ho scoperto un CD che mi emoziona tantissimo…in realtà me l’ha passato Giuseppe ( è sempre lui a passarmi tutta la musica meravigliosa che ascolto ).
Giuseppe è un gemelli, ed è una persona molto creativa… e ha una grande passione per la musica…( e non solo! )

Non ho idea di dove vada a scovare un sacco di gruppi musicali e brani sconosciuti per la stragrande maggioranza delle persone.

Ho amato questo cd al primo ascolto, ogni testo contiene spunti di riflessione e situazioni in cui riesco ad immedesimarmi.
Non è stato facile, ma ho individuato il pezzo che più preferisco.
Il testo mi emoziona e mi commuove…sarà perché ultimamente mi sta capitando spesso di “lottare” per mettere in un angolo sensazioni e sentimenti negativi nei confronti si situazioni, cose o persone che  mi feriscono.
Sotto  trovate il testo della canzone, ma se siete curiosi di ascoltarla in musica cliccate sul link qui sotto…
Questi sono alcuni scatti fatti quest’estate a Zante.
Zante – Marathonisi : l’Isola delle tartarughe 

Sperare – La fame di Camilla
Oggi mi sento più forte
tace la mia ostilità.
Mostro la parte migliore
di un’anima bianca e sporca
di te, di me, di tutto ciò che non mi uccide,
mi ferisce.
Ieri ho incontrato l’amore
mi ha detto “passavo di qua”.
Poche parole e poi scie
da farsi bastare e più in là..chissà..
Sperare di incontrare tutto ciò che ancora mi ferisce
senza mai uccidere.
Sperare di sentirmi ancora anormale
pur versando lacrime.
Commuovermi stringendo una vita che ride
che assomiglia un pò a me.
Sperare di confondermi fra la mia gente
diventare….migliore…
Zante – Marathonisi : l’Isola delle tartarughe 
Facebook Comments

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply