Torte e dessert

Torta da “INZUPPO” con la ricotta

27 settembre 2011
Non è un caso che io abbia deciso di chiamare questa torta da INZUPPO, in realtà a mio avviso va bene per la colazione del mattino…si, da pucciare nel latte o nel caffellatte…
Mangiata così è buona, però a me piacciono le torte più eteree, più leggere, questa risulta più consistente…per l’appunto da INZUPPO…
 Ecco gli ingredienti per una tortiera da 22 cm di diametro :
300 gr. di ricotta vaccina
300 gr. di farina 00
300 gr. di zucchero
3 uova
una bustina di lievito per dolci
una manciata di pinoli
Accendete il forno a 180°
Mettete tutti gli ingredienti insieme in una ciotola, e mescolate per bene.
Fate attenzione a stemperare bene il lievito e la farina.
Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera, metteteci dentro l’impasto ( che è piuttosto corposo e compatto), livellate, cospargete con i pinoli e infornate.
All’interno dell’impasto possono essere messe gocce di cioccolato oppure pezzetti di mela.
Il tempo di cottura è di circa 40 minuti.
Vale sempre la regola dello stuzzicadenti.
La torta lieviterà tantissimo.
Una volta pronta, fatela raffreddare e cospargetela con lo zucchero a velo.
Pucciata nel latte è buonissima.
Non tenetela all’aria, altrimenti tende a seccarsi…deve rimanere bella umida.
Volendo si potrebbero fare piccole tortine monoporzione, tipo plumcake.
Facebook Comments

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply